Come registrare le telefonate con Google Voice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Registrare le telefonate con il proprio cellulare può risultare molto utile soprattutto quando si ricevono chiamate con identità nascosta, oppure quando si accettano proposte commerciali da parte dei call center. Formalmente gli smartphone non sono dotati di nessuna fusione che permette di registrare le telefonate, anche perché in molti paesi la legge non lo consente, ma ci sono diverse applicazioni che permettono di registrare le conversazioni telefoniche virgola conservarle e riprodurre in qualsiasi momento. Della seguente guida vedremo in particolare come registrare le telefonate con Google Voice.

26

Occorrente

  • Connessione a internet
  • Account Google
36

Creazione dell'account Google

Prima di tutto è necessario un account di Google. Qualora non ne possedessimo uno, possiamo andare alla pagina www.google.com ed accedere alla pagina relativa alla registrazione dell'account. Per farlo dobbiamo cliccare su "accedi" e successivamente su "crea account". Una volta creato il nostro account Google, possiamo procedere allo scaricamento e soprattutto all'installazione dell'applicazione Google Voice. Possiamo cercarla nel Play Store o nell'App Store.

46

Ottenimento del numero Google

A questo punto, possiamo accedere al sito www.google.com/voice e procediamo all'accesso tramite le credenziali del nostro account Google. Successivamente dobbiamo cliccare la voce "ottenere un numero voice", posta sulla colonna di sinistra seguendo le informazioni per la determinazione del nostro numero Google. Possiamo anche optare per l'utilizzo del nostro numero di telefono. La portabilità del nostro numero telefonico potrebbe però avere dei costi. Inoltre, potrebbe anche avere delle restrizioni in base al nostro operatore telefonico. Inseriamo in questa fase il prefisso, poi la città o il CAP ed infine comparirà una lista di numeri da scegliere.

Continua la lettura
56

Registrazione della chiamata

A questo punto, per registrare le chiamate, basta semplicemente settare lo smartphone in modo che in maniera predefinita avvii la registrazione delle chiamate in arrivo. Per procedere dobbiamo accedere al servizio Google Voice tramite un computer, al sito www.google.com/voice. Clicchiamo sull'icona dell'ingranaggio e selezioniamo la voce "impostazioni". A questo punto clicchiamo su "chiamate", poi clicchiamo sulla casella delle opzioni di chiamata per attivare la registrazione. Alla fine possiamo cliccare su "salva". La registrazione durante una chiamata può avviarsi in qualsiasi momento. Basta semplicemente premere il tasto 4 del tastierino numerico. Per interrompere la registrazione premiamo nuovamente 4.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La portabilità del nostro numero telefonico potrebbe avere dei costi. Inoltre potrebbe avere delle restrizioni in base al nostro operatore telefonico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come cambiare la frase di attivazione di S Voice

S Voice consiste in un software per il riconoscimento vocale, rilasciato dall'azienda Samsung per l'uscita del modello Galaxy S3. In definitiva, mediante questo programma è possibile coordinare svariate operazioni del proprio smartphone, semplicemente...
Apps

Le migliori app per modificare la propria voce

Al giorno d'oggi per ogni attività quotidiana che vogliamo svolgere abbiamo un'app dedicata a nostra disposizione. È per questo forse che i nostri smartphone sono sempre a corto di memoria: perché installiamo talmente tante apps da riempire subito...
Android

Come attivare S Voice a schermo spento su Samsung Galaxy Note 4

Con il progresso tecnologico oggi con gli smartphone è possibile eseguire moltissime operazioni, ed oltre che inviare e ricevere messaggi anche navigare su internet, mandare email ed effettuare pagamenti con le apposite applicazioni. Fra le molte funzioni...
iPhone

Come controllare l'iPhone 4 con Voice Activator

L'iPhone 4 presenta la particolare funzione di controllo vocale, la quale permette facilmente di fare determinate funzioni pronunciando dei comandi. Anche se essa rappresenta una funzione comoda, i comandi che sono a disposizione sono piuttosto limitati....
Smartphone

Come modificare la voce di Google Voice su Huawei P8 Lite

Se non ti piace la voce di Google Voice sul cellulare Huawei P8 Lite quando fornisce le indicazioni o legge le e-mail, sappi che adesso è possibile modificarla. Questo è possibile con i controlli integrati. Facendo così non sentirai più la solita...
Cellulari

Metodi per effettuare telefonate gratis all'estero

Uno smartphone, una connessione internet veloce e il programma giusto, tre elementi che combinati assieme spalancano le porte della comunicazione mondiale senza limiti di tempo e a costi contenuti o addirittura gratis. Basti pensare a 10 anni fa, quando...
Tablet

iPad: le scorciatoie di tastiera

Desiderate utilizzare il vostri iPad con tastiera esterna? Se disponete del sistema operativo iOS 7, avete trovato la guida che fa per voi. Nei passi che seguono, infatti, vi indicheremo una serie di scorciatoie di tastiera per il vostro ipad. Acquisendo...
Smartphone

Come registrare una chiamata su un HTC Touch

I primi cellulari usciti alcuni anni fa, erano dei dispositivi che permettevano solo di effettuare e ricevere chiamate e messaggi di testo e per la loro comodità di diffusero molto rapidamente. Con il passare degli anni e grazie ad un elevato sviluppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.