Come proteggere le foto private su iPhone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con l'avvento della società dell'informazione si sa, la nostra privacy viene spesso messa a rischio. La nostra epoca è quella degli smartphone e dei tablet, dispositivi tecnologici che consentono di gestire numerose applicazioni, di interagire online con amici, conoscenti e parenti e proprio per questo spesso, contengono molte delle nostre informazioni personali, dai dati sensibili alle foto, dalle e-mail ai video personali. Grazie alle costanti evoluzioni tecniche inoltre, i nostri cellulari sono diventati delle vere e proprie macchine fotografiche digitali, dotati di una fotocamera ad alta risoluzione, in grado di scattare foto nitide e precise (pensiamo all'iPhone ad esempio). Se siete interessati a conoscere di più sull'argomento seguite questa guida, vi indicherò come proteggere le foto private sul vostro iPhone.

26

Occorrente

  • Protect Photos
  • Cartella segreta 2012
36


Tenete conto innanzitutto, che se in generale volete aumentare la sicurezza della vostra privacy, potete farlo scaricando un'apposita applicazione da internet. Se non volete installarla, il modo più sicuro per proteggere le proprie immagini è quello di accedere a Cydia (un software open source, scaricabile direttamente dal web), e scaricare Protect Photos, un'applicazione molto semplice da usare, che integra la cartella immagini con un codice di blocco, gestibile agevolmente dalle impostazioni dell'Iphone. Al primo accesso a Protect Photos ovviamente, verrà chiesto di selezionare una password che verrà collegata sia alla cartella contenente le foto, che a quella dove si trova qualsiasi tipo di immagine, estendendo la protezione anche a tutte le applicazioni che abbiano accesso alle suddette cartelle.

46

Il programma deve essere scaricato dalla repository di BigBoss di Cydia e sono richiesti una connessione internet ed un dispositivo jailbroken. Per effettuare il jaibreak da iPhone 3GS, 4, 4S e 5, è possibile consultare le guide EvasiOn per Mac ed EvasiOn 1.0 per Windows (o SnOwbreeze per entrambi i sistemi operativi).

Continua la lettura
56

Ricordate infine che per scaricare i propri aggiornamenti solo da iTunes, il negozio virtuale ufficiale della Apple, il miglior software di protezione per foto e video in circolazione è indubbiamente Cartella segreta 2012 (un software davvero molto economico, che con un costo di appena ottantanove centesimi, fornisce all'utente i servizi di Login sicuro, la funzione Panic Gesture e di Tracciamento degli accessi indesiderati (quest'ultima funzione, avviserà l'utente di eventuali accessi effettuati da dispositivi estranei, ad esempio collocati in tutt'altra zona geografica o comunque da dispositivi diversi). L'App in questione naturalmente, è compatibile con iPhone, iPad ed iPod Touch e richiede le versioni di iOs 4.2 e successive.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • ProtectPhotos di Cydia è consigliato per chi non voglia installare app
  • Cartella segreta 2012 è scaricabile da iTunes a 0,89 centesimi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come modificare il tema dell'iPad

iOS, il sistema operativo presente in tutti i dispositivi Apple, è sicuramente semplice, rapido, efficiente. Ma ha una pecca: non c'è alcun modo per cambiare il tema del proprio dispositivo. Esiste una procedura per rimediare, ma richiede il Jailbreak...
Tablet

Come Installare Metasploit su iPad 2 iOS 5.0.1

Metasploit è un progetto ideato una decina di anni fa nell'ambito della sicurezza informatica. Ha l'obiettivo di fornire tutte le principali informazioni inerenti la vulnerabilità, il rilevamento e le intrusioni in un sistema. Nella seguente guida vederemo...
iPhone

Come installare Siri su iPhone 3GS

SIRI è l'assistente vocale di iOS disponibile per tutti i dispositivi portatili di APPLE tra cui iPhone, iPad e iPod. Per installare SIRI sul vostro iPhone 3gs è importante sapere che vorrà dire rinunciare alla velocità di un ormai datato terminale...
Smartphone

Come creare un album privato su Windows Phone

La maggior parte degli smartphone di ultima generazione possiede una fotocamera con molti megapixel e in grado di rendere una fotografia perfetta. Potrebbe succedere che alcune foto, particolarmente personali, possano essere viste accidentalmente da persone...
iPhone

Come installare applicazioni .deb iPhone tramite connessione SSH

Installare applicazioni .deb su iPhone, tramite connessione SSH è semplice. Queste utility vanno bene anche per altri strumenti Apple, come: iPod Touch e iPad. Con le applicazioni giuste si ottiene tutto in poco tempo. L'estensione Must Have di Cydia...
Smartphone

Come resettare la password via SSH su uno smartphone

In questo articolo vi spieghiamo come resettare la password via SSH su uno smartphone. Ma che cos'è SSH? È l'acronimo di Secure SHell e corrisponde ad un protocollo di rete che stabilisce una sessione remota cifrato. Esso funziona grazie ad un'interfaccia...
iPhone

Come disattivare l'uso dei cookie su Safari

Gli appassionati della tecnologia e soprattutto del marchio Apple, sapranno sicuramente riconoscere il motore di ricerca famosissimo creato apposta per questi dispositivi. Il motore di ricerca in questione non è altro che Safari, utilizzato soltanto...
Tablet

Come configurare una rete VPN sul Samsung Galaxy Tab

Trattandosi di dispositivi personali connessi alla rete praticamente tutto il giorno, la tutela della privacy è una cosa a cui bisogna prestare molta attenzione: infatti è uno degli argomenti più trattati nell'ingegneria informatica. Se vogliamo tutelare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.