Come sincronizzare i propri contatti su Gmail con Android

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questa guida andremo a spiegare come sincronizzare i propri contatti su gmail con Android. Nei prossimi passaggi, vedremo quali procedure mettere in atto per poter fare ciò. Notate bene però che le diciture di alcune voci riportate qui di seguito potranno cambiare in relazione al tipo di smartphone che avete in possesso.

24

Il primo passo da compiere è inserire nel vostro cellulare il vostro account Gmail. Se possedete già un account su Google, inserite tutti i dati richiesti, se non ce l'avete potete sempre crearne uno nuovo. A questo punto, una volta collegato il telefono ad un account gmail non dovrete fare altro che andare sul menù Impostazioni di Android. Scorrendo il menù troverete la voce "Account e sincronizzazione". Premendo, si aprirà un nuovo menù con due opzioni "Dati in background" e "Sincronizzazione automatica".
Il primo permette alle applicazioni che deciderete di sincronizzare, di ricevere e inviare dati in ogni momento e di rimanere sincronizzate senza intervento da parte vostra.
La seconda voce, invece, attiva la funzione di sincronizzazione automatica dei servizi che selezionerete. Il menù inferiore, infatti, denominato "Gestione account", vi permette di personalizzare i servizi che volete sincronizzare col vostro telefono.
Nell'elenco dei servizi sarà presente il vostro account Google. Cliccando sul nome dell'account troverete una serie di servizi di Google che potete sincronizzare col vostro telefono (Gmail, Contatti, Calendario, etc.). A questo punto dovrete solo mettere la spunta sul servizio che volete sincronizzare. Pertanto selezionate "contatti" e la sincronizzazione partirà automaticamente.

34

Risolta la parte più semplice del problema veniamo ora ad un aspetto che potrebbe risultare problematico (ma sicuramente non irrisolvibile). Mentre tutti i contatti di Gmail vengono correttamente e regolarmente importati nel vostro telefonino Android, non è detto che il contrario avvenga con altrettanta facilità. I contatti già esistenti sulla SIM (che magari avevate dal telefonino precedente) e i contatti aggiunti successivamente e salvati sul telefono invece che sul vostro account google, potrebbero non venire copiati direttamente in Gmail.
Per ovviare al problema occorre fare due procedure. La prima consiste nel salvare sempre i nuovi contatti come contatti Gmail. È una procedura molto semplice: quando dovete salvare un nuovo contatto andate sulla vostra rubrica, cliccate la voce "crea contatto", mettete la spunta su "Usa questa azione come predefinita", dopodiché cliccate sul vostro account Gmail. In questo modo tutti i futuri contatti verranno automaticamente sincronizzati su Gmail.
Per i contatti preesistenti dovete andare sulla vostra rubrica, aprire il menù delle impostazioni e selezionate la "voce Gestisci contatti". Nel nuovo menù che appare cliccate su "Copia contatti" e scegliete la fonte (SIM, Telefono, etc.).

Continua la lettura
44

A quel punto, uscirà un elenco con tutti i numeri che avete salvato nella fonte selezionata. Potete scegliere ad uno ad uno i contatti che volete copiare (mettendo la spunta) oppure selezionarli tutti cliccando l'apposito pulsante. Quando vi verrà chiesto dove volete copiarli selezionate il vostro account Gmail e il gioco è fatto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come disattivare la sincronizzazione automatica di Android

Chi ha un telefono Android saprà sicuramente che il proprio account Google viene sempre sincronizzato in maniera automatica al sistema operativo Android. Con questa sincronizzazione tutto il contenuto del telefono come d'esempio gli eventi segnati sul...
Android

Come salvare la rubrica di Android

A chi non è capitato di cambiare il telefono e chiedersi come recuperare la vecchia rubrica con i contatti di una vita? Non sapere esattamente come recuperarla in pochi passaggi, porta gran parte delle persone a procedere alla vecchia maniera, posizionando...
iPhone

Come importare la rubrica dell'iPhone

La rubrica è una delle applicazioni più importanti di un telefono. Questa contiene tutti i contatti, pertanto è di fondamentale importanza sia di facile utilizzo, ma anche che si possa trasferire facilmente qualora si compri un nuovo telefono. Infatti...
iPhone

Come aggiungere un account Google su iPhone

Il sistema operativo di Android e quello di iPhone hanno più o meno lo stesso meccanismo di base ovvero impostano tutto il loro funzionamento su un account. La differenza è che Android necessita di un account Google, mentre iPhone si avvale di un Apple...
iPhone

Come spostare la rubrica da BlackBerry ad iPhone

Nel momento in cui si cambia cellulare, uno dei problemi principali che spesso fa entrare nel panico gli utenti riguarda la rubrica. Si ha sempre, infatti, il terrore di perdere tutti i dati, una volta passati al nuovo telefono. Per fortuna, è possibile...
Smartphone

Come Impostare La Mail Pop 3 In Windows Phone 7

All'interno di questa guida, come avrete già sicuramente letto dal titolo, vi spiegherò, passo dopo passo, come impostare la mail POP 3 (come ad esempio un account Tiscali) sul vostro telefono con sistema operativo Windows Phone 7, nel modo più facile,...
Android

Come impostare le notifiche di Gmail nei telefoni Android

Gmail è un servizio gratuito di posta elettronica via web, fornito da Google. È stato rilasciato il 1º aprile 2004 e solo il 7 luglio 2009, dopo oltre 5 anni di permanenza nello status di beta pubblica, è stato promosso alla condizione di definitiva....
Android

Come gestire la rubrica dei contatti su Android

In quasi tutti gli smartphone esistenti sul mercato è possibile collegare i contatti della rubrica a quelli dei maggiori social network oppure aggiungere dettagli e opzioni, ad esempio collegandoli alla posta elettronica o inserendo un'immagine personalizzata....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.