Come recuperare foto cancellate da iPad

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Spesso, ci capita di eliminare accidentalmente dei file importanti dai nostri dispositivi elettronici, e di avere in seguito necessità di recuperarli. E che si tratti di PC fissi, oppure di sistemi portatili come smartphone e tablet, le possibilità di recupero tendono ad essere molto scarse, specialmente se non si interviene in tempo. Per quanto riguarda, nello specifico, il recupero delle foto eliminate dai dispositivi Apple (iPhone, iPad, iPod Touch), bisogna chiarire subito che la procedura non è semplicissima per chi non ha dimestichezza con la tecnologia, tuttavia, con un po' di pazienza e fortuna, chiunque può riuscirci. A patto di seguire alcune precise indicazioni, e di testare diversi metodi, finché non si trova quello risolutivo, infatti non esiste una tecnica efficace in modo certo e universale. Dunque, se vogliamo recuperare le foto cancellate per sbaglio dal nostro iPad, non ci resta che procedere per tentativi. Ecco i vari metodi consigliati:.

26

Occorrente

  • iPad e cavo USB in dotazione
  • PC con installato Windows xp/vista/7/8/10 oppure Mac
  • software per ripristino dati
36

Installare il software "Recuva"

Il primo metodo consiste nell'utilizzare "Recuva", un piccolo software scaricabile gratuitamente da questo sito. Il download impiegherà pochi secondi, in quanto il programma pesa pochi megabyte; se lo scaricamento non dovesse partire, ricaricare la pagina o cliccare sulla voce "Scarica". Prima del download, il browser chiederà se salvare o eseguire il file: scegliere "Esegui" per risparmiare tempo. L'installazione richiederà pochi secondi, durante la quale bisognerà cliccare su "Avanti", nelle finestre che appariranno, e attendere il termine dell'installazione. Durante questo processo, è possibile personalizzare l'installazione spuntando le varie caselle, anche se è consigliato lasciare tutte le impostazioni di default del programma. Collegare ora l'iPad al PC tramite cavo USB e, una volta installato Recuva sul computer, riavviarlo. Apparirà una prima finestra in cui cliccare in basso su "Avanti"; nella seconda finestra, cliccare su "Immagini" e poi di nuovo su "Avanti". Nella terza finestra, selezionare "Su card multimediale o iPod" (funziona anche su iPad). Cliccare quindi su "Avanti" e, nell'ultima finestra che apparirà, spuntare la casella "Attiva scansione approfondita" e cliccare su "Avvia". Recuva analizzerà l'iPad alla ricerca delle foto cancellate, e alla fine della scansione, che può durare più o meno tempo (a seconda della grandezza della memoria del dispositivo), nel caso in cui il software trovi le foto apparirà una schermata in cui occorre spuntare le foto che si desidera recuperare. Successivamente, bisogna quindi cliccare su "Recupera" e poi su "Salva immagini". Dopo aver salvato le foto sul desktop, sarà possibile reimportarle sull'iPad grazie ad iTunes, oppure si possono salvare le foto in una cartella diversa o masterizzare i file su DVD, o su chiavetta esterna. Tuttavia, alcune foto possono essere danneggiate perché lo spazio in cui erano conservate è stato sovrascritto da altri file, come canzoni o documenti. Qui entra in gioco il fattore fortuna.

46

Utilizzare un'applicazione di recupero dati specifica per gli iPad

Anche il secondo metodo ha a che fare con un software, "iPad Data Recovery", scaricabile anche gratuitamente in versione demo, disponibile sia per Windows, che per Mac OS X. Se non avete effettuato un backup sul vistro PC, o in automatico tramite iTunes (scelta consigliata per il futuro), questo programma vi permetterà di ripristinare le foto eliminate. In realtà il software consente due procedure distinte, andiamo ad analizzare la prima: come recuperare le foto cancellate, direttamente agendo sulla memoria interna dell'iPad. Per prima cosa bisogna scaricare ed installare il software sul nostro PC, per poi avviarlo. A questo punto si deve collegare l'iPad al PC, con apposito cavo USB, e attendere che il programma precedentemente installato, rilevi automaticamente il dispositivo portatile. Una volta che sarà apparsa una schermata del programma di recupero dati, riferita al nostro iPad, non ci resta che cercare la voce "Recover from iPad" o "Recover from iOS device", e selezionarla; si avvierà così una scansione, al cui termine apparirà una pagina di anteprima dei file rinvenuti. Tra le varie cartelle comparse, scegliere "Photos", selezionare le foto che si vuole recuperare, e cliccare su "Recover". In questo modo, le suddette foto verranno automaticamente salvate sul nostro PC.

