Come si fa il logout dall'applicazione Twitter su iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Twitter è uno dei social network più diffusi al mondo, secondo solo a Facebook. Twitter è una piattaforma molto particolare ed è utilizzata da un bacino di utenza molto eterogenea: si va dai capi di stato sino agli studenti. Per questo Twitter è indispensabile anche sul proprio dispositivo mobile. Invece di utilizzare lo scomodo browser, è possibile scaricare la comoda app dallo store. Nel caso degli iPhone, parliamo dell'Apple Store. Una volta loggati, verrete informati attraverso le notifiche, di tutte le attività Twitter che vi interessano. Ma come fare per disconnettere il proprio account da Twitter? La procedura non è molto intuitiva e occorre perdere un po' di tempo. Ovviamente prima di fare il logout, assicuratevi di avere l'username e la password a disposizione, in modo da non restare fuori. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come si fa il logout dall'applicazione Twitter su iPhone.

25

Occorrente

  • iPhone;
35

Eliminare l'account dalle impostazioni

La prima cosa da fare è quella di recarsi nel menu “impostazioni” del nostro iPhone, scorrere la lista delle applicazioni che sono installate e selezionare “Twitter”. Dobbiamo quindi cliccare sul nome utente dell'account con cui siamo connessi. Si aprirà una schermata con i nostri dati, comprendente anche il pulsante che ci permetterà di svincolare l'account dal telefono: “ Elimina account ”.

45

Fare il logout

Per procedere con il logout dal social network bisogna premere sul simbolo dei due volti che ci mostra una schermata con indicato il nostro Account, con cui siamo connessi. Con uno swipe, cioè strisciando il dito lungo il nostro nome account uscirà un pulsante con la scritta "rimuovi". Naturalmente non eliminerete fisicamente il vostro account, ma semplicemente andrete ad eliminare il login automatico. Dato che la procedura è alquanto scomoda, il consiglio è quello di andare ad installare l'app di Twitter sullo smartphone che utilizzate solo voi, in modo da non dover essere costretti ogni volta a fare il logout.

Continua la lettura
55

Connettere il nuovo account

A questo punto non vi resta altro che connettere il nuovo account. Una volta eliminato il vecchio ed aperto Twitter, vi verrà chiesto di inserire l'username (o l'indirizzo mail) e la password. Inserite i dati richiesti e fate il login. Potrebbe essere richiesto il vostro numero di telefono per verificare che siete realmente i proprietari dell'account. Una volta entrati potete utilizzare Twitter tranquillamente, come se lo usaste dal PC. Una volta terminata la sessione, se volete disconnettere l'account, utilizzate il procedimento descritto nel passo precedente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come programmare l’invio dei messaggi su Android

Negli ultimi tempi, con la sempre più nuova tecnologia, la comunicazione si effettua quasi esclusivamente tramite cellulari, quindi può essere molto utile inviare SMS già programmati. Se per esempio dobbiamo mandare dei messaggi di auguri di buon compleanno,...
Android

Le migliori applicazioni gratuite per Android

Tra le tante applicazioni, sicuramente ne troveremo alcune che molto probabilmente verranno usate quotidianamente e di cui non si potrà fare a meno. In questa guida andremo ad indicare e analizzare quali sono le migliori applicazioni gratuite per il...
Apps

Come usare Periscope

Si parla di oltre 100.000 download in un solo week, oltre 27.000 al giorno, i tweet con l’hashtag #Periscope. “Volevamo costruire la cosa più vicina al teletrasporto”, hanno detto i fondatori, e in pochi giorni è nata quella che può essere definita...
Apps

Cos'è Periscope e come creare una diretta video in streaming

Negli ultimi anni, la telefonia mobile ha subito un notevole sviluppo, infatti mentre con i primi cellulari era possibile solo effettuare e ricevere chiamate e messaggi di testo, con gli smartphone le funzione che potremo svolgere sono praticamente infinite....
Apps

Le 5 app per fare live streaming

Gli SmartPhone sono ormai diffusissimi tra i giovani e i meno giovani grazie alla quantità di funzioni incredibili che riescono ad avere. Con i nuovi SmartPhone, è possibile infatti scambiare messaggi vocali, video, immagini, file e foto di ogni tipologia....
Apps

Come usare Snapchat: 5 consigli per aziende

Ormai tutto il mondo è governato dalla tecnologia. Sono finiti i tempi in cui ci si scambiava le lettere con la propria ragazza o in cui si mandavano le cartoline con la foto del viaggio alla vostra famiglia. Per comunicare, come ben sapete, si utilizzano...
Smartphone

10 suggerimenti per rendere più sicuro il vostro smartphone

Al giorno d'oggi, gli smartphone rappresentano un vero e proprio bene di prima necessità per ciascuno di noi. Questi straordinari dispositivi tecnologici ci servono per gli scopi più disparati. Un po' come per i Personal Computer, anche per gli smartphone...
Android

Le 5 migliori applicazioni fotografiche per Android

Con la vita frenetica che siamo ormai abituati a vivere, sono cambiate decisamente le abitudini delle persone. Ormai i social network come Facebook e Twitter hanno preso decisamente il sopravvento. In questi siti infatti la gente è dedita a pubblicare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.