Come ottenere una risponderia Tim

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Tim (Telecom Italia Mobile) è uno dei principali operatori di telefonia mobile in Italia. Tra gli innumerevoli servizi che offre ai propri clienti vi è anche quello dedicato alle cosiddette risponderie. Si tratta di un sistema studiato per chi è stanco di sentire il classico "tuu tuu" quando si effettua una chiamata e si è in attesa di una risposta e, di conseguenza, vuole sostituire tale suono anonimo con uno completamente personalizzato. Come procedere per attivare il servizio anche sul proprio numero? Non è complicato. È sufficiente disporre di un computer connesso ad internet ed il resto risulterà davvero un gioco da ragazzi. Vediamo, quindi, di seguito, come ottenere una risponderia in pochissimi minuti.

26

Occorrente

  • operatore mobile tim
  • credito telefonico
  • connessione a internet
36

Cominciamo, innanzitutto, con l'accertarci che nel nostro cellulare ci sia del credito residuo a disposizione. Questo perché il servizio dedicato alle risponderie non è offerto gratuitamente ed ha un suo costo che viene detratto direttamente dal credito disponibile.
Fatto ciò, colleghiamoci al sito ufficiale del nostro operatore Tim a cui possiamo accedere anche attraverso il collegamento presente in questa guida, e andiamo, poi, a cliccare sulla voce "Risponderie". Verremo indirizzati verso una seconda pagina interamente dedicata al servizio. Come è possibile notare il numero di risponderie a disposizione è molto vasto e per facilitare la scelta sono anche catalogate per categoria.

46

Scegliamo quella che maggiormente ci interessa e ascoltiamo le risponderie che ci incuriosiscono cliccando sul primo tasto a sinistra; oltre ad ascoltare una breve canzone potremo anche conoscere il costo della relativa risponderia (il prezzo varia generalmente tra 1,75 e 2 euro). È bene tenere sempre a mente che si tratta di un servizio in abbonamento, quindi oltre al costo della risponderia dovremo andare a pagare un fisso pari a 1 euro al mese.

Continua la lettura
56

Nel momento in cui siamo certi della risponderia che desideriamo scaricare, procediamo con il suo download. A questo proposito clicchiamo su "Inizia il login" (ovvero sull'icona posta in alto a destra) e inseriamo nell'apposito spazio il nostro numero di telefono. Pochi secondi dopo riceveremo un sms contenente una password che dovremo inserire per completare l'acquisto della risponderia. Non appena quest'ultima sarà attiva al posto del classico "tuu tuu" chi ci chiama potrà ascoltare la canzone che abbiamo scelto! Siamo giunti al termine anche di questa guida.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come tagliare una canzone per suoneria su Android

Vi piacerebbe tagliare una canzone per suoneria su Android? Non è affatto complicato e non avete nemmeno il bisogno di scaricare qualche tipo di programma sopra il PC: basta soltanto conoscere le applicazioni giuste. In questa utilissima guida vi insegno...
iPhone

Come impostare una canzone come sveglia per l'iPhone

Alzarsi la mattina con una sveglia fastidiosa è senza dubbio il modo peggiore per iniziare la nostra giornata. Pensiamo ad esempio al suono prodotto da quelle vecchie sveglie con i campanacci che ci facevano saltar fuori dal letto per lo spavento, davvero...
Tablet

Come impostare una canzone come sveglia per l'iPad

La mattina, al nostro risveglio, specialmente se dovremo svegliarci molto presto, sarà gioia per le nostre orecchie udire dolci note e musichette per un risveglio piacevole e tranquillo. Solitamente nei nostri dispositivi: smartphone, iPad, tablet, sono...
iPhone

Come usare una canzone come suoneria per l'IPhone

Se avete un iPhone ed intendete usare una canzone come suoneria, e che vi piace di più rispetto a tante altre oppure perché è la vostra preferita da sempre, potete farlo seguendo le linee guida che troverete in modo dettagliato nei passi successivi,...
iPhone

Come tagliare canzone per suoneria su iOs

La prima forma di personalizzazione dei nostri cellulari è stata la suoneria. Dalle hit del momento alle colonne sonore preferite, dalle risate dei bambini ad urla atroci, se ne sono ascoltate di ogni tipo. Oggigiorno è possibile scaricare le suonerie...
Apps

10 app che ti aiutano a vivere meglio

Gli apparecchi elettronici quali smartphone, tablet eccetera, entrano sempre più a far parte della nostra vita di tutti i giorni, ma qual è realmente l'apparecchio dal quale non riusciamo proprio a separarci? È proprio lo smartphone che, ormai, ci...
Android

Le migliori apps Android per riconoscere la musica

Quando ascoltiamo la radio, molto spesso ci capita una canzone che troviamo strepitosa. Purtroppo però non conosciamo il titolo e abbandoniamo ogni speranza di riuscire a scaricarla. Ebbene, di recente non dobbiamo più avere a che fare con questo fastidioso...
Android

Come aggiungere suonerie per le chiamate e gli SMS al proprio dispositivo Android

Assegnare una suoneria per le chiamate ed una per i messaggi è un'operazione abbastanza semplice, eseguibile anche da chi ha poca competenza nel settore. Tutti i tipi di telefono, specie gli ultimi smartphone, offrono infinite possibilità di personalizzazione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.