Come scaricare le conversazioni di WhatsApp su Android

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

WhatsApp è un’applicazione di messaggistica istantanea che ha stabilito il record di download su smartphone, sostituendo letteralmente o quasi i classici SMS e MMS. Un’applicazione in continuo sviluppo per migliorare i contenuti e l’interfaccia per un facile utilizzo, permettendo così di inviare oltre ai testi anche foto e video. Quindi, rischiare di perdere le proprie conversazioni oltre ad essere una cosa antipatica può anche essere un problema per molti di voi ed ecco in vostro soccorso una guida che vi spiegherà come scaricare le conversazioni di WhatsApp su Android.

27

Occorrente

  • Dispositivo smartphone.
  • Connessione internet attiva.
37

Metodi

Per risolvere questo problema esistono vari metodi, dal semplice backup manuale delle chat sul nostro smartphone il quale crea un file contenente le cronologie delle conversazioni o salvandole, comodamente, su Google Drive, oppure possiamo scegliere di inviare le conversazioni attraverso l'indirizzo di posta elettronica come ad esempio il nostro account Gmail, per poi scaricarle.

47

Backup sul dispositivo

Per tutti i possessori di un dispositivo Android, sappiate che è possibile salvare le vostre chat direttamente sul vostro smartphone oppure comodamente su Google Drive, come vedremo in seguito, assicurandovi di effettuare il backup manuale delle conversazioni. Per effettuare il salvataggio sul dispositivo:
1. Vai su WhatsApp > Menu > Impostazioni > Chat e chiamate.
2. Tocca Backup delle chat oppure Esegui backup delle chat > Backup.

Continua la lettura
57

Backup su google drive

Per effettuare il salvataggio attraverso Google Drive è necessario:
1. Un account Google attivo sul telefono.
2. Google Play Services installata da Google Play sul telefono.
3. Abbastanza spazio libero su Google Drive per le chat ed i file multimediali di WhatsApp.
4. Abbastanza spazio libero sul telefono per poter creare il backup.
Una volta muniti di questi requisiti è possibile effettuare il backup con Google Drive:
1. Apri WhatsApp, vai su Menù > Impostazioni > Chat e chiamate > Backup delle chat.
2. Tocca Backup su Google Drive ed imposta la frequenza di backup a tuo piacimento.
3. Ti verrà richiesto di selezionare un account Google su cui eseguire il backup della cronologia chat.
4. Tocca "Esegui backup tramite" per scegliere la rete che desideri utilizzare per il backup.

67

Backup delle chat su email

Un altro modo per scaricare le conversazioni è quello di utilizzare l'email, inviando ad una casella di posta elettronica, come Gamil, un file di tipo ". Txt" contenente le conversazioni relative ad un unico contatto o gruppo di contatti, inoltre è possibile scegliere di inviare dei file multimediali. Per effettuare questa operazione:
1. Tocca e tieni premuta la conversazione o il gruppo.
2. Seleziona Invia chat via email.
3. Scegli se Allegare media oppure no.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile effettuare una di queste operazioni periodicamente, per assicurarsi che tutti i file vengono salvati correttamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come eliminare backup WhatsApp su Android

Dall'introduzione degli smartphone il vecchio modo di comunicare non trova più spazio. SMS e MMS lasciano il posto a nuove app per la messaggistica istantanea. Si tratta di programmi capaci di inviare qualunque genere di formato, dal testo al vocale....
iPhone

Come scaricare su computer le conversazioni di WhatsApp

Eccellente applicazione di messaggistica, WhatsApp ha spopolato negli ultimi anni su smartphone e PC stabilendo il primato di App più scaricata sui dispositivi Apple e Android negli ultimi anni. WhatsApp è un vero e proprio archivio di conversazioni...
Apps

Come eliminare backup WhatsApp su iPhone

Con l'avvento delle nuove tecnologie, per stare al passo con i tempi e tenersi sempre aggiornati è diventato quasi necessario essere in possesso di uno smartphone. I cellulari di oggi consentono inoltre di gestire diverse applicazioni, di scambiare messaggi...
Apps

Come archiviare i messaggi di WhatsApp

WhatsApp è una delle applicazioni più utilizzate da chi possiede uno smartphone, oppure un tablet, poiché permette, in modo semplice ed immediato, di comunicare con i propri amici utilizzando dei messaggi di testo; consente, inoltre, l'invio di fotografie...
Apps

Whatsapp: 5 funzioni da sapere

Whatsapp Messenger è diventata l'app scelta da milioni di utenti che vogliono inviare messaggi di testo gratuitamente. Ma c'è molto di più, all'interno dell'applicazione, del semplice digitare il messaggio ed inviarlo. Ci sono tante funzioni da sapere...
Android

Come recuperare chat Whatsapp su Android

Con i nuovi dispositivi mobili di oggi, è possibile non solo scattare meravigliose foto, creare incredibili video e scaricare migliaia di applicazioni, ma è anche possibile sfruttare le applicazioni di messaggistica istantanea per condividere immagini,...
Smartphone

Come recuperare le conversazioni su Whatsapp

WhatsApp rende possibile per gli utenti dei telefoni cellulari, di condividere cose interessanti con familiari ed amici semplicemente inviando messaggi, immagini, video, allegati e soprattutto consente di fare delle conversazioni in chat. Tuttavia spesso...
Smartphone

Come recuperare la cronologia chat di WhatsApp

Abituati come siamo a mandare centinaia di messaggi al giorno tramite Whatsapp a volte non pensiamo che a causa di qualche problema o per semplice distrazione potremmo correre il rischio di perdere tutta la cronologia dei messaggi inviati e ricevuti con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.