Come nascondere intere cartelle su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tantissime sono le motivazioni che spingono le persone a nascondere intere cartelle sul proprio dispositivo Android. Generalmente ciò viene fatto per paura che occhi indiscreti possono vedere il proprio lavoro, le foto oppure i video con la famiglia. Con il computer sono moltissimi i metodi che danno la possibilità di tutelare la propria privacy, invece con il cellulare oppure il tablet è abbastanza complicato. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come si può raggiungere questo obiettivo.

25

Occorrente

  • connessione internet
35

Abbiamo varie applicazioni che permettono di effettuare questa operazione. La più intuitiva è "File Hide Expert"; essa si scarica da Google Play e consente di nascondere tutti i file che si desiderano; basta seguire delle semplici operazioni ed inoltre è gratuita. È opportuno sapere però che non si possono nascondere i file che si trovano nella memoria esterna, tipo micro SD in quanto funziona soltanto sulla memoria interna del telefono. Il problema si risolve trasferendo sulla scheda interna i file che si desiderano nascondere e su quella esterna quelli che vogliamo lasciare aperti ai curiosi.

45

Dopo che l'applicazione è stata scaricata e applicata si possono aggiungere i file da nascondere. La schermata iniziale indica che non ci sono file presenti e per aggiungerli bisogna cliccare sulla cartella di colore blu che si trova in alto a destra. A questo punto si apre un elenco di file presenti sull'android. Se preferiamo nascondere l'intera cartella dobbiamo cliccare sull'icona + di colore verde. Se invece vogliamo occultare un singolo file della cartella occorre prima aprirla toccando l'icona in questione e poi aggiungere il file sempre con l'icona verde +.

Continua la lettura
55

Così facendo abbiamo fatto una selezione delle cartelle e dei file da nascondere; per farlo definitivamente basta premere la voce "nascondi tutto". Adesso le cartelle evidenziate con un pallino arancione non sono più visibili. Se decidiamo di renderli nuovamente visibili basta aprire l'applicazione e premere su "scopri tutto"; i pallini arancioni spariscono e le cartelle vengono nuovamente visualizzate. Per una maggiore sicurezza possiamo applicare una password; essa rende i file nascosti inespugnabili. Per fare questa operazione occorre andare alla voce "menù", poi ad "impostazioni" e toccare "Enable Password". In seguito dobbiamo spuntarla; poi con il comando "change password" inseriamo il codice segreto e premiamo "ok".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come nascondere app e cartelle su iPhone

La sicurezza del proprio smartphone al giorno d'oggi è fondamentale. In esso vengono conservati dati preziosi e sensibili. Foto, video e dati personali sono più importanti di quanto si possa pensare. Esistono diverse metodologie per aumentare la sicurezza...
Tablet

Come creare delle cartelle sull'iPad

L'iPad è il tablet di Apple, per cui rispetto agli altri simili dispositivi Android monta un sistema operativo iOS. Per questo motivo, coloro che non lo hanno mai adoperato potrebbero riscontrare non poche difficoltà nello svolgimento di operazioni...
iPhone

Come nascondere applicazioni o cartelle su iPhone

La soluzione per fare un po' di spazio sulla Home esiste e non richiede di disinstallare nulla. Il trucco sta nel fatto di nascondere le applicazioni o le cartelle. In tal modo potrete organizzare al meglio il dispositivo e, proteggere tutto ciò che...
Android

Come creare cartelle nella galleria di Android

La telefonia mobile si focalizza sempre più sulla necessità di fornire agli utenti un sistema intuitivo e personalizzabile. I dispositivi Android sono particolarmente versatili in tal senso. Il sistema operativo di Google è infatti customizzabile secondo...
Android

Come organizzare le app in cartelle su Android

Organizzare le applicazioni presenti sul proprio smartphone o sul proprio dispositivo mobile, è sicuramente un'operazione molto utile per poter consultare tutti i programmi desiderati in modo facile, pratico e veloce. Le applicazioni, oggi sono, non...
Android

Come funziona Dropbox per Android

Dropbox è un servizio di cloud storage, ovvero dà la possibilità di salvare i propri dati online per poi renderli disponibili su qualsiasi dispositivo purché si acceda con lo stesso account. C'è anche la possibilità di condividere cartelle con persone...
Apps

Le migliori apps per zippare file

Spesso e volentieri, sul proprio dispositivo mobile può apparire la dicitura “Impossibile archiviare il file per memoria insufficiente”. Si tratta di un messaggio che fa rabbrividire gli utenti che lo trovano visualizzato sullo schermo del proprio...
iPhone

Come installare trucchi su iPhone senza jailbreak

Avere un iPhone è il sogno di molti appassionati di telefonia e di tecnologia. L'iPhone è un dispositivo mobile ormai diffusissimo e amatissimo da utenti di tutte le età che consente di scaricare centinaia di applicazioni utilizzando una procedura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.