Come raggruppare applicazioni su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La telefonia mobile, ha subito in pochissimi anni dalla sua comparsa sul mercato un notevole sviluppo, infatti mentre con i primi cellulari era possibile soltanto effettuare e ricevere chiamate e messaggi di testo, attualmente con i modernissimi smartphone è possibile effettuare tantissime attività, grazie ad un hardware sempre più potente ed alle moltissime applicazioni che ogni giorno vengono caricate sullo store del nostro dispositivo. Tuttavia può capire che installando molte applicazioni sul nostro dispositivo, si crei molto disordine e in questi casi riuscire a trovare l'applicazione che vogliamo utilizzare può diventare una vera e propria impresa. Per risolvere questo problema potremo provare a raggruppare tutte le applicazioni dello stesso tipi in delle cartelle, in questo modo potremo trovare tutte le nostre app in pochissimo tempo. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a raggruppare le varie applicazione su uno smartphone Android.

26

Occorrente

  • smartphone Android
36

Teniamo premuto il tasto "Menu" sul nostro telefono Android per alcuni secondi. Cosi facendo un nuovo menù apparirà sullo schermo. Tocchiamo l'icona "Aggiungi a home" e selezioniamo l'opzione "Cartelle". Adesso è possibile trovare la nuova cartella sul desktop alla quale potremo assegnare il nome che più preferiamo.

46

Per rinominare una cartella, tocchiamo e teniamo premuto sul nome di intestazione della cartella e digitiamo un nome per la cartella nella casella di testo. Chiudiamo la cartella, quindi trasciniamo e rilasciamo tutte le applicazioni in tale cartella. È anche possibile raggruppare le applicazioni e i collegamenti vari creando più di una cartella. Le applicazioni appariranno nella schermata Home.

Continua la lettura
56

In alternativa potremo utilizzare alcune pratiche applicazioni che ci aiuteranno a mantenere sempre in ordine tutte le applicazioni presenti sul nostro smartphone. Per scaricarle dovremo aprire il nostro Play Store ed immettere la parola chiave "organizzare applicazioni" nella casella di ricerca di testo e poi toccare l'icona della lente di ingrandimento. Sfogliamo l'elenco e poi tocchiamo il pulsante "Installa" per un'applicazione come "Apps Organizer", "Auto App Organizer" e "Cartella applicazione". Seguiamo le istruzioni di installazione del software. Lanciamo l'applicazione sul nostro telefono Android ed utilizziamo le funzionalità dell'applicazione per organizzare le applicazioni. Ad esempio, se utilizziamo Apps Organizer, tocchiamo l'icona di un'applicazione, selezioniamo l'opzione "Apps Organizer" e quindi selezioniamo un'etichetta. Un'icona di collegamento verrà visualizzata nella schermata iniziale. Tocchiamo l'icona di collegamento per vedere l'applicazione che è stata aggiunta all'etichetta.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • cerchiamo di ordinare di volta in volta le nostre applicazioni, evitando di accumularle

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori 10 apps di collage foto

La diffusione di smartphone e tablet ha portato ad una produzione esponenziale di foto. Contemporaneamente si è avuto lo sviluppo di tantissime app capaci di ridimensionarle, modificarle e raggrupparle in un'unica immagine. Ma quali sono le migliori...
Apps

Come utilizzare l'app Buy me a Pie!

L'app Buy me a Pie! È un'interessante applicazione che consente di creare delle liste spesa in forma digitale. L'aspetto più interessante di questo programma è che potete creare le vostre liste sia sul computer che tramite l'applicazione per smartphone....
iPhone

Come nascondere applicazioni o cartelle su iPhone

La soluzione per fare un po' di spazio sulla Home esiste e non richiede di disinstallare nulla. Il trucco sta nel fatto di nascondere le applicazioni o le cartelle. In tal modo potrete organizzare al meglio il dispositivo e, proteggere tutto ciò che...
Apps

Come convertire gli sms in file di testo

Gli sms del nostro telefono cellulare sono spesso fonte di ricordi legati a situazioni a noi cari. Capita però che il loro stazionare all'interno del cellulare non permetta la loro visualizzazione per motivi contingenti, oppure capita di avere molti...
Android

Come organizzare le app in cartelle su Android

Organizzare le applicazioni presenti sul proprio smartphone o sul proprio dispositivo mobile, è sicuramente un'operazione molto utile per poter consultare tutti i programmi desiderati in modo facile, pratico e veloce. Le applicazioni, oggi sono, non...
Cellulari

Come Avere Una Calcolatrice Scientifica Sul Cellulare Lg Gt505

Spesso siamo in giro per svariati motivi e molte volte ci capita di dover fare dei semplici conti, in questo caso possiamo andare ad usare l'applicazione preinstallata della calcolatrice sul nostro smartphone. Nell'articolo seguente, verrà spiegato come...
Android

Come funziona uno smartphone Android

Il sistema operativo Android si è sempre contraddistinto per diversi fattori. Uno di questi è sicuramente l'alto grado di personalizzazione. Uno smartphone Android, infatti, è in grado di potersi modellare secondo gli utilizzi e le esigenze dell'utente....
Android

Come creare cartelle nella galleria di Android

La telefonia mobile si focalizza sempre più sulla necessità di fornire agli utenti un sistema intuitivo e personalizzabile. I dispositivi Android sono particolarmente versatili in tal senso. Il sistema operativo di Google è infatti customizzabile secondo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.