Come ottimizzare l'uso della Ram sugli smartphone Android

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Grazie alla tecnologia e all'ingegno che progrediscono sempre di più, avrete l'opportunità di trovare numerose applicazioni per i vostri smartphone. Per colpa di quest'ultime, talvolta si potrebbero creare dei problemi (specialmente quando il dispositivo mobile non è di fascia elevata).
Potrebbe accadere che l'impiego simultaneo di troppe applicazioni influisca sulle prestazioni e sulla durata della batteria dello smartphone. Questo succede poiché la RAM del dispositivo mobile non è tanto potente. Come si potrà fare per risolvere questo problema sul vostro smartphone "Android"?
La soluzione è abbastanza semplice, in quanto ci sono varie applicazioni gratuite scaricabili dal market "Android" che permettono di rendere veloce e reattivo il vostro dispositivo mobile. Nel presente articolo sull'informatica, vi parlerò di un'applicazione che consentirà di ottimizzare l'uso della RAM sugli smartphone "Android".

28

Occorrente

  • Connessione ad Internet
  • Smartphone "Android"
  • AutoKiller Memory Optimizer
38

Innanzitutto, dovete sapere che avere troppe applicazioni aperte sullo smartphone "Android" determina vari problemi. Si rallenta o talvolta blocca il dispositivo mobile. La batteria avrà una durata molto breve, perché la RAM mantenuta ad elevato regime la fa surriscaldare in modo eccessivo.
Mantenere la RAM sempre libera rappresenta anche un'ottima maniera per far durare più a lungo la batteria dello smartphone "Android". Di conseguenza, il dispositivo mobile verrà salvaguardato poiché una batteria sempre calda può danneggiarlo.

48

Accedete al market "Android" e, fra le numerose applicazioni presenti, ricercate la dicitura "AutoKiller Memory Optimizer". Dopo aver selezionato la seguente applicazione, dovrete attendere l'apertura della pagina ad essa dedicata.
Dopodichè cliccate sulla voce "Installa", aspettate il download e procedete all'installazione dell'applicazione "AutoKiller Memory Optimizer". Adesso potrete chiudere il market "Android".

Continua la lettura
58

Ora che "AutoKiller Memory Optimizer" risulta installato nel vostro smartphone "Android", vi basterà avviarlo e settarlo. Aprite il menù del vostro dispositivo mobile e avviate l'applicazione in questione. Scegliete le impostazioni che desiderate e confermate il tutto premendo sul "Applica".
A questo punto "AutoKiller Memory Optimizer" sarà in funzione e svuoterà in modo automatico la RAM, allo scopo di consentire allo smartphone di essere più reattivo.

68

Avrete l'opportunità di svuotare parte della RAM in un modo più semplice. Vi basterà mantenere premuto il pulsante centrale del vostro smartphone "Android". In questo modo, dopo alcuni secondi, comparirà una finestra di dialogo in cui potrete vedere tutte le applicazioni aperte.
Se desiderate chiuderle, dovrete soltanto trascinarle singolarmente verso il lato dello schermo. In alternativa, esse si potranno chiudere premendo l'apposita opzione situata in fondo alla schermata.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come liberare la RAM su Android

Benvenuti in questa guida dove verrà spiegato nel modo più semplice e chiaro possibile come liberare la RAM su Android. Per cominciare, precisiamo subito che la RAM (Random Access Memory) è un chip installato sulla scheda madre di un dispositivo. Fa...
iPhone

System Activity Monitor: cos'è e come utilizzarlo su iPhone

Sino ad ora eravate abituati ad usarlo sul Mac, ma ora il software per tenere traccia delle applicazioni e di tutti i processi che sono in esecuzione sul device, è disponibile anche per l'iPhone. Si chiama System Activity Monitor ed è un'utility piuttosto...
Android

Come velocizzare Android

Tutti gli smartphone e i tablet rischiano di soffrire di rallentamento ad un certo punto della loro vita. Tale rallentamento lo si può notare dalle applicazioni che richiedono più tempo per caricarsi rispetto a prima. Quando si verifica questo fenomeno...
Android

Come migliorare la ricezione del segnale 3G su Android

Se per caso avete acquistato uno smartphone con il sistema operativo Android, e subito vi siete accorti che la ricezione del segnale 3G non è per niente buona e non soddisfa tutte le prestazioni richieste non dovete disperare perché è possibile migliorare...
Android

Le 5 migliori App per Android 4.1.1

Le applicazioni sono dei software che, in formato ridotto, si integrano con le funzionalità del sistema operativo del proprio dispositivo mobile, che può essere uno smartphone o un tablet. I sistemi operativi più diffusi in commercio sono: iOS, Android...
Smartphone

Come alleggerire la RAM del Samsung Galaxy Grand Prime

Tra tutti i brand che si occupano di tecnologia, la Samsung è una delle più famose e importanti. Si contende il mercato con Apple e Microsoft, essendo sempre al top delle vendite. La gamma dei prodotti Galaxy è ormai parte della nostra vita quotidiana....
Android

Come creare sfondi multipli su Android con MultiPicture Live Wallpaper

Android anche se è un ottimo sistema operativo non ha la possibilità di impostare uno sfondo per ogni schermata della home in modo individuale. Ecco allora che viene in nostro soccorso l'applicazione gratuita MultiPicture Live Wallpaper, che consente...
Smartphone

Come effettuare l'aggiornamento del firmware nei telefoni Nokia

Effettuare l'aggiornamento dei firmware dei telefoni Nokia è molto semplice ed anche molto utile. Aggiornare il software, infatti, si rende indispensabile per eliminare gli eventuali bug presenti, migliorare le prestazioni del tuo cellulare, renderlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.