Come ricevere fax su iPhone 4

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'iPhone 4 è lo smartphone di casa Apple che, insieme ai suoi predecessori iPhone 3G e 3GS, ha rappresentato una vera e propria svolta nel mondo della telefonia mobile. Distribuito in tutto il mondo a partire dal 2010, all'epoca l'iPhone 4 non aveva rivali sia sul fronte hardware che software. Dotato di ottime caratteristiche tecniche, realizzato in un design curato nei minimi dettagli e composto da materiali ricercati, l'iPhone 4 si è contraddistinto fin da subito come lo smartphone capostipite di un'intera generazione di telefoni a lui successivi e che al "melafonino" devono molto, sotto diversi aspetti. Tra le prestazioni che il telefono poteva (e può tuttora) offrire, oltre ad applicazioni legate al mondo dei videogiochi, dell'intrattenimento, dello svago, dell'istruzione e di altre decine di categorie differenti, una delle funzionalità particolarmente utili che lo smartphone offre è quella di consentire la ricezione e l'invio dei fax. Vediamo quindi come ricevere fax su iPhone 4.

27

Occorrente

  • iPhone (qualsiasi modello)
  • Connessione Internet
37

Le applicazioni "iFax" e "Scan Fax EasyOffice"

Prima di inviare o ricevere un fax, è necessario scaricare l'applicazione apposita attraverso l'App Store, il "negozio" virtuale di casa Apple che permette di effettuare il download delle applicazioni che più vi interessano. Tra queste, quella che fa al caso vostro è "iFax", ovvero un'app totalmente gratuita che richiede un acquisto in-app solamente nel caso in cui si debbano inviare fax maggiori di cinque pagine. Un'altra applicazione particolarmente utile è senza dubbio "Scan Fax EasyOffice", la quale non solo permette di inviare e ricevere fax, ma anche di spedire sms e di gestire una vera e propria corrispondenza postale.

47

Il download e l'installazione di "Scan Fax EasyOffice"

Per scaricare "Scan Fax EasyOffice" recatevi nell'App Store ed effettuate il download dell'app indicata, dopodiché avviatela e seguite la procedura guidata per completare correttamente l'installazione. Al termine del procedimento sopra indicato, potrete finalmente iniziare ad inoltrare e ricevere fax.

Continua la lettura
57

L'applicazione "eFax app"

Un'altra applicazione per inviare e ricevere fax è "eFax app", che consente di ricevere i fax direttamente sul proprio telefono o tablet. Per far ciò, oltre al consueto download dell'applicazione, sarà necessario creare un account "eFax" con il quale, tra le altre funzioni, si avrà la possibilità di creare ed inviare fax utilizzando la fotocamera del vostro smartphone e sfruttando la tecnologia del "Cloud Storage". Abbiamo terminato la nostra guida su come ricevere fax su iPhone 4. Per ulteriori informazioni consultate il link: http://scoprilamela.it/usare-iphone-come-un-fax-tutti-i-servizi-disponibili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete particolarmente pratici nelle procedure informatiche relative all'area software di uno smartphone, lasciatevi aiutare da un tecnico specializzato o da una persona più competente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come risolvere il problema dei codec mancanti

Prima di sapere come risolvere il problema vediamo cosa è un codec. Esso è un software (programma) di piccole dimensioni che dà la possibilità di riprodurre filmati oppure musica in uno specifico formato. Questo software ha due funzioni fondamentali:...
Apps

Le migliori applicazioni business per iPad

L'Ipad è talmente entrato nel nostro modo di ragionare e di fare le cose che ormai sembra sul mercato da decenni. Ma è solo dal 2010 che Steve Jobs lo ha lanciato e da allora la strada percorsa da questo mito della Apple è stata molta. È entrato nella...
Smartphone

Come Usare Il Telefonino Come Scanner

Lo scanner è un lettore ottico d'immagini, in grado di trasformare un'immagine analogica (come ad esempio la pagina di un quotidiano, la pagina di un libro o una foto) in un insieme di pixel. In modo da poterla visualizzare in formato digitale. Esso...
iPhone

Come ingrandire i pulsanti sull'iPhone

Nonostante la tecnologia abbia fatto passi da gigante, molte persone riscontrano ancora delle difficoltà ad utilizzare le tastiere dei cellulari di ultima generazione. Altre volte, però, questa difficoltà è dovuta ad una mancanza d'abitudine ad utilizzare...
Apps

Come bloccare i banner nelle app Android

I banner pubblicitari si trovano ormai su quasi tutti i siti internet e le applicazioni per smartphone e tablet. Queste pubblicità, per quanto possano essere fastidiose per coloro che visitano queste pagine, risultano essere molto utili e redditizie...
iPhone

Come trasferire la rubrica da iPhone a Samsung

Avete deciso di sostituire il vostro vecchio melafonino in favore di un telefono Samsung dotato di un sistema Android? Scelta rispettabilissima la vostra (così come quella di chi passa da Android ad iPhone) però avete già trasferito i contatti della...
iPhone

Come salvare la rubrica dell'iPhone

Ognuno di noi possiede un cellulare, all'interno del quale è presente una rubrica piena di numeri, spesso però tenuta in maniera molto confusionaria. Si ha la necessità inoltre di tenerla al sicuro da qualche parte in modo da non perderla o comunque...
Cellulari

Come telefonare ad un cellulare utilizzando l'addebito di chiamata

Hai finito il traffico disponibile sul tuo cellulare e hai urgente bisogno di telefonare? I tre operatori più diffusi, Vodafone, Tim e Wind mettono a disposizione il servizio di "addebito di chiamata" o più comunemente conosciuto come servizio "4088...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.