Come proteggere messaggi, foto e applicazioni su iOS

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

iOS (iOperating System) è il sistema operativo che è presente in qualsiasi dispositivo Apple: iPhone, iPad e iPod touch. IOS ha molteplici funzioni; queste ultime danno la possibilità all'utente di fare un'esperienza abbastanza coinvolgente. Le applicazioni realizzate per iOS sono molto indicate per i dispositivi Apple. Questi ultimi sono già protetti dagli attacchi esterni, ma si può fornire un'ulteriore protezione a iOS. Leggendo questo tutorial si ha la possibilità di avere degli utili consigli e delle corrette informazioni su come si possono proteggere messaggi, foto ed applicazioni su iOS, in tutta sicurezza.

24

La difesa della privacy, con il passar del tempo, sta assumendo una rilevante importanza, visto il numero crescente di operazioni di qualsiasi natura che si possono effettuare sui dispositivi mobili. Il grande attacco informatico, verificatosi nello scorso mese di agosto, che ha portato al furto di circa 1 miliardo di password deve far riflettere sul problema della sicurezza. Essa infatti non è ancora totale per qualsiasi utilizzatore di uno smartphone. Per fortuna esistono molte applicazioni che possono proteggere i dati sensibili, però è indispensabile scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

34

Per proteggere le foto e i video caricati su di un dispositivo Apple, ma anche i numeri che sono segnati in rubrica è consigliabile utilizzare "Secret Life PRO". Questa applicazione è molto particolare in quanto compare nella schermata principale come un semplce gioco del tris. Cliccando sul pannello posto al centro ed inserendo la password che si è scelto si ha libero accesso alle cartelle che, nella fase di setup dell'applicazione, si è scelto di tenere nascoste. Anche "Contactspro" è un'app eccellente per la protezione delle foto e dei contatti; infatti, permette di nasconderli in aree protette da password e codici.

Continua la lettura
44

Se si decide di proteggere anche gli sms si può utilizzare "NQ Mobile Vault"; essa si può scaricare gratuitamente oppure a pagamento. In quest'ultimo caso si hanno delle funzionalità aggiuntive; infatti, si può far scattare alla fotocamera frontale una foto a chi vuole accedere al telefono, ma sbaglia il codice da inserire. Infine, abbiamo "Wickr" che garantisce una protezione ad alto livello; questa app utilizza un sistema di crittografia per scambiare messaggi, foto e video. Gli utenti possono eliminare i metadati dalle immagini, dai video e criptare i messaggi; per questi ultimi si decide a chi farli leggerli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.