Come personalizzare la cover Dot View su HTC One (M8)

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Coloro che possiedono uno smartphone modello HTC One (M8), sicuramente avrà conoscenza della custodia chiamata Dot View. Fin dal principio, questa cover si è contraddistinta in quanto possiede un design bucherellato, il quale non soltanto protegge lo smartphone da graffi e polvere, ma consente di vedere le informazioni sullo schermo senza doverla aprire. Poiché è una cover multifunzionale, ha la capacità di dare accesso immediato al cellulare pure se la custodia è chiusa. Infine, servendosi di una matrice luminosa, si possono accettare chiamate o leggere le notifiche in entrata. In questo articolo si indicherà verrà come personalizzare la cover Dot View su HTC One (M8) per poterla adattare secondo le proprie esigenze.

24

HTC ha annunciato qualche mese fa, un miglioramento riguardante l'applicazione Dot View, il quale permette all'utente di poter accedere a molte più funzioni. Mediante questo aggiornamento, difatti, si può personalizzare lo sfondo, beneficiare di impostazioni più dirette per le applicazioni e di tante caratteristiche che consentono di visualizzare in modo più semplice le notifiche. Per quanto concerne il primo punto, ovvero la personalizzazione dello sfondo, basterà ricordare che ci sono diciotto temi predefiniti; per coloro che non si accontentano invece, c'è la scelta di una delle immagini che si trovano nella galleria multimediale, o di usare una foto.

34

Un'altra cosa che bisogna tenere in considerazione, è la facoltà di comporre un numero da chiamare in modo rapido, facendo uso di uno swipe che va dal basso verso l'alto. Mentre con uno swipe orizzontale, si possono gestire SMS, email e notifiche di chiamata. Grazie al nuovo aggiornamento anche le impostazioni possono essere personalizzate per rendere l'utilizzo dello smartphone HTC One (M8) ancora più vicino alle proprie esigenze. In questo ambito, ad esempio, si potrà decidere se bypassare lo sblocco del dispositivo, in modo da avere un accesso sicuramente più rapido, oppure scegliere se mantenere o eliminare la visualizzazione delle ultime 3 chiamate ricevute o effettuate.

Continua la lettura
44

Se si vuole aggiornare la Dot View, basterà andare sul Google Play Store e scaricare l'aggiornamento in pochi minuti, seguendo le istruzioni scritte. Da ottobre del 2014 ci sono nuove funzioni, soprattutto, adesso Dot View consente, se ci si trova sul pannello per il controllo della musica, di passare alla prossima canzone o porre in pausa quella che si sta ascoltando. Inoltre, vi è anche la facoltà di usare l'avvio rapido soltanto con lo scorrimento verso l'alto lo schermo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come vedere le strade in 3D con il proprio smartphone

Ormai da alcuni anni, tramite il proprio computer o il proprio smartphone, è possibile vedere strade, paesi e paesaggi lontani in 3D. Quello che si riesce a fare oggigiorno è davvero incredibile, in pochi secondi si riescono a vedere in modo dettagliato...
Accessori

Custodia smartphone: consigli per la scelta

Smartphone: indispensabili device nel mondo di oggi e per noi che abbiamo bisogno di avere tutto e sempre a portata di click. Ma come possiamo fare a proteggere i nostri smartphone e fare in modo che l'utilizzo che ne facciamo avvenga in condizioni ottimali?...
iPhone

Come creare la propria cover per l'iPhone

Se vi siete stancati dell'aspetto del vostro iPhone potete modificarlo con una semplice cover. Le cover sono dei componenti aggiuntivi che permetto di proteggere il telefono cellulare da eventuali cadute e anche modificarne in pochi secondi l'aspetto....
Android

Come visualizza la sorgente di una pagina web con Android

La personalizzazione e la creazione di siti web, è un'attività che interessa un numero sempre crescente di persone. Chiunque si interessi di questo settore, avrà sicuramente la curiosità di conoscere i codici e le fonti che conferiscono ad un sito...
iPhone

Trucchi per usare al meglio Google Maps su iPhone

In seguito alla rimozione dell'applicazione predefinita (disposta da Apple con l'introduzione del sistema operativo iOS 6), Google ha reso disponibile su App Store una nuova applicazione indipendente per l'utilizzo del suo servizio di mappe e localizzazione...
Accessori

Alternative simpatiche alle cover dei cellulari

I cellulari sono ormai parte integrante della nostra vita, un accessorio indispensabile che mette in comunicazione gli uni con gli altri e arriva persino a rappresentare un'estensione della nostra personalità. Per questo motivo proteggere il nostro smartphone...
Accessori

Come realizzare una cover per iPad

I tablet sono tra gli strumenti tecnologici in assoluto più utilizzati e in voga, e sono prodotti per tutte le età: tra loro, gli iPad sono di sicuro i più famosi. Hanno un'anima da computer ma un'essenza da smartphone, ed essendo portatili e touch...
Tablet

Come realizzare una cover in feltro per l’iPad

Se siete appassionati di tecnologia avrete sicuramente sentito menzionare più volte, nel corso degli ultimi anni, il nome "iPad", ossia il tablet di casa Apple che ha avuto una diffusione capillare tra gli utenti di tutto il mondo, proprio come è accaduto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.