Come pubblicare foto su Facebook dall’iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I social media sono ormai la forma comunicativa più utilizzata e condivisa del mondo. In ogni singolo momento della giornata miliardi di utenti scambiano dati mediante le principali piattaforme dedicate a tale scopo. I più noti sono Facebook, Twitter, Google Plus. Senza alcun dubbio Facebook risulta essere attualmente il social media più popolare in assoluto. Con Facebook possiamo condividere qualsiasi tipo di file multimediale, e il contenuto più condiviso in assoluto riguarda le fotografie. Abbiamo appena scaricato il programma ufficiale di Facebook sul nostro magnifico melafonino, ma tra le molteplici opzioni non sappiamo proprio come fare a pubblicare foto su Facebook dall'iPhone? Niente panico, questo articolo è ciò che fa per voi. Sicuramente, il procedimento tramite il personal computer è molto più facile e veloce, ma nei successivi step di quest guida, illustrerò un sistema altrettanto semplice per pubblicare le vostre foto su Facebook, direttamente dall'iPhone. Vediamo come fare!

24

Aggiornare l'app Facebook

Per riuscire a pubblicare foto mediante l'omonima app di Facebook, il primo passo da compiere è quello di assicurarci che il software installato sul nostro iPhone sia stato correttamente aggiornato all'ultima versione, poiché in caso contrario non ci sarà possibile usare questa opzione su applicazioni Facebook obsolete. Dopo aver eseguito l'aggiornamento, avviamo l'app dal menu del nostro melafonino e inseriamo i dati d'accesso.

34

Condividere una foto

Adesso, ci troveremo davanti alla nostra Home con tutti i post dei nostri amici. A questo punto, è necessario pigiare il bottone a forma di fotocamera situato in alto a destra: comparirà una scritta di questo tipo "Facebook vorrebbe accedere alle tue foto", acconsentendo possiamo scegliere una o più foto dalla nostra galleria. Se abbiamo intenzione di scattare la foto all'istante, sempre in questa schermata (quindi dopo aver premuto sul simbolo della fotocamera e aver acconsentito a visualizzare le foto della galleria), in basso a sinistra ci comparirà il simbolo della macchina fotografica; scattiamo quindi la foto come faremmo per una foto qualsiasi. In seguito, possiamo decidere di salvarla e in questo caso, condividerla, oppure possiamo tranquillamente decidere di rifarla.

Continua la lettura
44

Taggare una foto

Non appena avremo stabilito quale foto condividere, se in essa sono incluse persone che abbiamo aggiunto su Facebook, possiamo decidere di taggarle: dovremo semplicemente pigiare sulla foto in questione e digitare il loro nome nella barra di ricerca e selezionarlo, dopodiché potremo condividerla. Possiamo taggare anche oggetti, semplicemente aggiungendo un testo a piacere. L'ultimo passaggio da fare è premere su "Posta la tua foto", cosicché le nostre foto possano essere caricate su Facebook e condivise con i nostri amici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Windows Phone Store: come pubblicare le applicazioni

Siete dei programmatori con grandi capacità e avete realizzato la vostra prima applicazione per Windows Phone? Non sapete assolutamente in quale modo pubblicarla e dove? Consideratevi fortunati, in quanto la seguente guida di informatica è proprio quello...
Apps

Certificati iOS necessari per pubblicare un'app

Le applicazioni sono sempre più diffuse e al giorno d'oggi rappresentano uno tra i tanti mezzi tecnologici che sono entrati a far parte della vita quotidiana di ognuno di noi. La realizzazione di un'applicazione richiede delle buone conoscenze informatiche...
Apps

5 errori comuni da evitare su Instagram

Per chi ancora non fosse ben addentrato nel mondo dei social network, Instagram è un noto social network che permette di condividere foto e permetterne un'ampia diffusione grazie ai propri seguaci, ovvero ai propri "followers". Rispetto ad altri social...
Apps

Come caricare video su Instagram

Instagram è un'applicazione gratuita che permette agli utenti di scattare foto, applicare filtri e condividerle su numerosi social network come Facebook o Foursquare. Non solo foto, ma anche i video potranno far parte della nostra galleria personale...
Apps

Come usare correttamente i filtri di Instagram

Come tutti sanno Instagram è il popolare social network dedicato dapprima solo alle foto e successivamente anche ai video. La pubblicazione delle foto è la sua caratteristica cruciale. In principio Instagram spopolava tra i vip, che affollavano il...
Apps

WhatsApp: come fare le Stories

Dopo le Stories su Facebook, Instagram e Snapchat, Zuckerberg ha deciso di portare il nuovo linguaggio delle storie (che in questo caso specifico sono una versione personalizzata degli "Stati") anche sull'app più popolare in Europa: ovvero, Whatsapp....
Android

Come editare un video su Android

Con il vostro dispositivo Android, smartphone o Tablet, potrete mettere alla prova le vostre attitudini di registi creando piccoli capolavori cinematografici. Gli utenti appassionati potranno, infatti, catturare emozionanti istanti di vita quotidiana...
Apps

Come utilizzare Badoo da Android

Badoo è uno dei primi social network nati grazie ad internet, ossia una piattaforma in grado di mettere in contatto utenti anche se questi si trovano a notevole distanza. Lo scopo principale di Badoo è quello di far conoscere nuove persone e per farlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.