Come Recuperare un Cellulare Bagnato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Il telefono cellulare è un apparecchio radio mobile che viene utilizzato come mezzo di comunicazione nella società moderna. Il suo funzionamento è molto semplice, infatti si basa di un'interfaccia di una rete cellulare, per poter comunicare con altri apparecchi presenti in altre celle radio sparse in tutto il mondo. Oggigiorno quasi tutti dispongono di un telefono cellulare, che si è evoluto nel tempo, diventando un vero e proprio smartphone. Il telefono cellulare è dunque diventato un vero compagno di vita e non se ne può più fare a meno.
Durante il suo utilizzo dovrete sempre stare attenti ad eventuali danneggiamenti che ne possono compromettere il funzionamento. Uno degli eventi che spesso succedono e che possono essere dannosi per il vostro telefono, è proprio l'acqua o un liquido che finisce sullo smartphone.
In questa guida vi daremo alcuni suggerimenti su come recuperare un cellulare bagnato. In bocca al lupo!

24

Bisogna innanzitutto dire che moltissimi nuovi modelli sono resistenti all'acqua e sono anche waterproof, secondo standard internazionali. Nel caso il vostro modello non lo sia, e siate nella malcapitata ipotesi di ritrovarvi con il vostro cellulare bagnato, allora la prima cosa da fare è quella di rimuovere all'istante la batteria e la scheda SIM che si trovano all'interno. Questi due pezzi sono i primi che ne possono risentire e potrebbero causare la rottura totale dell'apparecchio.

34

Bisogna poi dividere la caduta accidentale in acqua in due categorie, ossia se il telefono è stato bagnato da acqua dolce o da acqua salata. Nel caso sia acqua salata, dovrete passarlo sotto l'acqua dolce prima di procedere, in quanto il sale potrebbe corrodere eventuali contatti interni e quindi essere ancora più pericoloso di un semplice contatto con l'acqua dolce. Dopo aver fatto ciò dovrete iniziare a pulirlo ed asciugarlo come potete con della carta assorbente, per togliere la maggior quantità di acqua possibile.

Continua la lettura
44

A questo punto potrete provare utilizzando del riso, che come si sa ha delle ottime qualità per togliere l'umidità dai prodotti e dai cibi. Prendetene un pacco e mettetelo in una ciotola con il cellulare, e la batteria, fino ad arrivare ad immergere completamente il telefono. Lasciatelo così all'interno della ciotola per un po' (non oltre un giorno e mezzo o due). Passato questo tempo potrete prelevarlo dalla ciotola e provarne il funzionamento, incrociando naturalmente le dita!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come smacchiare le cover per iPad

L'iPad è una dei tablet più famosi presenti attualmente sul mercato, prodotto dalla Apple. Se abbiamo acquistato un iPad sicuramente sapremo che il suo display è molto delicato e per evitare che questo possa rompersi per effetto di una caduta accidentale...
Cellulari

Come montare una pellicola protettiva sul display di un cellulare

All'interno di questa guida, come avrete già potuto notare attraverso il titolo della stessa, andremo a concentrarci su un tema molto interessante: i cellulari. Più specificatamente, andremo a spiegarvi Come montare una pellicola protettiva sul display...
Tablet

Come ascoltare la radio su un Tablet Android con TuneIn Radio

Hai un tablet privo della funzione radio FM ma non vuoi rinunciare alla possibilità di ascoltare le tue stazioni preferite quando sei sull’autobus o nella sala di attesa di qualche luogo pubblico? Sei stanco delle stazioni radio locali e vorresti ascoltare...
Tablet

Come ascoltare la radio attraverso l'iPad

Tra i numerosi apparecchi tecnologici esistenti in commercio, la radio è ancora oggi un mezzo molto utilizzato grazie al collegamento con il web e la nascita della web-radio. Infatti, con i nostri smartphone e tablet è possibile raggiungere le emittenti...
Apps

Le migliori app per ascoltare la radio

La vostra gloriosa “radiolina” con la quale avete condiviso momenti indimenticabili vi sta abbandonando? Le uniche onde che la vostra radio capta non sono onde radio, ma marine ed il brusio è insopportabile? Nessun problema: usate il vostro smartphone!...
iPhone

Come ascoltare la radio sull'iPhone 5

Se avete appena acquistato il vostro nuovo iPhone 5 e siete delusi del fatto che non riuscite ad ascoltare la vostra radio preferita, cosi come facevate con il tuo vecchio cellulare, allora sei nel posto giusto! Vi basterà infatti proseguire nella lettura...
iPhone

Come ascoltare la radio su iPhone e Android

Anche tu vorresti poter ascoltare la tua radio preferita ovunque ti trovi, con il tuo iphone o Android? In effetti è una gran comodità, che mi ricorda un po' i bei vecchi tempi e che non è poi così difficile. Ebbene, nel caso non lo sapessi, esistono...
Tablet

Come Utilizzare Ipad Come Una Radio

Se siete possessori di un iPad e siete anche degli assidui ascoltatori della radio, forse non sapete che avete la possibilità di ascoltare la radio direttamente dal vostro iPad. In questa guida, infatti, vi sarà spiegato come fare per riuscire ad utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.