Come rinominare il proprio dispositivo bluetooth

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Vi è mai capitato di dover inviare qualcosa per Bluetooth e non riconoscere quale sia il destinatario a cui si vuole mandare il file perché non lo riconoscete nell'elenco dei dispositivi? Oppure qualcuno vuole inviarvi un file e non sa a chi inviarlo per lo stesso motivo? Tra poco vedremo come rinominare il vostro dispositivo Bluetooth dalle impostazioni del proprio terminale Android.

26

Occorrente

  • Smartphone
  • Android
36

Per prima cosa è necessario aprire le impostazioni del bluetooth. Per trovarle dobbiamo aprire le impostazioni di Android. Questa operazione si può effettuare sia dall'elenco dove si trovano tutte le applicazioni sia trascinando la barra delle notifiche in giù e andando sul simbolo dell'ingranaggio in alto a destra. In altre versioni di Android si può trovare un simbolo leggermente diverso dal mio per le impostazioni se usate versioni diversa dalla mia (Android 5.0.2 Lollipop). Distinguerlo comunque non dovrebbe comportare grossi problemi.

46

Dalle impostazioni è possibile aprire la sottocategoria bluetooth all'inizio dell'elenco.
Una volta aperta questa nuova finestra è possibile procedere in alto a destra dove c'è il simbolo dei tre puntini uno sotto l'altro. Fare un tap sopra a questo simbolo e si aprirà un menu a tendina come quello visibile in foto dove troviamo scritto proprio ciò che cerchiamo: la funzione "rinomina questo dispositivo".
In alcuni dispositivi con i tasti "menu", "home" e "indietro" fisici è possibile che non si trovi il simbolo dei tre puntini. Per trovare visualizzare il menu a tendina è possibile semplicemente premere il tasto menu che, soprattutto nei telefoni di alcuni anni fa, sostituisce questa icona.

Continua la lettura
56

Arrivati a questo punto non resta che andare su "Rinomina questo dispositivo", dove si aprirà la tastiera e una barra in cui è possibile scrivere il nome desiderato e modificare il nome del nostro dispositivo.
Di sistema il nome del dispositivo bluetooth è preimpostato con la sigla del modello del cellulare, nel mio caso XT1068. (sarebbe Motorola Moto G 2014)

.

66

Ovviamente dato che è possibile scegliere qualsiasi nome è utile adoperarne uno originale che ci fa distinguere da chi ci conosce e che vuole inviarci un file. Dopo aver effettuato questa operazione non si avranno più problemi nel ricevere file da altre persone.
Per verificare che il dispositivo sia stato effettivamente rinominato è possibile, lasciando ovviamente bluetooth attivo, utilizzare un altro smartphone munito di bluetooth e andare nelle impostazioni dove si vede l'elenco dei dispositivi attivi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come abilitare il bluetooth sull'iPhone

L'iPhone è un telefonino straordinario; esso è considerato dalla maggior parte delle persone il migliore smartphone che è sul mercato. Inoltre, è un dispositivo maneggevole e sono molto apprezzate le qualità uniche dei materiali con cui è costruito....
Accessori

Auricolari: perchè sceglierli bluetooth

Ormai, gli auricolari si usano quotidianamente. Oggi come oggi, gli auricolari Bluetooth sono sempre più usati rispetto quelli con filo, dato che ogni dispositivo elettronico che utilizziamo, cioè dispositivi per film, dispositivi per musica, radio,...
Cellulari

Come sincronizzare un auricolare bluetooth al cellulare

Parlare al telefono non è spesso possibile a causa di vari impedimenti. Mentre si guida un'automobile, un motorino, mentre si cucina qualcosa, mentre si fa giardinaggio, ecc., non è proprio comodo tenere con una mano il cellulare e spesso può anche...
Android

Come trasferire file da Android a pc

Al giorno d'oggi gli smartphone costituiscono senza dubbio una parte fondamentale della vita della maggior parte delle persone. Attraverso questi dispositivi infatti è possibile eseguire molteplici operazioni differenti e conservare fotografie,video...
Accessori

Come collegare un auricolare Bluetooth

Il Bluetooth è una tecnologia di trasmissione sicura senza fili ed a breve distanza che permette di collegare due device e di farli comunicare in un raggio di circa 10 metri senza presenza di fili. Un collegamento bluetooth è possibile ad esempio tra...
Accessori

Come usare il bluetooth per trasferire file tra due cellulari

Il bluetooth era uno dei principali modi di connessione tra due dispositivi e in particolare era necessario, nell'era in cui sia il wi-fi che il 3g non erano ampiamente diffusi, per trasferire un file da un dispositivo ad un altro. Oggi tuttavia lo si...
Accessori

Auricolari bluetooth: quando usarli

La tecnologia Bluetooth consente a tutti gli utenti che ne dispongono di trasferire voce oppure dati da un dispositivo mobile ad un altro, in modo simultaneo ed immediato, a condizione che entrambi i dispositivi siano collocati ad una certa vicinanza...
Accessori

Come scegliere le cuffie bluetooth

I cellulari non sono più dei semplici telefoni che come qualche anno fa servivano solo per chiamare o mandare qualche messaggino. Oggi hanno decine di funzioni differenti come fotocamere, videocamere, GPS, Wi-Fi, e tantissime app che li hanno trasformati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.