Come risalire al numero di una chiamata anonima

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A chi non è mai capitato di ricevere una chiamata anonima, rispondere, e riscontrare un pesante silenzio dall'altra parte? A volte succede che le chiamate anonime abbiano addirittura un contenuto offensivo o contengano delle minacce. In casi più isolati, le famose chiamate mute, possono essere il frutto di call center sovraffollati che inviano più chiamate di quelle che effettivamente possono essere gestite dai propri operatori. Per fortuna, vi sono degli strumenti concreti per gestire la situazione e per riuscire, nella maggior parte dei casi, a risalire al numero della persona che ha composto il nostro numero.
Vediamo dunque, con questa guida, come risalire al numero di una chiamata anonima.

26

Occorrente

  • Telefono
  • Carta e penna
36

Quando si affronta una chiamata anonima, la cosa più saggia da fare è chiudere la conversazione senza scomporsi. Qualsiasi espressione di rabbia, timore o disgusto rischia di incoraggiare il seccatore a fare delle successive chiamate. Gli autori di telefonate oscene generalmente rimangono delusi se non riescono a provocare la reazione prevista o se non si sentono ascoltati. Con buone probabilità riuscirai a risolvere il problema togliendo la comunicazione senza dare risposte e senza fare commenti.

46

Per risalire al numero di una chiamata anonima segnati su un pezzo di carta ora e durata della telefonata, lascia passare 24 ore e contatta il servizio clienti della tua compagnia telefonica. Utilizzando i dati della chiamata, l'operatore risalirà dai tuoi tabulati al famigerato numero che per legge è tenuto a comunicare. Fai attenzione, per la legge sulla privacy i tuoi dati devono coincidere con quelli dell'intestatario del numero che ha ricevuto la chiamata anonima, se non è così non otterrai nessuna risposta. Se il bersaglio delle chiamate anonime non è un cellulare, ma bensì un numero fisso, esiste un servizio a pagamento offerto da alcuni gestori telefonici che permette di risalire al numero chiamante, anche se questo è anonimo.

Continua la lettura
56

Se le telefonate anonime non dovessero cessare, si può sempre ricorrere alle vie più estreme, ossia quelle che prevedono il coinvolgimento di organi di giustizia. Recati presso le autorità competenti, (polizia postale) che procederà, dietro autorizzazione dell'autorità giudiziaria, al riconoscimento e alla denuncia del soggetto responsabile. Qualora tutti i provvedimenti elencati in precedenza non dovessero portare ad alcun risultato, potrai sempre prendere in considerazione l'eventualità di cambiare numero di telefono.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come rifiutare chiamate anonime automaticamente con iPhone

Come ben tutti sappiamo, l'iPhone è lo smarthphone appartenente alla famiglia Apple Inc. Al momento disponibile nei modelli iPhone 5c, iPhone 5s, iPhone 6 e iPhone 6 Plus e in una vastissima gamma di colori. L'iPhone entra in commercio per la prima volta...
Smartphone

Come nascondere un numero di cellulare Wind

È tecnicamente possibile, con tutti e quattro i principali operatori telefonici mobili Italiani (Wind, Tim, Tre e Vodafone), nascondere il proprio numero di cellulare. Scoprire come farlo è semplice, prima di tutto esistono numerose applicazioni per...
Cellulari

Come fare chiamate anonime (anche da telefono fisso)

Pressoché tutti conosciamo il "trucchetto" del codice "#31#" da telefono cellulare di qualunque operatore (Tim, Vodafone, Wind, Tre, Poste Mobile, ecc...), leggendo ciò ripenserete a tutti quegli interminabili scherzi telefonici (con stragrande percentuale...
Cellulari

Come effettuare chiamate anonime

Ci sarà sicuramente capitato, di voler effettuare una chiamata con nostro telefono cellulare, ma di voler nascondere il nostro numero a chi riceve la telefonata. Questo servizio è molto utile per evitare che il nostro numero di telefono sia visibile...
Cellulari

Chiamate anonime: come scoprire il mittente

Quante volte abbiamo ricevuto una chiamata da un numero sconosciuto? E quante volte abbiamo provato un enorme fastidio nel non sapere chi fosse il mittente della chiamata anonima? Se questo fenomeno ci capita una o due volte l'anno, non dovremo assolutamente...
Apps

Le migliori app per riconoscere numeri sconosciuti

A molti di voi sarà sicuramente capitato di non rispondere al telefono perché non si era a conoscenza del numero in entrata. Per fortuna, grazie alla tecnologia è possibile scoprire l'identità del proprietario del numero: nello Store del nostro smartphone,...
Cellulari

Come scoprire un numero anonimo

Tutelare la propria privacy è un diritto, un aspetto fondamentale nella nostra società. Avere anche una quiete mediatica è molto importante per noi stessi. E’ chiaro che chi telefona dietro un numero privato vuole nascondere qualcosa, ma dall'altra...
Cellulari

Come rintracciare un numero privato

Non sono rari i casi in cui si ricevono, talvolta in maniera persistente, invasiva e a tutte le fasce orarie, delle fastidiose telefonate il cui mittente cela la propria identità mediante l'oscuramento della configurazione del proprio numero telefonico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.