Continua la lettura
56

Recuperare le foto direttamente da iTunes o da iCloud

Non tutti sanno che, come accennato nel passo precedente, è possibile salvare in automatico le foto presenti sull'iPad (così come su altri dispositivi Apple), in un Cloud a nostra scelta, come ad esempio iTunes o iCloud, in cui sono presenti delle memorie di salvataggio pressoché infinite. Ovviamente sarà necessario scaricare le applicazione, registrarsi e creare un account per connettere il nostro dispositivo al Cloud in questione, seguendo le indicazioni in fase di inserimento dati, così che in seguito, i backup saranno automatici. In molti, tuttavia, preferiscono non optare per questo tipo di salvataggio delle loro foto, probabilmente per paura che la propria privacy possa essere violata da qualche hacker, come talvolta capita a molti personaggi famosi. Per chi invece non ha questi timori, e dà priorità assoluta alla conservazione dei propri file, anche in caso di perdita del dispositivo (o di cancellazione accidentale delle fotografie), può seguire questo ulteriore metodo di recupero: scaricare, installare e avviare "Recover from iOS device" (lo stesso software visto nel passaggio precedente); e senza bisogno di collegare l'iPad al PC, selezionare la voce "Recover from iTunes/iCloud backup file", e inserire i dati del nostro account qualora richiesti. Scegliere il più recente, tra i backup che appariranno, ed avviare la scansione tramite l'apposita voce "Start Scan". Una volta terminata la ricerca, aprire la cartella "Photos", e selezionare quali foto ripristinare e salvare sul PC tramite l'opzione "Recover". A questo punto, possiamo decidere se trasferirne nuovamente delle copie sull'iPad, tramite cavo USB.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un modo per prevenire eventuali perdite di file, è eseguire periodicamente un backup dell'iPad sul nostro personal computer.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come recuperare video cancellati da dispositivi Apple

Capita spesso che, per errore, si elimini un video dal proprio cellulare o tablet e ci si disperi perché non si sa come poterlo ripristinare. Se possiedete dei dispositivi Apple, come iphone, ipod o ipad, e, per errore, avete eliminato un video ed ora...
iPhone

iOS 10: consigli per velocizzare i dispositivi Apple

Con l'avvento del nuovo sistema operativo per Apple, ovvero iOS 10, molti dispositivi non più recenti hanno iniziato a rallentare le proprie prestazioni. A seguito dell'aggiornamento all'ultima versione di iOS, tutti gli smartphone e i tablet con versioni...
Tablet

Come rimuovere le applicazioni da un iPad

Con l'avvento delle nuove tecnologie, le azioni di tutti i giorni si sono notevolmente semplificate, agevolando inoltre le comunicazioni. I tablet, ad esempio, sono un supporto utile a molte cose, come ad esempio a leggere i quotidiani e riviste, ma anche...
iPhone

Come configurare iCloud su iPhone

iCloud è il servizio di sincronizzazione tra i vari dispositivi mobili fra cui iPhone, iPad, iPod Touch e Mac. Esso permette di salvare tutti i nostri dati come contatti, foto, appuntamenti e file di vario tipo online e di averli a disposizione su tutti...
Tablet

Come sincronizzare un iPad con diversi dispositivi

L'iPad richiede una sincronizzazione periodica con un computer Windows o MAC per il backup dei file e per sincronizzare qualsiasi tipo di video, di file audio, immagini e documenti che andrete a condividere attraverso il vostro account iTunes. È inoltre...
iPhone

Come sbloccare un iPhone disabilitato

Imposteremo i tre passi che comporranno la nostra guida, in maniera tale da risolvere un dubbio, che abbiamo posto in cima, nel titolo che accompagna la guida stessa. Come avrete potuto notare dalla lettura del titolo, vi proveremo a spiegare, nei prossimi...
Tablet

Come trasferire un video su iPad

L'iPad è un dispositivo versatile ed innovativo. Tuttavia il tablet di casa Apple non è comparabile ad un normale laptop, non tanto per l'interfaccia touch screen che, anzi, apre un'infinità di nuovi approcci, quanto per il sistema operativo che...
Tablet

Come sincronizzare l'iPad tramite Wi-Fi

Nell'anno 2010 faceva la sua comparsa sul mercato il famoso tablet prodotto da Apple il quale, come gli altri dispositivi della medesima casa, consente di effettuare la sincronizzazione di tutti i file con altri dispositivi sia di Apple che di Windows....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.