Come silenziare un contatto su WhatsApp

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nell'ultimo periodo una preoccupazione che colpisce i possessori di smartphone e table è sostanzialmente una: la privacy. Ciò è dovuto al fatto che i nostri dati vengono raccolti da browser, siti poco sicuri e dai vari social network. Ecco perché non possiamo mai ritenerci del tutto al sicuro. Come se non bastasse, a sommarsi alle componenti precedenti, si aggiungono anche i nostri contatti personali, che abusano un po' delle app di messaggistica. Che siate utenti Android o iOS sicuramente utilizzate WhatsApp. WhatsApp è sicuramente la app più gettonata per i messaggi gratuiti. Ma tra avvisi di recapito e spunte blu di lettura messaggio può essere un po' troppo invadente. Ma non disperatevi: esiste un modo per silenziare quel contatto troppo invadente. Ora andiamo a vedere passo passo come fare.

26

Occorrente

  • Smartphone Android o iOS.
  • WhatsApp.
36

È possibile silenziare un contatto sia su Android, sia su iOS. La procedura è praticamente identica, perché cambia solo nei particolari. Andremo a visionarle entrambe. Partiamo col sistema operativo di Google. Per prima cosa, avviate l'applicazione. Se avete una conversazione aperta col contatto che vorreste silenziare, entrateci e cliccate il tasto menù del vostro cellulare. Ora, selezionate la voce "Altro". Per terminare la procedura, cliccate su "Blocca". Qualora non aveste una conversazione aperta col contatto da silenziare, cliccate l'icona in alto a destra. È una letterina stilizzata con un segno più. Vi si aprirà una schermata con la lista di tutti i vostri contatti WhatsApp. Arrivati a questo punto, cercate nella lista il contatto da silenziare, esattamente come se voleste conversarci. Da qui potete agire come detto in precedenza.

46

Una volta silenziato, il contatto subirà diversi cambiamenti. La persona sgradita non avrà più la possibilità di visionare il vostro stato e nemmeno la vostra immagine profilo. Qualora tentasse di inviarvi dei messaggi, voi non li ricevereste. Ma i vantaggi non sono finiti qui! Come saprete, WhatsApp ha un sistema di spunte dal diverso significato. Una spunta grigia significa "messaggio inviato". Due spunte grigie significano "messaggio consegnato". Il vostro contatto silenziato potrà vedere solo una spunta, come se voi non foste connessi all'applicazione. In questo modo non potrà verificare né se il messaggio sia stato inviato e né se voi l'abbiate visionato. Per il vostro contatto silenziato, voi sarete semplicemente impossibilitati alla ricezione del messaggio. Un altro aspetto importante, è il fatto che potrete sbloccare nuovamente il vostro contatto, perché la procedura è reversibile. Vi basterà tenere il dito sul contatto nella schermata "Contatti" per sbloccarlo nuovamente.

Continua la lettura
56

Anche per quanto riguarda iOS per iPhone, la procedura è altrettanto semplice, solo leggermente diversificata. Aprite l'app e entrate su Impostazioni. Cliccate la voce "Account", e proseguite con la voce "Privacy". Ora selezionate la voce "Bloccati". Da qui potrete aggiungere il contatto da silenziare scegliendo "Aggiungi nuovo". Per sbloccare l'utente, usate lo swipe da destra verso sinistra sul suo nome. Ultimate la procedura cliccando su "Sblocca".  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tutelare la vostra privacy, evitate di scambiare il numero di cellulare con troppe persone conosciute da poco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come evitare di essere aggiunti ai gruppi Whatsapp

WhatsApp Messenger è senza alcun dubbio una delle apps più famose per la messaggistica istantanea. Questo software, disponibile su sistemi iOS e Android, consente infatti di scambiare messaggi di testo gratuitamente con i contatti che hanno installato...
Apps

Come mettere in modalità silenziose le notifiche di un gruppo su WhatsApp

WhatsApp è probabilmente l'applicazione per smartphone più famosa al mondo. Le lodi di questo software sono già state abbondantemente fatte, è stata in grado da sola di far mettere in soffitta i vecchi sms, e con il suo sistema di chat su internet...
Smartphone

Mamme in chat: 10 regole per usare WhatsApp

È la bomba del nostro secolo: la chat di gruppo su telefono utilizzata in maniera esagerata, inappropriata, smodata, dimenticando il motivo primo per cui era nata. Si tratta di un mezzo molto utile, se utilizzato con coerenza, educazione e parsimonia....
Apps

Come disattivare le spunte blu di WhatsApp

Nel mondo contemporaneo il concetto di privacy è stato più volte rivisitato. E risulta quasi impossibile parlare della tematica senza fare riferimenti alla tecnologia. Con la diffusione dei sistemi di comunicazione 2.0, quella digitale, avere degli...
Apps

Come evitare le spunte blu di WhatsApp

WhatsApp è senza dubbio il servizio di messaggistica più utilizzato al momento, non solo in Italia ma nel mondo: gli utenti che ogni giorno lo utilizzano sono più di seicento milioni. La novità che per adesso sta mettendo tutti in ansia, è il fatto...
Apps

Whatsapp: come disattivare le doppie spunte blu su iPhone

Il progresso tecnologico ha segnato notevoli cambiamenti nel settore delle comunicazioni, grazie soprattutto all'avvento dello Smartphone e dell'iPhone. Quest'ultimo infatti consente di scaricare delle applicazioni come ad esempio WhatsApp, ovvero una...
Apps

Come sapere se qualcuno ti ha bloccato su WhatsApp

Tra le varie applicazioni che è possibile scaricare sul proprio cellulare per poter scambiare messaggi immediati di testo, video, immagini e messaggi vocali, conoscerai sicuramente la famosissima applicazione WhatsApp. Questa applicazione permette di...
Apps

Whatsapp: come vedere la doppia spunta blu in un gruppo

Con l'avvento delle nuove tecnologie siamo sempre più presi dai dispositivi che ci circondano, rispetto a vedere la realtà per quella che è. L'ideale sarebbe di non passare troppo tempo davanti al cellulare, se non per vera necessità, e godersi fino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.