Come rootare un telefono Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Negli ultimi anni i cellulari hanno fronteggiato un cambiamento radicale in termini di funzionalità. Fino a poco tempo fa questi dispositivi si impiegavano unicamente per le chiamate, oppure per i messaggi di testo. I moderni smartphone invece ci consentono di svolgere diverse attività aggiuntive, come navigare in Internet, controllare le mail, fare acquisti online, chattare e scattare foto di buona qualità. In particolare con gli smartphone Android ci consentono di personalizzare il nostro telefono ed eliminare alcuni blocchi imposti dal sistema operativo verso funzionalità extra. Questo processo di blocco si chiama "root del dispositivo". Nella seguente guida, vedremo come rootare correttamente un telefono Android con pochi semplici accorgimenti.

27

Occorrente

  • PC
  • Smartphone con Android
  • Cavetto USB
  • App da sbloccare
  • Connessione ad Internet
  • Unlock Root per Android
  • Superuser per Android
37

Scaricare e installare "Unlock Root" e collegare il telefono al PC

Per rootare un telefono Android, possiamo ricorrere a diversi sistemi. Quello più semplice consiste nell'effettuare il download di un software che si chiama "Unlock Root". Dopo averlo scaricato, dovremo installarlo sul nostro computer. Questo programma è in grado di eseguire il rooting su qualunque dispositivo che abbia Android come sistema operativo. Dopo aver installato il software, avviamolo e andiamo a collegare il telefono al computer tramite cavetto. Abilitiamo poi la modalità debug sul nostro telefono, recandoci su "Impostazioni". Scegliamo la voce "Applicazioni", poi "Sviluppo". A quel punto potremo raggiungere l'opzione "Debug USB".

47

Avviare il processo di rooting del telefono

Abilitiamo la funzione "Debug USB" semplicemente applicando una spunta sul quadratino accanto alla scritta. A questo punto, attendiamo che il programma "Unlock Root" rilevi il nostro telefono Android. Successivamente, non dovremo fare altro che premere il pulsantino verde con su scritto "Root" e visualizzeremo una piccola finestra di dialogo, contenente i dati e il modello del nostro telefono. Dopo qualche istante, vedremo partire il rooting del telefono e al termine dovremmo trovare l'icona di un'app dal nome "Superuser". Questo programma si può avviare facilmente dal menù del telefono.

Continua la lettura
57

Sbloccare i permessi di root e le app con "Superuser"

"Superuser" è un applicativo che riesce a sbloccare i permessi di root per le applicazioni bloccate. Se vogliamo scaricare dei software aggiuntivi sul nostro telefono Android, potremo recarci nello "Store" e di conseguenza acquisiremo il pieno controllo sul dispositivo. Naturalmente dobbiamo fare attenzione alle app che scarichiamo. Pertanto, assicuriamoci che si tratti di software sicuri e perfettamente funzionanti. Ricordiamoci infine di scollegare lo smartphone al PC e potremo finalmente utilizzare molte app che prima non potevamo neanche avviare. Rootare un telefono Android non è propriamente legale, ma finché si tratta di utilizzare il dispositivo in privato, allora possiamo chiudere un'occhio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver installato i software, riavviamo il PC. Renderemo così effettiva l'installazione dei nuovi programmi.
  • Facciamo attenzione a non interrompere il processo di rooting del telefono.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come rootare uno smartphone cinese

L'esecuzione del root di un dispositivo mobile ne consente un pieno utilizzo senza alcun rischio. Una misura molto utile per tutti gli utenti. Grazie a tale espediente, potete ricevere i permessi per modificare tutti gli aspetti del vostro sistema operativo....
Android

Come rootare il Samsung Galaxy Next Turbo

Al giorno d'oggi chiunque di noi utilizza smartphone per comunicare con amici e parenti, o con il resto del mondo, alle volte pero' alcune funzionalita' risultano piuttosto limitate. Ogni smartphone presenta, solitamente, un unico livello di utenza, quello...
Android

Come rootare uno smartphone

I due sistemi operativi per dispositivi mobili ad oggi più utilizzati sono sicuramente Android (per smartphone e tablet) e iOS (per iPhone e iPad). La differenza principale tra questi due sistemi è che Android è un sistema Open Soure, invece iOS è...
Android

Come rootare Android senza perdere la garanzia

Il root, detto anche amministratore di sistema, è l'utente predefinito del sistema operativo, che possiede i permessi maggiori sul dispositivo in esame. Su Android, il termine root indica la procedura che permette di avere accesso a funzioni aggiuntive...
Tablet

Come rootare un tablet cinese

I tablet sono dei particolarissimi dispositivi elettronici che ci consentono di svolgere tantissime operazioni come ad esempio leggere le email, redigere documenti di testo, navigare su internet, giocare e molto altro ancora. Questi dispositivi sono dei...
Android

Come effettuare il root su Android

Oggi abbiamo proprio deciso di parlarvi di un argomento davvero molto importante ed anche ricercato da alcuni utenti.Nello specifico vogliamo cercare di far capire come e cosa occorre fare per effettuare il così detto root su un semplice Android. Il...
Smartphone

Come rootare uno smartphone senza pc

Se avete uno smartphone ed intendete farlo rootare senza utilizzare un Pc, potete tranquillamente eseguire l’operazione purché vi serviate di apposite apps e di alcuni strumenti informatici. Questi ultime infatti quasi tutti gratuiti, vi consentono...
Smartphone

Come sapere se il mio smartphone ha il root

L'uso quotidiano di smartphone e tablet è oramai una realtà per milioni di utenti nel mondo. I dispositivi elettronici di questo genere ci accompagnano lungo tutta la giornata. Sono estremamente utili per comunicare senza limiti con tutto il pianeta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.