Come sostituire il display di un iPhone 5

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come soprattutto i più distratti sanno, sono numerosi gli inconvenienti ai quali un iphone 5 può andare incontro. Una scheggiatura o, nella peggiore delle ipotesi, una rottura totale del display, è un fenomeno assai frequente, soprattutto se non si ha la cura di trattare in modo adeguato il proprio cellulare. Questo antipatico inconveniente rischia quindi di pregiudicare in tutto o in parte la corretta funzionalità dell'iphone. Con il rischio di dover attendere magari giorni e giorni (e spendere una cifra considerevole) per la sostituzione del display presso un centro specializzato. Ma se non si desidera spendere troppo tempo né denaro, ecco un modo semplice, rapido ed efficace per sostituire il display di un iphone 5 direttamente a casa vostra.

25

Occorrente

  • Una pinzetta con becchi in plastica, un cacciavite, una ventosa, guanti di plastica, un nuovo display.
35

Innanzitutto è necessario procurarsi gli oggetti che servono all'operazione di sostituzione. Essi sono rappresentati da una pinzetta con becchi in plastica, un cacciavite di piccole dimensioni e una ventosa. Assicuratevi che tutte le viti che andrete a togliere dal vostro iphone 5 siano correttamente risposte (e ben visibili) su di un tavolo dalle ampie dimensioni e ben illuminato. Munitevi anche di un paio di guanti in plastica e iniziate l'operazione.

45

Passate quindi all'azione. Smontate le due viti che sono alla base del connettore. Successivamente appoggiate la ventosa sul display danneggiato e iniziate a tirare in modo leggero. Dopo qualche secondo di pressione, vedrete che il vetro si tirerà su. A questo punto, estraete il vecchio dispay e staccate i connettori dell'iphone. Controllate che all'interno del telefono non vi siano frammenti di vetro o altri corpi estranei. Pulite l'interno del cellulare con un panno o con un pennello, in modo da eliminare qualche residuo di polvere.

Continua la lettura
55

Ora procedete come segue: Smontate il tasto "home" e togliete la copertura di metallo che fa da sfondo al vostro iphone. Prendete il nuovo display e riattaccate su di esso il tasto home appena smontato dal vecchio vetro, la paletta di ferro e la copertura di metallo. Assicuratevi che tutte le viti che avete tolto in precedenza, vengano ora riavvitate con precisione. Rimettete anche i sensori, la fotocamera e gli altoparlanti per il sonoro. Controllate poi che l'obiettivo della vostra telecamera sia posto esattamente al centro del pertugio. Il vostro iphone con il display nuovo sarà ora pronto per esser riattaccato all'altra parte del telefono. Eseguite questa operazione di sovrapposizione del tutto e fissate le due parti ricomposte con le due piccole viti che sono alla base del connettore. Accendete il dispositivo e assicuratevi che tutto funzioni: il display e le telefonate in entrata e in uscita, nonché la fotocamera. Se tutto funzionerà al meglio, avrete effettuato una sostituzione del display da autentici professionisti, con poca spesa e davvero in un batter d'occhio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

I 10 migliori smartphone in commercio

Tra tutti i dispositivi elettronici che sono saliti alla ribalta in questi ultimi anni, gli smartphone rappresentano quelli che godono dei maggiori investimenti da parte delle grandi multinazionali. Il mercato, non a caso, offre modelli nuovi ad un ritmo...
Smartphone

Come sostituire il display del Samsung Note II

I più noti brand della telefonia sono continuamente in competizione per la realizzazione del prodotto con le migliori caratteristiche hardware e il design più accattivante. Tra gli smartphone, però, è sempre maggiore il rischio di rottura del vetro...
Smartphone

Come cambiare il vetro display del Samsung Galaxy

A volte può succedere che sfugge il cellulare dalle mani e così si può scheggiare, segnare oppure si può frantumare il vetro in mille pezzi. Siccome il touchscreen è assemblato alla scocca si deve cambiare l'intero pezzo; l’operazione di sostituzione...
Smartphone

Come aprire la fotocamera a schermo spento su Huawei G620

In questa guida, del tutto attuale ed anche molto importante, vogliamo cercare di aiutare tutti i nostri cari lettori, che sono amanti della nuova tecnologia, a capire ed imparare, come e cosa serve, per aprire la fotocamera a schermo spento, su un cellulare...
Smartphone

Come sostituire il display del Nexus S

Gli smartphone di ultima generazione sono dotati di un grande display lcd che garantisce un touch molto performante e dei colori davvero spettacolari. Ogni nuova uscita presenta delle novità, che riducono sempre più il gap di prestazioni tra un semplice...
Cellulari

Come cambiare il display al Nokia E66

I cellulari o smartphone chiamiamoli come più ci piace, ogni anno hanno una loro evoluzione. Possiamo trovarne di tutti i tipi, dai più costosi ai meno. Ma non tutti andiamo incontro all'evoluzione. In questa guida andremo a parlare del Nokia E66, che...
Cellulari

Trucchi per rimuovere i graffi dal display del cellulare

Quante volte vi è capitato, anche con un cellulare acquistato da poco, di notare dei brutti graffi sul display? Purtroppo questi dispositivi sono molto delicati e il fatto di portarli sempre dietro in borse, tasche o altri contenitori di fortuna, non...
Smartphone

Come Smontare E Sostituire il display touchscreen di LG Optimus One

Uno dei migliori android sul mercato è sicuramente l'LG Optimus ONE, meglio conosciuto come P500: si tratta di uno smartphone compatto, il cui digitizer è molto difficile da graffiare per via dei suoi bordi rialzati in gomma. Tuttavia, qualora dovesse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.