Come salvare il backup dell'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se avete la necessità di conservare i dati del vostro iPhone in un formato da poter leggere in qualunque momento vi occorra sul vostro PC, oppure desiderate sapere come si fa a creare un backup di tutto il contenuto dell'iPhone per poi salvarlo impostato in PDF o anche in Excel, potrete lasciarvi guidare dalle indicazioni qui di seguito riportate, con le quali scoprirete come salvare il backup dell'iPhone, esportando i dati in esso contenuti su altri tipi di file. Vediamo insieme come procedere passo dopo passo.

25

Collegate l'iPhone al PC

Poiché il sistema operativo dell’iPhone non consente di gestire il backup dei messaggi, si può ovviare utilizzando il programma iTunes per il salvataggio dei dati, in modo da recuperarli in un secondo momento. Vedremo dunque il sistema creato per sviluppare dei backup personalizzati sia per SMS che per i messaggi iMessage, che permetterà di salvarli sul PC o sul Mac in un modo davvero sicuro, consentendovi di poter leggerli direttamente dal vostro computer senza il bisogno di doverli reimportare sull'iPhone. Come prima cosa eseguite un backup dell'iPhone su iTunes: sincronizzate il dispositivo con il PC e il backup parte automaticamente.

35

Cercate il database contenente gli SMS

È il momento di individuare il file contenente il backup appena terminato nel disco rigido del PC. Ora è bene descrivere la cartella e il suo percorso (diversi in funzione del tipo di sistema operativo installato sul PC). Per Windows XP sarà ''C:\Documents&Settings; utente; Application Data; Apple Computer; MobileSyncàBackup''. Per Windows sia 7 che 8 sarà ''C:\”utente”; “utente”; AppDataàRoaming; Apple Computer; MobileSync; Backup''. Per OS X sarà “Utente”; Library; Application Support; MobileSync; Backup. Nell'ultima cartella del percorso troverete il database che contiene gli SMS: selezionatelo e copiatelo sul Desktop.

Continua la lettura
45

Usate un servizio esterno

Ora dovrete obbligatoriamente usare un servizio esterno che aggiri la protezione che hanno per default i backup di iTunes, in quanto sono criptati. Il miglior programma è questo sito, il quale chiede di caricare il file contenente gli SMS al fine di decriptarli in formato leggibile, come ad esempio PDF o Excel, ma anche HTML. Questo servizio funziona bene e completa, in alcuni secondi, il processo che decripta. È anche sicuro ai fini della privacy. A questo punto i vostri SMS sono in formato leggibile e potete conservarli in posti sicuri per non rischiare più di perdere tutti i vostri vecchi messaggi a cui sicuramente siete affezionati e che contengono tanti ricordi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile, a prescindere dalla necessità, effettuare regolarmente un backup di salvataggio dati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come fare il backup dello Smartphone

Eseguire un periodico salvataggio di tutti i dati presenti nel proprio telefono è una buona prassi da seguire per evitare spiacevoli situazioni. In caso di furto o di danneggiamento dell'apparecchio andremmo infatti a perdere tutte le nostre preziose...
iPhone

Come Fare Backup SMS e Contatti iPhone con Wondershare Contacts Backup

Se possiedi un iPhone e vuoi evitare di perdere tutte le informazioni presenti in esso (contatti della rubrica e messaggi sms) in caso di perdita o guasto, puoi far uso del programma Wondershare Contacts Backup. Questo programma infatti ti consente di...
iPhone

Come fare il backup dei dati dell'iPhone 5

L'iPhone 5 è stato uno dei modelli più innovativi da parte dell'azienda americana Apple, precisamente il sesto dispositivo prodotto da questo colosso statunitense. Si tratta di un cosiddetto "melafonino", che presenta funzionalità più avanzate simili...
Tablet

iPad: Come fare il backup

L'iPad ha una memoria abbastanza capiente, ma se i dati salvati sono troppi le prestazioni iniziano a rallentare; in questo caso la soluzione migliore è fare il backup. Questa operazione libera lo spazio nella memoria e consente anche di avere i dati...
iPhone

Come fare il backup dell'iPhone 7

Fare il backup del cellulare è importante se non si vogliono perdere gli innumerevoli dati, fotografie, contatti e file che possediamo sulla memoria del telefono. Farlo regolarmente anche. In questa guida vedremo come fare il backup dell'iPhone 7. All'inizio...
iPhone

Come recuperare dati dai backup di iPhone

Se possedete un iphone e avete perso i dati, non disperate! A tutto c'è una soluzione. In questo articolo, per esempio, ci occuperemo di come recuperare i dati dai backup del vostro iphone. Nella guida di seguito andremo a vedere il procedimento da seguire...
iPhone

Come Ripristinare e fare un backup dell'iPhone

A volte può capitare che, con un intenso uso del telefono da Apple, il suo sistema operativo diventi lento nell'accensione, ma sopratutto nell'utilizzo di applicazioni le famose e indispensabili, che rendono le nostre giornate più funzionali: diventa...
iPhone

Come effettuare il backup su iPhone

Generalmente si sente parlare di protezione, recupero e backup dei dati del computer. Ultimamente questi concetti si stanno diffondendo anche nel mondo dei telefoni cellulari. Gli smartphone di ultima generazione somigliano sempre a piccoli computer portatili....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.