Come risalire all'intestatario di un cellulare

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

A volte capita che durante una giornata splendida di sole si decide di concedersi una passeggiata per mantenersi in forma. Mentre si passeggia a lato della strada si scorge qualcosa che non fa parte dell'ambiente circostante. Infatti, si nota a terra la presenza di uno smartphone. Logicamente si fa la cosa più giusta, si decide di restituire il dispositivo al legittimo proprietario. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come è possibile risalire all'intestatario di un cellulare.

25

Utilizzare un'applicazione

Esistono tantissime applicazioni, fornite direttamente dalle case produttrici dei cellulari, che danno la possibilità di rintracciare facilmente il proprietario. In questa situazione la prima cosa da fare è quella di verificare se il cellulare è acceso e se ha codici di sicurezza. Se il cellulare è acceso e non ha nessun codice di sicurezza basta accedere alla rubrica del cellulare, cercare qualche contatto significativo ed avvisare la persona del ritrovamento.

35

Cercare la SIM

In caso contrario bisogna aprire il retro del cellulare, dove è contenuta la batteria. Successivamente si deve cercare la SIM; quest'ultima generalmente è riposta in un alloggio vicino alla batteria oppure al di sotto di essa. L'unica eccezione è rappresentata dalla SIM dell'iPhone. Infatti, per questo tipo di dispositivo si trova sul lato destro per gli iPhone dal 4 al 6S, mentre per gli iPhone di precedenti versioni si trova sopra lo schermo. Dopo aver trovato la SIM bisogna rimuoverla.

Continua la lettura
45

Inserire la SIM

Successivamente si deve inserire nel proprio cellulare al posto di quella che è già presente. A questo punto bisogna riaccendere il proprio cellulare; si possono verificare due eventi. Uno che smartphone richiede un codice di sicurezza per accedere, l'altro che non lo richiede. In quest'ultimo caso è possibile entrare nella rubrica e cercare qualche numero significativo per poter restituire lo smartphone al proprietario. Se invece malauguratamente viene richiesto un codice di sicurezza per utilizzare il cellulare l'unica opzione è quella di andare a denunciare il ritrovamento nella caserma dei Carabinieri più vicina. Secondo l'articolo 931 del codice civile italiano chi ritrova un oggetto ha diritto, su esplicita richiesta, ad un compenso pari al 10 % del valore dell'oggetto. È consigliabile quindi, prima di incontrare il legittimo proprietario, informarsi facendo alcune ricerche su internet sul valore dell'oggetto che è stato ritrovato.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non tenetevi il cellulare, è facile essere rintracciati e rischiare una denuncia
  • E' importante verificare la presenza o meno del codice di sicurezza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come risalire al numero di una chiamata anonima

A chi non è mai capitato di ricevere una chiamata anonima, rispondere, e riscontrare un pesante silenzio dall'altra parte? A volte succede che le chiamate anonime abbiano addirittura un contenuto offensivo o contengano delle minacce. In casi più isolati,...
Smartphone

Come nascondere un numero di cellulare Wind

È tecnicamente possibile, con tutti e quattro i principali operatori telefonici mobili Italiani (Wind, Tim, Tre e Vodafone), nascondere il proprio numero di cellulare. Scoprire come farlo è semplice, prima di tutto esistono numerose applicazioni per...
Cellulari

Come verificare un numero telefonico ignoto

La tecnologia al giorno d'oggi ha fatto passi da gigante ed ha introdotto nuove ed importanti scoperte che hanno migliorato sensibilmente la vita di tantissime persone al mondo. Le introduzioni più significative sono innumerevoli e tra queste vi è indubbiamente...
Apps

Le migliori app per riconoscere numeri sconosciuti

A molti di voi sarà sicuramente capitato di non rispondere al telefono perché non si era a conoscenza del numero in entrata. Per fortuna, grazie alla tecnologia è possibile scoprire l'identità del proprietario del numero: nello Store del nostro smartphone,...
Cellulari

Come modificare piano tariffario Wind

Qualora piano tariffario attivato sulla tua scheda sim non ti soddisfacesse più e fosse piuttosto costoso e obsoleto, devi sapere che escono frequentemente dei nuovi piani tariffari, e poterlo cambiare è possibile attraverso poche e semplici mosse....
Cellulari

Come rintracciare un numero di cellulare

I cellulari sono ormai alla portata di tutti sia giovani che anziani. Molto spesso può capitare di ricevere sul proprio cellulare delle chiamate da un numero di telefonino che non si conosce o che non è memorizzato nella propria rubrica telefonica....
Cellulari

Come risalire al codice IMEI

Senza dubbio, oggi con l'evolversi della tecnologia, gli smartphone sono diventati sempre più sofisticati e costosi. Questo li ha resi un obiettivo appetibile da parte di ladri e rapinatori. In tutta risposta, è stato inserito, all'interno di questi...
Cellulari

Come richiedere il codice Puk smarrito

Il Personal Unblocking Code (PUC) o Personal Unblocking Key (PUK) è un codice usato nei telefoni cellulari GSM e in alcune Smart card per sbloccare un dispositivo precedentemente bloccato. Questo codice si utilizza soltanto nel settore della telefonia....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.