Come proteggere il proprio smartphone Android

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Gli smartphone contengono dati molto sensibili, come le nostre foto, password ed accessi a carte di credito e/o conti bancari. Proprio per questo diventa sempre più importante proteggere il proprio smartphone da attacchi esterni, che possono derivare da pirati informatici o anche altra gente che si impossessa dello smartphone. Fortunatamente il sistema operativo Android mette a disposizione dei sistemi di sicurezza molto efficaci, che permettono di scongiurare moltissimi attacchi. Resta però all'utente la necessità di implementare questi sistemi e avere la costanza di aggiornarli. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come proteggere il proprio smartphone Android.

25

Occorrente

  • Smartphone Android
  • Connessione ad internet
35

Sblocco con codice

La prima frontiera di sicurezza per proteggere il proprio smartphone Android è quella di bloccarne l'accesso tramite una password. Android offre la possibilità di sbloccare il vostro telefono con un semplice PIN, password testuali o con un percorso da tracciare. Per sfruttare questo tipo di funzionalità vi basterà andare nelle impostazioni del vostro cellulare, scorrere in basso e selezionare "Posizione e sicurezza". Da lì, scegliete il metodo per bloccare il cellulare.

45

Scaricare app sicure

Per proteggere il proprio smartphone Android è inoltre consigliato di scaricare unicamente applicazioni provenienti da Google Play. Android non ha restrizioni per quanto riguarda l'installazione di applicazioni di terze parti. Molti programmi possono però danneggiare il vostro dispositivo e, cosa ancora più grave, rubare dati personali. Per bloccare questi programmi, andate nelle impostazioni del vostro smartphone, poi sul pulsante "Applicazioni" e assicuratevi che l'opzione "Sorgenti sconosciute" sia attiva. Questo dovrebbe proteggere maggiormente il vostro smartphone anche se vi sconsigliamo di scaricare download sconosciuti.

Continua la lettura
55

Installare app Antivirus

Per proteggere il proprio smartphone Android è consigliabile installare anche all'interno dello stesso un antivirus. Ne esistono diversi in circolazione, che offrono una protezione base gratuita. Se avete dei dati molto importanti all'interno dello smartphone, vi consiglio di acquistare una versione completa. Uno dei problemi che sorge navigando su internet è quello di imbattersi in fastidiosi pop-up che attivano delle promozioni che scalano il credito automaticamente. Per evitare questi problemi non ci sono molte soluzioni, apparte quella di selezionare bene i siti internet che aprite. È possibile comunque utilizzare un Adblock, per cercare di limitare i danni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.