Come rintracciare un iPhone rubato

di Cesare De Cal difficoltà: media

Come rintracciare un iPhone rubato Sicuramente non farebbe piacere a nessuno se qualche malintenzionato rubasse il nostro iPhone, sia perché potrebbe accedere a tutte le nostre informazioni private e personali, ma anche perché lo smartphone in questione ha un prezzo elevato. Purtroppo molto di frequente capitano queste azioni di furto e noi, presi dal panico e alla sprovvista, non sappiamo come rintracciare il nostro iPhone. Se non intervieni subito infatti, puoi rischiare di lasciarlo nelle mani del malintenzionato e non recuperarlo mai più. Fortunatamente Apple ci viene incontro; ha sviluppato infatti un'interessante e utile applicazione con il quale puoi monitorare la locazione dell'iPhone. Ha inoltre fortunatamente dotato i suoi telefoni con un modulo GPS, ideale per rintracciare un dispositivo quando questo non ha una connessione 3G o Wireless. Con questa guida vedremo insieme come prevenire il furto, ma anche come fare in caso di smarrimento o furto del tuo cellulare Apple. Ti spiegherò vari modi per aumentare la sicurezza e per rintracciarlo in qualsiasi momento.

Assicurati di avere a portata di mano: iPhone Applicazione Trova il mio iPhone Connessione a Internet attiva

1 E' importante che il malintenzionato non possa accedere alle nostre informazioni riservate, per questo è fondamentale impostare un codice segreto per accedere al tuo telefono. Recati nelle Impostazioni, scegli Generali e tocca Blocco Automatico. Qui puoi stabilire in quanti secondi l'iPhone si dovrà spegnere automaticamente. Meno secondi significa più sicurezza, quindi seleziona 1 minuto dalla lista di opzioni. Dopo di che ritorna in Generali e fai tap su Blocco con codice. Inserisci il codice con cui vorresti bloccare iPhone, difficile da indovinare ma facile da ricordare.

2 Dopo aver impostato il codice di sicurezza, recati sull'App Store, cerca l'applicazione gratuita Trova il mio iPhone ed installala sul dispositivo. Questa applicazione è estremamente utile soprattutto per i casi di furti, ma anche per gli smarrimenti. Bene, dopo averla installata, aprila ed attendi che tutti i dati si siano caricati. Adesso accedi con il tuo ID Apple e quindi inserisci la tua email e password nei campi richiesti. Perfetto, hai abilitato questa funzione di rintracciamento, assicurati però di abilitare, nelle Impostazioni, la Localizzazione del dispositivo, in particolare abilita quella di Trova il mio iPhone. Perfetto, nel prossimo passo vedremo cosa fare in caso di furto.

Continua la lettura

3 Ti è stato rubato un iPhone? Nessun problema! Basta infatti che accedi da PC o Mac, ma anche da un qualsiasi dispositivo che supporti Adobe Flash Player, sul sito Apple www.icloud.com e accedere sempre con il tuo ID Apple (Attento, dev'essere lo stesso ID che hai configurato in Trova il mio iPhone), dopo aver fatto clic sul pulsante Accedi.  Dopo essere entrato nel portale, fai clic sull'icona con sotto scritto Trova il mio iPhone.  Approfondimento Come disattivare Trova il mio iPhone (clicca qui) Seleziona dall'elenco de "I miei dispositivi".  Qui puoi decidere se emettere un suono, se bloccarlo in remoto, o se inviare una email quando qualcuno ha trovato il tuo iPhone.  Ovviamente la tua è una situazione di furto, è consigliato inviare un messaggio direttamente al dispositivo facendo clic su "Emetti un suono o invia un messaggio".. 

Come abilitare trova il mio iPhone Configurare il servizio “Trova il mio iPhone” Come bloccare un iPhone rubato Come bloccare l'iPhone con trova il mio iPhone

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili