Come scoprire a che operatore appartiene un numero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con l'avvento della telefonia mobile, ogni operatore telefonico aveva riservato a sé alcuni prefissi ben determinati, che lo rendevano riconoscibile in maniera piuttosto immediata e facile a tutti. Tuttavia, la crescita esponenziale della richiesta di nuove schede SIM ha fatto sentire l'esigenza di porre un freno. A tale scopo, è stata introdotta la cosiddetta ''portabilità del numero mobile'', che consiste nella possibilità che una persona possa passare ad altro operatore telefonico, mantenendo il proprio numero di cellulare. Sicuramente una grande e comoda invenzione, che però ha creato problemi di riconoscimento. Infatti ognuno, prima di fare una chiamata, era assalito dal dubbio riguardante che operatore è il numero che si sta chiamando. Una domanda certamente lecita, visto che ciò avrebbe inciso sul costo della chiamata o del messaggio. Vediamo quindi insieme come scoprire a che operatore appartiene un numero di telefono.

27

Occorrente

  • Cellulare
  • Numero di cui verificare l'operatore
37

Anteponete una determinata sequenza di numeri

La procedura da effettuare è molto semplice, rapida e, cosa non meno importante, gratuita. Come prima cosa è necessario anteporre una determinata sequenza di numeri al numero di cellulare di cui si desidera conoscere l'operatore. Indipendentemente da quale operatore nazionale si appartenga, è necessario digitare la sequenza numerica '456' immediatamente seguita, senza quindi lasciare alcuno spazio, dal numero di cellulare interessato.

47

Attendete il risultato

A questo punto potrebbero capitare diverse cose, che però non cambieranno certamente il risultato finale. Infatti, la voce guida indicherà se il numero digitato appartiene al proprio operatore o ad un altro operatore generico (senza specificarne il nome), oppure indicherà in maniera specifica il nome dell'altro operatore. Da sottolineare che, oramai, tutti gli operatori propongono abbonamenti all-inclusive, in cui la particolarità è rappresentata dal fatto che con un prezzo fisso mensile o settimanale si hanno a disposizione una certa quantità di minuti di conversazione.

Continua la lettura
57

Apprendete a che operatore appartiene il numero

Inoltre, nella maggior parte dei casi, tali minuti possono essere consumati per tutto il traffico voce in generale, indipendentemente dall'operatore telefonico a cui appartiene il numero che è stato chiamato. Al giorno d'oggi, la necessità di conoscere a quale operatore telefonico appartiene un numero è sempre meno sentita, ad eccezione, ovviamente, di chi nel proprio abbonamento ha un pacchetto voce destinato esclusivamente all'operatore di appartenenza. Buon lavoro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Da sottolineare che, oramai, tutti gli operatori propongono abbonamenti all-inclusive, in cui la particolarità è rappresentata dal fatto che con un prezzo fisso mensile o settimanale si hanno a disposizione una certa quantità di minuti di conversazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cellulari

Come scegliere un operatore telefonico

Non molti anni fa la fornitura dei servizi di telefonia era sotto la responsabilità di un'unica compagnia che aveva il monopolio del mercato. Dunque per richiedere il servizio di telefonia bastava rivolgere a quel determinato operatore e fare la richiesta...
Cellulari

Come sapere a quale operatore appartiene un numero di cellulare

Ai giorni nostri quasi tutti abbiamo un cellulare, o addirittura più di uno; uno dei problemi che riscontriamo più frequentemente, è l'individuazione del gestore di telefonia mobile del numero che ci interessa. Fino a pochi anni fa bastava osservare...
Cellulari

10 consigli per la scelta dell'operatore di telefonia mobile

La scelta dell'operatore di telefonia mobile può mostrarsi molto complicata. Spesso la scelta si basa soprattutto sulle possibilità economiche di una persona o di una famiglia ed è per questo che molte volte si è insoddisfatti della scelta fatta....
Smartphone

Telefono bloccato dall'operatore con IMEI: come sbloccarlo

Il codice IMEI è una speciale serie numerica, unica per ogni dispositivo registrato, che serve ad identificare ogni telefono cellulare per individuarlo e bloccarlo in caso di furto, smarrimento o truffa. Solitamente è proprio l'operatore che, in base...
Cellulari

Come cambiare gestore di telefonia fissa

Molto spesso ci capita di trovare un offerta per il nostro telefono fisso. Altre volte vogliamo semplicemente cambiare operatore telefonico per passare ad uno più conveniente. La paura di pagare penali e l'infinita burocrazia ci scoraggia. In questa...
Cellulari

Come scoprire di quale operatore è un numero

Fino a qualche anno fa riconoscere il gestore di un numero telefonico era molto semplice, era sufficiente guardare il prefisso e questo era subito riconoscibile. Da Gennaio 2002, però, nel mondo della telefonia mobile è avvenuto un cambiamento: la portabilità....
Cellulari

Come passare da un operatore a un altro

Il telefono cellulare è diventato, negli ultimi anni, un must al punto tale che molte persone ne possiedono più di uno. Le maggiori compagnie nazionali sono Tim, Wind, Vodafone e Tre seguite dalle new entry: Poste Mobile, Auchan Mobile, Coop Voce, FastWeb,...
Cellulari

Come abilitare un cellulare alla videochiamata

Tra le numerose funzione che mette a disposizione il nostro cellulare possiede anche quella di videochiamata? In questo modo è possibile comunicare non soltanto parlando, ma anche guardandosi tramite il monitor del dispositivo mobile. La comunicazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.