Come sostituire il vetro di uno smartphone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli smartphone sono in continuo sviluppo, con delle caratteristiche tecniche che vengono implementate in ogni nuova versione. Ma ciò che non si riesce ad implementare è la resistenza degli schermi. Infatti è molto facile che lo smartphone possa cadere a terra e quindi lesionare il vetro. Nei modelli resistenti all'acqua poi, la situazione si complica dato che anche la scocca è completamente di vetro. In alcuni casi, è possibile sostituire il display o il touch dello smartphone, anche se molto spesso la spesa risulta eccessiva. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come sostituire il vetro di uno smartphone. Ovviamente ogni smartphone ha dei sistemi di smontaggio differenti, quindi qui verrà spiegata la sostituzione in linea di massima.

26

Occorrente

  • una pistola termica (oppure, in sua assenza, un phon); un plettro di plastica; una lametta molto sottile; adesivo per smartphone
36

Occorre innanzitutto ricordare che la sostituzione del vetro è un'operazione delicata e, qualora non siate degli esperti, potreste rischiare di rovinare altre componenti. Iniziare acquistando un nuovo vetro, dotato di touch. Sono diversi i siti online ai quali potersi rivolgere: l'importante è che rispettiate il modello esatto dello smartphone. La prima cosa da fare è quella di spegnere il dispositivo, rimuovere la batteria e tutte le viti sulla scocca. Potete dunque aprire la scocca posteriore e scollegare il flat della batteria e dello schermo. A seconda degli smartphone sarete obbligati o meno a rimuovere la scheda madre.

46

A questo punto riscaldare il vetro con la pistola termica, impostandola alla minima potenza; effettuare l'operazione per non più di 3 minuti, per evitare che il digitalizzatore che si trova sotto al vetro si possa danneggiare. Impiegando un phon i tempi si allungheranno leggermente, sempre mantenendosi al di sotto dei 10 minuti. Una volta che l'adesivo che permette al vetro di rimanere incollato allo smartphone si è sciolto è possibile usare il plettro per sollevare delicatamente il vetro lungo i bordi.

Continua la lettura
56

Potrebbe anche essere necessario, se l'operazione viene effettuata molto lentamente, riscaldare nuovamente il vetro. Terminato di rimuovere lo schermo pulire il display con il panno in microfibra, utilizzando anche il liquido per lenti; in tal modo sarà possibile rimuovere qualunque residuo. Successivamente posizionare la pellicola adesiva lungo i bordi, quindi prendere il vetro sostitutivo, cercando di non lasciare impronte, e posizionarlo sullo smartphone. Utilizzate dell'adesivo per applicare il vetro e poi ricollegate tutti i flat. Mettete al suo posto la batteria e testate se tutto funziona.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come sostituire lo schermo di uno smartphone

Gli smartphone fanno ormai parte integrante del nostro quotidiano. Esso ci permette di comunicare con chiunque si trovi lontano da noi, indipendentemente dalla distanza che ci separa. Un po' come tutti gli oggetti tecnologicamente avanzati, anche il "cellulare...
Smartphone

Come sostituire il connettore USB del Samsung Galaxy S 2

Lo smartphone Galaxy S2, marchiato Samsung, è un ex top di gamma che si attesta ancora su ottimi livelli. Uno dei problemi più comuni però è l’ossidazione del connettore USB, ossia quella che ne consente la ricarica e la sincronizzazione al PC,...
Smartphone

Come riparare il touch screen del Samsung Galaxy

Il touch screen del Samsung Galaxy, nonostante sia stato progettato per resistere maggiormente agli urti rispetto ai display touch di altri cellulari, potrebbe rigarsi o addirittura rompersi in seguito a cadute accidentali. Per riparare il touch screen...
Tablet

Come cambiare lo schermo ad un iPad

Gli iPad della Apple rappresentano, sicuramente, i tablet maggiormente diffusi sul mercato. Questo è dovuto dal fatto che possiedono un design abbastanza innovativo, ed hanno un loro Sistema Operativo, davvero unico nel suo genere. Tuttavia la bellezza...
Smartphone

Come sostituire il display del Nexus S

Gli smartphone di ultima generazione sono dotati di un grande display lcd che garantisce un touch molto performante e dei colori davvero spettacolari. Ogni nuova uscita presenta delle novità, che riducono sempre più il gap di prestazioni tra un semplice...
Cellulari

Come sostituire il display del Nokia N95

Non ci stancheremo mai di parlare di nuove tecnologie e nuovi sistemi di comunicazione ormai diventati simbolo di velocità e di comodità. In questa piccola guida cercheremo di capire: come sostituire il display del Nokia N95. Il cellulare o smartphone...
Smartphone

Come cambiare lo schermo dell'Asus Zenfone 5

Da qualche anni a questa parte, la casa produttrice Asus si è dedicata alla costruzione di smartphone di fascia media a prezzi estremamente competitivi, e in essi rientra la serie Zenfone. Asus ha progettato tre generazioni di Zenfone: la prima include...
Cellulari

Come cambiare il display al Nokia E66

I cellulari o smartphone chiamiamoli come più ci piace, ogni anno hanno una loro evoluzione. Possiamo trovarne di tutti i tipi, dai più costosi ai meno. Ma non tutti andiamo incontro all'evoluzione. In questa guida andremo a parlare del Nokia E66, che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.