Come sbloccare l'iPhone 4, 4s e iPod 4g con il riconoscimento del volto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti i possessori di dispositivi Apple come iPhone e iPod avranno almeno una volta provato il blocco del dispositivo con il codice numerico. Ma se controllate spesso le notifiche sul vostro dispositivo di sicuro inserire continuamente il codice di sblocco potrebbe diventare un'operazione noiosa e farvi perdere complessivamente molto tempo. Per i possessori di iPhone 4 e 4s e di iPod 4g esiste un'alternativa tecnologica al blocco numerico che aggiunge un ulteriore sicurezza in caso di smarrimento. Questa novità consiste in un software che permette di sbloccare l'iPhone o iPod attraverso l'uso della telecamera frontale semplicemente utilizzando il riconoscimento facciale. Purtroppo questa funzionalità non è ufficiale Apple, infatti, è disponibile solo per dispositivi sbloccati attraverso il Jail Break. Due software sono quindi disponibili per questo scopo e sono: RecognizeMe e Appellancy. Vediamo come utilizzare RecognizeMe con Cydia per sbloccare il vostro dispositivo con il riconoscimento del volto.

26

Occorrente

  • iPhone 4 o 4s oppure iPod touch 4g con Cydia
  • Connessione ad internet per permettere il download di RecognizeMe
36

Il primo passo per installare RecognizeMe è aggiungere a Cydia una specifica repo (Repository). Per farlo dovrete selezionare la voce "Gestisci", poi premere "Sorgenti" e in seguito "Modifica" (si trova in alto a destra).
Successivamente dovrete premete "Aggiungi" e inserire il seguente indirizzo: http://iphonecountry.myrepospace.com, quindi premere la voce "Aggiungi repo" e attendere il termine della procedura di verifica dei pacchetti.

46

Ora dovrete cercare "RecognizeMe". Utilizzando la funzione "Cerca" inserite "RecognizeMe" nel campo di ricerca.
Trovato il software desiderato per installarlo vi basterà cliccare sull'icona col punto interrogativo e premere "Installa" seguito da "Conferma". Al termine dell'installazione premete "Riavvia Springboard". A questo punto troverete nella schermata principale della "Springboard" l'applicazione "RecognizeMeSet". Selezionatela e premete "FaceTrainer". Questa applicazione servirà per istruire il vostro telefono dandogli una foto di riferimento per il riconoscimento del vostro volto. Assicuratevi di rientrare all'interno del campo visivo della telecamera frontale e premete "Train" per acquisire la foto. Per salvare le impostazioni appena acquisite vi basterà premere "Done".

Continua la lettura
56

Attivate il blocco del dispositivo con il codice da Impostazioni > Generali > Blocco con codice > Abilita codice, inserite un codice o una password e premete il tasto "Home". Adesso premendo il tasto "Sleep" bloccherete il dispositivo e allo sblocco potrete accedere nuovamente al dispositivo, oltre che con la solita password, anche con il riconoscimento del volto premendo sull'icona "RecognizeMe" e scansionando il vostro volto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Su RecognizeMeSet potete premere settings e decidere l'accuratezza della scansione. Maggiore sarà l'accuratezza, maggiore sarà il tempo della scansione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come sbloccare lo schermo con il riconoscimento del volto in Android

Se abbiamo uno smartphone con sistema operativo Android, possiamo facilmente sbloccare lo schermo del nostro dispositivo utilizzando la fantastica applicazione gratuita. Il suo nome è Visidon AppLock, e permette di bloccare le nostre applicazioni con...
iPhone

Come sbloccare un iPod disabilitato

Quando si usa la password su un dispositivo Apple diventa un problema se questa viene dimenticata. Infatti se si sbaglia l'inserimento del codice per sei volte il dispositivo va in blocco e comparire la dicitura "disabilitato". Quindi bisogna procedere...
iPhone

Come installare Siri su iPhone 3GS

SIRI è l'assistente vocale di iOS disponibile per tutti i dispositivi portatili di APPLE tra cui iPhone, iPad e iPod. Per installare SIRI sul vostro iPhone 3gs è importante sapere che vorrà dire rinunciare alla velocità di un ormai datato terminale...
iPhone

Come installare la tastiera Swype su iPhone, iPod e iPad

La tastiera Swype è un particolare metodo di scrivere su una tradizionale tastiera qwerty. Consiste nel spostare il dito sulla tastiera passando dalle lettere che compongono la parola che vogliamo inserire, ci penserà il cellulare a capire quali lettere...
iPhone

Come impostare il Touch ID su iPhone 5S

La nota azienda di Cupertino ha implementato l'iPhone 5s con il Touch ID. Si tratta di un sensore, in grado di rilevare e di riconoscere le impronte digitali dei possessori dei terminali. In poche parole, garantisce un più elevato livello di sicurezza....
iPhone

Come attivare il blocco maiuscole nell'iPhone/iPod Touch

Oggigiorno, i prodotti Apple hanno invaso ogni angolo del globo terrestre. Praticamente non vi è famiglia, di qualsiasi ceto sociale, che non abbia un iPhone, iPad o un iPod Touch. Questi device sono fantastici, hanno funzioni strabilianti, dal riconoscimento...
iPhone

Come sbloccare un iPhone disabilitato

Imposteremo i tre passi che comporranno la nostra guida, in maniera tale da risolvere un dubbio, che abbiamo posto in cima, nel titolo che accompagna la guida stessa. Come avrete potuto notare dalla lettura del titolo, vi proveremo a spiegare, nei prossimi...
Android

Come configurare il lettore di impronte digitali su Samsung Galaxy Note 4

Ogni smartphone e dispositivo cellulare di ultima generazione presenta le sue caratteristiche peculiari. I maggiori produttori e "avversari" nel mercato sono Samsung e Apple. A partire dagli ultimi modelli (come iPhone 5S e Galaxy Note 4) è presente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.