Come riaprire le schede chiuse di Safari su iPad

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Prima di tutto è importante sapere cos'è un Safari. Safari è il motore di ricerca predefinito dei dispositivi iOS. Esso non consente direttamente di riaprire le schede chiuse, ma queste vengono archiviate nella cronologia dove è possibile controllare e/o collegarsi. Innanzitutto per poter accedere a questo metodo di riapertura delle schede chiuse bisogna disattivare su impostazioni la navigazione privata ed far accettare tutti i cookie al dispositivo. I cookie invece sono una raccolta di dati che consentono al dispositivo di caricare le pagine già visitate. Innanzitutto bisogna accedere ad Impostazioni, una volta dentro scorrete la pagina verso giù fino all'opzione Safari. Entrati qui si può leggere "navigazione privata". Questa bisogna disattivarla. Subito dopo la navigazione privata vi è l'opzione accetta cookie. Bisogna che scegliate "sempre" in modo che accetta tutti i cookie. Questi passaggi bisogna eseguirli solo inizialmente. Fatto ciò puoi aprire la schede chiuse da safari su ipad. Per fare ciò bisogna seguire questi semplicissimi passaggi, ma vediamo approfonditamente come bisogna comportarsi!

25

Aprire Safari

Una volta effettuato ciò non vi resterà che aprire safari e visitare una pagina qualsiasi, come ad esempio potrebbe essere questa: www. Facebook. It. A questo punto chiudete la scheda, cliccate sul pulsante in basso a destra, appariranno delle X sulla scheda, cliccatela e la scheda sarà chiusa completamente.

35

Siti selezionati come preferiti

Cliccate sul penultimo pulsante in basso ed apparirà un elenco riconoscibile come Preferiti dove ci sono i siti che hai selezionato come preferiti. Non tutti solo segnalati preferiti da te, ma Apple inserirà tra i preferiti delle pagine standard come motori di ricerca. In alto vi sono elenco di lettura dove puoi visitare le pagine che hai selezionato come "da visitare più tardi") e la cartella che ci interessa ossia "Cronologia".

Continua la lettura
45

Entrare su cronologia

Una volta entrati su Cronologia ci sarà l'elenco delle pagine visitate di recente, comprese quelle ancora aperte. Quelle visitate il giorno stesso saranno visualizzate immediatamente, quelle dei giorni precedenti saranno archiviate in sottocartelle con per nome la data del giorno in cui sono state effettuate e quindi bisognerà scorrere per trovarle. In questo caso troveremo il sito www. Facebook. It in cima alla lista (essendo l'ultimo cercato) per rendere meglio l'idea! Come potete vedere abbiamo fatto un esempio non solo teorico, ma anche pratico per cui non vi resta che provare e constatare di persona tutte le possibili opzioni!! Inoltre vi è da dire che Safari rappresenta il motore più veloce e che consuma di meno, infatti le sue nuove funzioni rendono la navigazione davvero più piacevole!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come eliminare i cookie dal cellulare

Ogni navigazione sul web comporta spesso l'apparizione contestuale di pubblicità varia. Questi inserimenti, solitamente non graditi, si devono ai cookie. Per "cookie", in informatica, si intendono dei files di informazione capaci di memorizzare i dati...
iPhone

Come disattivare l'uso dei cookie su Safari

Gli appassionati della tecnologia e soprattutto del marchio Apple, sapranno sicuramente riconoscere il motore di ricerca famosissimo creato apposta per questi dispositivi. Il motore di ricerca in questione non è altro che Safari, utilizzato soltanto...
Cellulari

Come abilitare i cookie sul cellulare

I cookie rappresentano dei file di testo che permettono di personalizzare l'esplorazione dei portali web da parte degli utenti, archiviando e memorizzando i rispettivi dati della navigazione in Internet.Precisamente, si tratta di un sistema che contribuisce...
Tablet

come navigare con l'iPad

L’iPad è un dispositivo con cui si può fare praticamente di tutto. È simile ad un pc portatile, su cui possiamo installare tutte le applicazione e utility che desideriamo. Ovviamente, una delle caratteristiche fondamentali di questo dispositivo è...
iPhone

Le migliori app per bloccare la pubblicità dai siti su iPhone e iPad

Navigare su internet con i dispositivi portatili, è ormai diventata una vera e propria comodità. Chi non ama infatti viaggiare in treno o su un autobus guardando un bel film in streaming o divertendosi a cercare siti di moda, di viaggi, documentari,...
iPhone

10 consigli per liberare spazio su iPhone

Tra fotografie, applicazioni, documenti vari e filmati, lo spazio a disposizione sul proprio iPhone potrebbe non bastare. Problema di non poco conto, dal momento che l'Apple non consente di espandere la memoria del dispositivo utilizzando schede di memoria....
Cellulari

Come eliminare la cronologia dei siti visitati dal cellulare

Molto spesso, capita di avere il cellulare intasato da diversi file, foto o da un'eccessiva cronologia che è meglio eliminare. Eliminare la cronologia dei siti visitati attraverso il cellulare, è un'operazione molto importante, perché l'accumulo di...
Tablet

Come aggiungere preferiti su iPad

La tecnologia offre molte possibilità. Se, ad esempio, sull'iPad si desidera il salvataggio di un sito web, esiste un metodo specifico. Con questa modalità si potrà riprendere il sito salvato ogniqualvolta occorra. Evitando così di ripetere l'accesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.