Come Sostituire Il Flash Di Un Galaxy S 2

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Fino a qualche anno fa, quando si partiva per le vacanze, nella lista delle cose da non dimenticare c’era la macchinetta fotografica. E se le fotocamere digitali hanno cancellato la ritualità di andare dal fotografo a sviluppare i propri rullini (buona parte dei quali spesso da scartare), allo stesso modo gli smartphone hanno sostituito in poco tempo le macchine fotografiche. Ma a volte, può capitare, che il flash della fotocamera non lavori come dovrebbe, o si danneggi, e quindi è necessario procedere alla sostituzione. Ma come farlo, senza spendere troppo? In particolare, vi illustrerò, in pochi e semplici passaggi, come sostituire il flash di un Galaxy S 2, risparmiando i costi. L’assistenza Samsung, inoltre, non considera tale difetto tra quelli coperti da garanzia. Sostituire il pezzo è un’operazione delicata ma non impossibile che possiamo fare anche da soli. Vediamo quindi come procedere.

25

Occorrente

  • Samsung Galaxy S 2
  • Cacciavite Torx
  • Flash nuovo
35

Innanzitutto, come prima cosa, occorre munirsi di un cacciavite torx e naturalmente di un nuovo flash. Lo si può reperire anche online. Il consiglio è quello di scegliere un pezzo originale; su internet sono presenti anche delle ottime copie a prezzo ribassato, ma che spesso peccano di qualità (non tentate di reperirlo nei centri assistenza Samsung perché è praticamente impossibile). Una volta che siete in possesso del flash, togliete la cover posteriore del Galaxy e rimuovete anche la batteria. Ai lati del dispositivo troviamo delle viti. Prendete ora il cacciavite torx e, con molta pazienza, rimuoviamo tutte le viti.

45

Una volta che abbiamo rimosso le viti, fa, te un pochino di forza lungo la fessura della scocca per dividere la stessa dalla scheda madre. Non esagerate, altrimenti rischiate di danneggiare il Galaxy S 2. Finalmente avete staccato la scheda madre dalla scocca. Sulla parte posteriore, troverete il flash. Staccatelo dalla scheda madre, facendo una leggerissima leva su di esso. Rimosso il flash, staccate anche il connettore della fotocamera.

Continua la lettura
55

Adesso, preparatevi all'operazione più difficile, ovvero inserire in nuovo flash. Fate in modo che i connettori si innestino perfettamente, senza piegarsi sulla scheda madre, e inserite nuovamente il connettore che avete rimosso precedentemente. Finalmente, potete rimontare il tutto e provare se il flash che avete montato funziona in modo corretto. Se non dovesse funzionare, controllate per bene il connettore. Et voilà! Godetevi il vostro Galaxy S2 con il flash nuovamente funzionante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come installare una Rom cucinata sul Galaxy S2

Il Samsung Galaxy S II (GT-i9100 codice prodotto per il mercato italiano) è uno smartphone prodotto da Samsung, facente parte della serie Samsung Galaxy, annunciato il 13 febbraio 2011 al Mobile World Congress e rilasciato in Europa nel maggio dello...
Android

Come calcolare il battito cardiaco su Samsung Galaxy Note 4

Il cuore è l'organo che lavora più costantemente, ma difficilmente ci si dedica alla sua cura e al controllo. Samsung ha voluto cambiare questa tendenza installando un apposito cardio-frequenzimetro sul Galaxy Note 4, che consente di monitorare lo stato...
Smartphone

Come sostituire il connettore USB del Samsung Galaxy S 2

Lo smartphone Galaxy S2, marchiato Samsung, è un ex top di gamma che si attesta ancora su ottimi livelli. Uno dei problemi più comuni però è l’ossidazione del connettore USB, ossia quella che ne consente la ricarica e la sincronizzazione al PC,...
Android

Come effettuare il root del Samsung Galaxy S3

Il Galaxy S3 è stato, sicuramente, uno degli smartphone più venduti della storia. Tutt'oggi rimane sempre uno dei prediletti grazie alle sue alte prestazioni e al suo ottimo prezzo. Per controllare meglio il proprio strumento in qualità di amministratori,...
Smartphone

I 10 migliori smartphone in commercio

Tra tutti i dispositivi elettronici che sono saliti alla ribalta in questi ultimi anni, gli smartphone rappresentano quelli che godono dei maggiori investimenti da parte delle grandi multinazionali. Il mercato, non a caso, offre modelli nuovi ad un ritmo...
Smartphone

Come sostituire il sensore di luminosità del Galaxy Nexus

In questa bella guida, abbiamo pensato di discutere con i nostri lettori, di un argomento alquanto diffuso ed anche molto utile, quale è quello che riguardano gli smarthphone. Nello specifico vogliamo parlare di come poter sostituire il sensore di luminosità...
Smartphone

Come cambiare lo schermo del Samsung Galaxy S5

Può succedere che il proprio smartphone cada accidentalmente a terra e si danneggi. In alcuni casi si può essere fortunati con qualche graffio, mentre in altri è necessario un intervento d'urgenza. Il problema più grande viene quando la componente...
Smartphone

Come riparare il touch screen del Samsung Galaxy

Il touch screen del Samsung Galaxy, nonostante sia stato progettato per resistere maggiormente agli urti rispetto ai display touch di altri cellulari, potrebbe rigarsi o addirittura rompersi in seguito a cadute accidentali. Per riparare il touch screen...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.