Come modificare una foto su iPhone 5

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Una delle caratteristiche che guida la maggior parte dei consumatori nell'acquisto di uno smartphone è sicuramente la fotocamera. Questo accade perché più o meno tutti amano scattare delle belle foto e - perché no - anche modificarle per creare dei simpatici effetti da condividere con i propri amici o le persone care. L'iPhone (lo smartphone di casa Apple), in particolare, offre delle possibilità davvero infinite di personalizzazione delle proprie foto. In questa guida, in cui andremo a vedere in particolare come modificare una foto su iPhone 5, vi parleremo di funzionalità stock dell'iPhone e di alcune app che possono servire proprio a questo scopo. Tuffiamoci dentro.

26

Occorrente

  • iPhone 5, iOS 8 e successivi
36

Il primo modo di cui vi parleremo è di utilizzare la funzionalità inserita all'interno dell'applicazione stock di iOS chiamata "Foto", in cui vengono riuniti tutti i nostri scatti. Una volta selezionata ed allargata la foto che ci interessa modificare, vedremo nell'angolo in alto a destra la dicitura "Modifica", che è proprio quella che ci serve. Una volta selezionata, avremo accesso ad un'opzione di modifica rapida automatica (contrassegnata dall'icona di una bacchetta magica) ed a tre livelli di modifica manuale dell'immagine (Ruota, Filtri e Regolazioni), distinguibili grazie a tre icone nella parte bassa dello schermo. Il primo ci consente di ruotare l'immagine nel caso in cui non sia nell'orientamento giusto; il secondo ci permette di aggiungere alla nostra foto dei filtri (sul modello di Instagram); il terzo ci dà la possibilità di regolare luce e colore e di trasformare la nostra foto in bianco e nero.

46

La seconda possibilità per modificare una foto è quella di utilizzare app di terze parti. In questo senso, una soluzione molto valida è costituita da Snapseed. Una volta effettuato il download dall'App Store ed aperta l'immagine che ci interessa, avremo accesso a delle possibilità di trasformazione dell'immagine (cliccando sull'icona a forma di matita) pressoché infinite; possiamo, infatti, calibrare l'immagine (aggiustando luminosità, contrasto e saturazione dei colori), ruotarla, ritagliarla, correggerne delle eventuali imperfezioni ed addirittura applicare una serie di effetti davvero particolari.

Continua la lettura
56

Un'altra app che molto recentemente è stata lanciata sul mercato, ma che sta riscuotendo già un enorme successo si chiama "Prisma". Essa ci consente di trasformare le nostre foto in vere e proprie opere d'arte applicando, in via del tutto automatica, degli effetti ispirati a dei particolari periodi e tendenze della storia dell'arte. È sicuramente un'alternativa da provare!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Siate creativi!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Trucchi funzionanti snapchat

Snapchat è un'applicazione, disponibile su Android e iPhone, molto utilizzata soprattutto dai più giovani. Permette a tutti gli utenti che ne fanno parte di scambiarsi foto o video che, dopo la visualizzazione, si cancellano automaticamente. È consentito...
Apps

5 app per aumentare la risoluzione delle foto

Grazie alla tecnologia, oggi tutti quanti hanno la possibilità di portare sempre con sé oltre al cellulare anche la macchina fotografica. Quest'ultima è oramai parte integrante di tutti i cellulari di ultima generazione. La “fotocamera”, così...
Android

Root e garanzia: 5 cose da sapere

Come voi lettori e lettrici ben saprete, Android è un sistema operativo per smartphone molto "aperto" all'esperienza utente, con pochissi limiti. Eppure, esiste un modo per ampliare ulteriormente le "libertà" offerte da Android. Per fare ciò, occorre...
iPhone

Come dare un effetto vintage alle foto con l'iPhone

Scattare le foto con l'Iphone non ha prezzo, ci consente di immortalare ogni istante noi vogliamo con la libertà di cancellarlo o tenerlo tra i nostri ricordi. E cosa ancor più bella, esistono applicazioni da scaricare anche gratuitamente per poter...
Android

Le migliori apps per fotoritocco

Gli smartphone con le loro fotocamere ad alta definizione sono ormai entrati nelle vite di tutti noi, ed oggigiorno chiunque può destreggiarsi fotografo impugnando il proprio cellulare e catturando momenti di vita quotidiani, paesaggi, persone. Fare...
Tablet

Come trasferire le foto da iPad a Mac

Quando si tratta di trasferire foto dall'iPad al computer, non c'è dubbio che la prima risposta che viene in mente è iTunes. Questa applicazione, infatti, è ottima per la sincronizzazione delle foto da Mac ad iPhone o iPad, ma non viceversa. Fortunatamente,...
Apps

Le migliori 10 apps di collage foto

La diffusione di smartphone e tablet ha portato ad una produzione esponenziale di foto. Contemporaneamente si è avuto lo sviluppo di tantissime app capaci di ridimensionarle, modificarle e raggrupparle in un'unica immagine. Ma quali sono le migliori...
Apps

5 apps per aspiranti fotografi

Siete appassionati di fotografia e siete alle prime armi? Oggigiorno occorre un semplice smartphone: sono molteplici le app che possono trasformare i vostri scatti amatoriali in veri e propri shot d’autore, dall’ormai noto Instagram a quelle più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.