Come ripristinare un Nexus S che non si accende

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tutti noi, nella vita di tutti i giorni utilizziamo uno smartphone per il semplice motivo che questo è un dispositivo che, grazie alle sue numerose funzioni, permette di svolgere tantissime attività. Ma proprio a causa di quest'utilizzo massiccio, a cui molto spesso questi cellulari vengono sottoposti, possono verificarsi dei malfunzionamenti. Gli utilizzatori più fortunati possono avvalersi della garanzia per far riparare il proprio telefono, ma quando questa è scaduta si è costretti a sostenere delle spese di riparazione che talvolta possono essere anche proibitive. Tuttavia, ci sono dei procedimenti che è possibile eseguire in maniera autonoma per provare a rianimare lo smartphone. Nella seguente guida vedremo in particolare come ripristinare un Nexus S che non si accende.

25

Per procedere senza intoppi, la prima cosa da fare è entrare nella modalità Recovery, dove potrete scegliere delle opzioni necessarie per ripristinare il device, per attivarla non dovrete far altro che conoscere la combinazione di tasti. Chi possiede uno smartphone, può accedere a questa modalità semplicemente tenendo premuto il tasto Volume + e Volume -. Nei casi in cui tutto sarà andato a buon fine, vedrete il robottino Android con uno sportello aperto e nello stesso tempo anche un menu.

35

Successivamente, dovete acquistare un USB Jig. Questo dispositivo è un semplice spinotto micro-USB modificato, che permette di entrare nel download mode del Nexus S senza agire sui tasti di esso. Potete trovare questo piccolo spinotto in rete, oppure nei centri assistenza specializzati. Una volta che avete questo spinotto, togliete la batteria del Nexus S ed aspettate almeno 2 minuti di tempo, in modo da scaricare l'energia statica.

Continua la lettura
45

Passati i 2 minuti, rimontate la batteria all'interno del Nexus S e anche questa volta aspettate 2 minuti. Adesso, inserite l'USB Jig nella presa micro-USB ed attendete circa 10 secondi, in modo che il Nexus S entri in Download mode. Scaricate i file di aggiornamento del Nexus S direttamente dal sito "samfirmware" della Samsung e collegate il dispositivo al personal computer. Avviate il file di aggiornamento.

55

Aspettate 10/15 secondi che il programma riconosca il Nexus S e seguite la procedura guidata per aggiornare in nostro Nexus S. Al termine della procedura che durerà circa 10/15 minuti, potete riavviare lo smartphone e provare se il tutto funziona correttamente. La procedura può essere eseguita tutte le volte che volete e non invalida la garanzia del vostro dispositivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come sostituire il sensore di luminosità del Galaxy Nexus

In questa bella guida, abbiamo pensato di discutere con i nostri lettori, di un argomento alquanto diffuso ed anche molto utile, quale è quello che riguardano gli smarthphone. Nello specifico vogliamo parlare di come poter sostituire il sensore di luminosità...
Smartphone

Come sostituire l'alloggio sim del Nexus S

Nonostante gli smartphone sembrino essere degli accessori tecnologici particolarmente delicati e fragili proprio per via delle numerose e complesse funzioni che svolgono nonostante il loro "corpo" sottile e di piccole dimensioni, in realtà la zona più...
Smartphone

Come fare Screenshot sul Samsung Galaxy Nexus

Fare uno screenshot, ovvero catturare la “fotografia” dello schermo del proprio smartphone, è un'operazione estremamente utile in svariate situazioni: pensiamo ad esempio di riscontrare un errore sconosciuto e di dover richiedere aiuto su un forum...
Apps

5 apps originali per sfruttare al meglio il Nexus 5

Google, come sappiamo, è una grandissima azienda, che non si limita più, ormai, a lavorare sul suo motore di ricerca, ma lavora sullo sviluppo di moltissimi progetti e la creazione di altrettante nuove tecnologie. Negli ultimi anni Google ha lanciato...
Smartphone

Come gestire il led colorato su Samsung Galaxy Nexus

In questa guida verranno indicati diversi consigli su come gestire il led colorato su Samsung Galaxy Nexus. Tale dispositivo ha la caratteristica di essere dotato di un ottimo hardware ed è considerato uno dei migliori sistemi Android presenti sul mercato....
Android

Come installare Flash Player su Nexus 7

Nexus 7 è il primo tablet disponibile su Android 4,3. È interamente dotato di tutte le applicazioni preferite da Google Apps come: Chome, Gmail, YouTube, Hangout e Google Now. Vi aiuterà dunque a guardare, condividere e restare connessi, Ovunque vi...
Smartphone

Come sostituire il display del Nexus S

Gli smartphone di ultima generazione sono dotati di un grande display lcd che garantisce un touch molto performante e dei colori davvero spettacolari. Ogni nuova uscita presenta delle novità, che riducono sempre più il gap di prestazioni tra un semplice...
Smartphone

Come Fare Lo Zoom Delle Foto Su Un Galaxy Nexus S

Ormai la tecnologia è diventata una parte fondamentale delle nostra vita, dai computer, ai tablet fino agli smartphone siamo incollati davanti ad uno schermo. Soprattutto i telefonini di ultima generazione (anche se chiamarli ancora telefonini è un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.