Come rifiutare chiamate anonime automaticamente con iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come ben tutti sappiamo, l'iPhone è lo smarthphone appartenente alla famiglia Apple Inc. Al momento disponibile nei modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6 e iPhone 6 Plus e in una vastissima gamma di colori. L'iPhone entra in commercio per la prima volta nel 2007. Dal questo momento lo smartphone diventa il telefonino più rivoluzionario. Infatti lo smartphone offre prestazioni di elevato livello. Negli ultimi tempi si registra un aumento di vendite di iPhone 4s e iPhone 5. Oltre alle grandi prestazione offerte dall'iPhone, oggi possederne uno significa stare al passo con la tendenza. Queste sono le reali motivazioni che portano la maggior parte delle persone a investire il proprio capitale nell'acquisto dell'ambitissimo "melafonino". A chi non è mai capitato di ricevere una telefonata anonima e di volerla rifiutare? Bene, vediamo insieme in questa guida, come rifiutare chiamate anonime automaticamente con il nostro modernissimo iPhone.

27

Occorrente

  • iPhone
  • Contatti preferiti
  • Telefonate anonime
37

Attualmente per l'iPhone non esiste ancora alcuna app che consenta di bloccare le chiamate anonime in arrivo. L'unica alternativa concessa dall'iPhone è l'impostazione della modalità "Non disturbare". Così la linea risulta occupata a tutti i mittenti non presenti nella rubrica dell'iPhone. Alla luce di tutto questo si rivela utile creare una lista di contatti preferiti. I contatti preferiti possono contattarci telefonicamente anche quando l'iPhone è in modalità "Non disturbare". Apriamo, quindi la rubrica e accediamo alla lista "Contatti". Cerchiamo le persone da aggiungere alla lista e clicchiamo sulla voce "Aggiungi ai preferiti". Infine, selezioniamo la voce "Chiamata" che appare successivamente.

47

A questo punto, impostando la modalità "Silenzioso" sul nostro iPhone, passeranno solo le chiamate provenienti dalla nostra lista dei preferiti. Andiamo ora nel menù "Impostazioni", selezioniamo la voce "Notifiche" e poi l'opzione "Non disturbare". Ora selezioniamo la voce "Consenti chiamate da". Spuntiamo la lista dei preferiti e clicchiamo sulla voce "Non disturbare". Infine salviamo le modifiche effettuate. Con questa proceduta basterà attivare la modalità "Silenzioso" con la spunta attiva su "Non disturbare". Ora non riceveremo telefonate se non dai nostri contatti preferiti.

Continua la lettura
57

Il metodo alternativo che andiamo a vedere in questo passo è più semplice ma un po' noioso. Possiamo rifiutare le chiamate anonime in arrivo premendo due volte il tasto di spegnimento dell'iPhone collocato in alto. La prima volta l'iPhone attiva la modalità "Silenzioso" lasciando la chiamata anonima in attesa. La seconda volta, invece, il nostro numero di telefono risulta occupato e la chiamata anonima viene deviata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se le telefonate anonime provengono da un utente malintenzionato rivolgiamoci alla polizia postale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Chiamate anonime: come scoprire il mittente

Quante volte abbiamo ricevuto una chiamata da un numero sconosciuto? E quante volte abbiamo provato un enorme fastidio nel non sapere chi fosse il mittente della chiamata anonima? Se questo fenomeno ci capita una o due volte l'anno, non dovremo assolutamente...
Cellulari

Come fare chiamate anonime (anche da telefono fisso)

Pressoché tutti conosciamo il "trucchetto" del codice "#31#" da telefono cellulare di qualunque operatore (Tim, Vodafone, Wind, Tre, Poste Mobile, ecc...), leggendo ciò ripenserete a tutti quegli interminabili scherzi telefonici (con stragrande percentuale...
Cellulari

Come scoprire il numero di una chiamata anonima

Tante volte capita di ricevere chiamate anonime indesiderate che possono essere da parte di amici per scherzi o altro, ma tanti sono anche i metodi per scoprire il numero anonimo, uno dei più famosi è quello che andremo a vedere oggi, cioè Whooming,...
Cellulari

Come effettuare chiamate anonime

Ci sarà sicuramente capitato, di voler effettuare una chiamata con nostro telefono cellulare, ma di voler nascondere il nostro numero a chi riceve la telefonata. Questo servizio è molto utile per evitare che il nostro numero di telefono sia visibile...
iPhone

Come rifiutare una chiamata con iPhone

Ti sei stancato di ricevere le chiamate dal tuo iPhone nei momenti più inopportuni, oppure ne ricevi da persone a te sgradite? Allora seguendo questa guida riuscirai a porre fine ai tuoi problemi. Apple ancora non ha implementato una funzione simile...
Cellulari

Come scoprire il numero di chi chiama col numero nascosto

Purtroppo molto spesso, capita di ricevere chiamate in anonimo da persone che stanno zitte dall'altro capo del telefono oppure che inventano scherzi, addirittura a volte fanno anche minacce. Le chiamate in anonimo nella maggior parte dei casi possono...
Cellulari

Come risalire al numero di una chiamata anonima

A chi non è mai capitato di ricevere una chiamata anonima, rispondere, e riscontrare un pesante silenzio dall'altra parte? A volte succede che le chiamate anonime abbiano addirittura un contenuto offensivo o contengano delle minacce. In casi più isolati,...
Smartphone

Come bloccare le chiamate anonime in entrata su un Blackberry

L’utilizzo dei cellulari è ormai diventato indispensabile per un grandissimo numero di persone in tutto il mondo, ed inoltre può essere una attività piacevole, in quanto ci consente di parlare in qualsiasi momento con parenti e amici. Tuttavia questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.