Come sincronizzare Android con un calendario Mac

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo un telefonino di ultima generazione, come per esempio uno smatrphone con il sistema operativo Android, ed intendiamo effettuare alcune operazioni tipo quella di sincronizzarlo con un calendario Mac, potremo incontrare non pochi problemi. Per questo motivo è necessario seguire alcune linee guida ben precise, in modo tale da riuscire a ottimizzarne il risultato. Attraverso i passaggi successivi di questa guida andremo dunque a vedere come bisogna procedere per sincronizzare il nostro dispositivo Android con un calendario Mac.

25

Utilizzare Calendar

Il modo migliore e più sicuro per la sincronizzazione di un calendario Mac con un dispositivo Android è senza dubbio l’utilizzo di un terzo elemento e cioè Google Calendar. La prima operazione che è necessario compiere è quella di andare a creare un account su Google, in maniera tale poter accedere al calendario: per eseguire questa operazione bisogna innanzitutto andare sul sito del noto motore di ricerca, quindi cliccare sulla voce “Accedi” che è posizionata in alto a destra. Si aprirà così la pagina in cui poter inserire l'e-mail e la password (nel caso in cui si fosse già in possesso di un account) o da cui potersi registrare tramite il pulsante “Crea un account”. Cliccando su questo pulsante saranno richieste le informazioni necessarie alla registrazione, pertanto bisognerà inserire nome, cognome, nome utente, password e numero di telefono.

35

Scaricare iCal

Una volta che avrete creato un account Google, si passerà ad operare sul Mac. Si procederà quindi aprendo l’applicazione iCalendar (chiamata anche iCal), selezionando poi dal menù di Apple la voce “Preferenze” e cliccando quindi sulla opzione “Account”. Dalla schermata che si aprirà, si dovrà cliccare sul pulsante contrassegnato dal simbolo “+” e in questo modo sarà possibile aggiungere un nuovo account all'applicazione iCal. A questo punto, si inseriranno negli appositi campi il nome utente e la password dell’account creato in precedenza, mentre alla voce “Opzioni server” si dovrà digitare il link di riferimento, nel quale ovviamente, al posto di “MAIL”, dovrà essere inserito l’indirizzo di posta elettronica che è stato scelto in fase di registrazione dell’account Google. Adesso, cliccando sul pulsante “Aggiungi”, il nuovo account dovrà essere associato all'applicazione iCal. A questo punto, selezionando la voce “Delega” dal menù, si potranno scegliere tutti i calendari Mac da sincronizzare tra loro.

Continua la lettura
45

Sincronizzare iCal

Passando poi subito dopo allo smartphone, sarà necessario premere il tasto “Menù”, selezionando la voce “Altro” e da qui l’opzione “Calendari”, in modo tale che possano venire visualizzati tutti quelli precedentemente creati. Si potrà quindi selezionare il calendario di Google e sincronizzarlo con iCal. L’ultima operazione che sarà necessario compiere è attendere che il dispositivo porti a termine l’operazione di sincronizzazione con il calendario Mac che avviene in pochi secondi ed in modo automatico. A questo punto l'operazione è finalmente conclusa e il dispositivo Android sarà perfettamente sincronizzato con il calendario Mac.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come sincronizzare un iPhone con Windows 7 e Outlook

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di dispositivi tecnologici e, nello specifico, di iPhone. Come noterete dal titolo che contraddistingue la nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come sincronizzare un iPhone con Windows 7 e Outlook....
Smartphone

Come sincronizzare Windows Phone

I sistemi informatici moderni sviluppano un insieme di tecnologie da potersi applicare alla realtà di tutti i giorni offrendoci modi sempre diversi, semplici, veloci e originali di affrontare piccole sfide quotidiane che, diversamente, potrebbero impegnare...
iPhone

Come sincronizzare contatti e rubrica di iPhone con iTunes

L'argomento di cui parleremo oggi è abbastanza semplice e non richiede nessuna conoscenza specifica in alcun campo, basta avere un computer con iTunes e un iPhone! Andremo a vedere infatti come sincronizzare i dati (dati che comprendono musica, foto,...
Android

Come sincronizzare i propri contatti su Gmail con Android

Nella seguente guida andremo a spiegare come sincronizzare i propri contatti su Gmail con Android. Nei prossimi passaggi, vedremo quali procedure mettere in atto per poter fare ciò. Notate bene però che le diciture di alcune voci riportate qui di seguito...
Smartphone

Come sincronizzare un BlackBerry su Windows 7

Anche se un po' antiquati, dispositivi come il blackberry e la versione 7 di Windows, sono oggi ancora molto utilizzati, soprattutto nell'ambito lavorativo. Proprio perché vecchi, è difficile reperire delle guide aggiornate che descrivano come svolgere...
Smartphone

Come collegare LG KP500 al PC

In semplice ed esauriente questa guida analizzeremo come poter collegare il proprio smartphone LG KP500 al computer, in modo tale da poter sincronizzare i dati dei due dispositivi tramite l’utilizzo di specifici programmi. Per fare tutto questo è necessario...
iPhone

Come sincronizzare i contatti da iPhone con Facebook

Facebook ci ha un po' cambiato la vita, ammettiamolo. Grazie a questo rivoluzionario social network abbiamo la possibilità di allargare le nostre amicizie in maniera esponenziale come mai prima d'ora. Ma se volessimo inserire tutti i nostri amici di...
Apps

5 apps per sostituire l’agenda

L'agenda è quell'oggetto in cui ci si appuntano i vari appuntamenti giornalieri. Si usa spesso negli uffici per ricordarsi di incontri di lavoro o semplici cene aziendali. Con l'arrivo degli smartphone, la classica agenda di carta viene sostituita con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.