Come tagliare una SIM per ricavare una micro-SIM

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

in questa guida, vogliamo dare una mano a tutti i nostri lettori ad imaprare come poter tagliare una semplice Sim per poter ricavare da questa scheda, una micro-sim, che potrà tornarci i naiuto, quando ne avremo necessità. Per ricavare la propria Micro-SIM dobbiamo procedere per piccole fasi. Queste sono molto semplici, ma richiedono grande attenzione e precisione. Vediamo insieme come tagliare una SIM per ricavare una Micro-SIM.

26

Occorrente

  • SIM da ritagliare
  • Righello
  • Pennarello indelebile
  • Un paio di forbici ben affilate
  • Limetta per unghie
  • SIM cutter
36

I telefoni prodotti dalla Apple

Iniziamo subito con il dire che alcuni cellulari di ultima generazione, chiamati smartphone, funzionano solamente con un particolare sim, molto più piccola della classica scheda. È il caso, ad esempio, dei telefoni prodotti dalla Apple. Quindi stiamo parlando dell'i-Phone, ma anche di iPad. Queste nuove schede, definite Micro-SIM, si acquistano nei negozi di telefonia. Posso trasformare la mia SIM in una Micro-SIM? Si, è possibile! Possiamo tranquillamente continuare ad utilizzare la nostra SIM. Ovviamente dobbiamo adattarla, quindi tagliarla secondo le dimensioni si una Micro-SIM. Bastano un paio di forbici. Serve particolare cautela perché dovremo lasciare solamente il chip e togliere la maggior parte di plastica della SIM.

46

Le linee guide

Disegniamo le linee guide, formando approssimativamente un quadrato. Durante la fase del taglio cerchiamo di non intaccare il chip, altrimenti la scheda diventa inutilizzabile. Successivamente, bisogna fare un taglio in diagonale sul vertice in basso a destra, imitando quello già presente sulla SIM di partenza. In conclusione, utilizzando una lima rifiniamo i contorni della nuova Micro-SIM. In questo modo eliminiamo tutte le imperfezioni presenti sulla Micro-SIM. Ora, non resta che verificare il lavoro ottenuto. Quindi, inseriamo la nuova Micro-SIM nell'iPhone e vediamo se la stessa funziona per bene, in modo da poterla utilizzare nel nostro cellulare.

Continua la lettura
56

SIM cutter

In alternativa alle forbici possiamo utilizzare uno strumento apposito, chiamato SIM cutter, per adattare la propria scheda SIM. Non tutti hanno il coraggio di utilizzare le forbici. Il SIM cutter è un utensile che consente di definire perfettamente e precisamente la Micro-SIM. In questo modo la nostra SIM non correrà nessun rischio. Possiamo acquistarlo su specifici negozi online. Il suo prezzo varia fino ad un massimo di 10 euro. Ricordiamoci che in extremis possiamo rivolgerci direttamente al nostro operatore telefonico. La nostra SIM verrà sostituita con una Micro-SIM con opportune procedure, senza rischiare di incorrere in errori e quindi evitando di compromettere la sua funzionalità e sua efficacia. Buon divertimento e buona lettura!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la prima volta, se possibile, esercitarsi su una scheda ormai inutilizzata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Errori da evitare nel taglio della sim in micro sim

Finalmente siete riusciti a sostituire il vostro vecchio smartphone con uno nuovo, magari l'ultimo modello, quello con tutte le funzioni più innovative; vi recate a casa pronti a sostituire la sim ma in quel momento.... Vi accorgete che il vano per inserirla...
Smartphone

Come riparare una microSD danneggiata

La microSD è una piccolissima scheda di memoria per dispositivi elettronici come cellulari, smartphone e tablet. Le sue dimensioni sono ridottissime, ancor più ridotte delle miniSD card. Si utilizza principalmente per espandere le memorie dei dispositivi...
Android

Come spostare apps su microSD

Spesso ci ritroviamo il cellulare con la memoria che quasi esplode e siamo costretti a cancellare una marea di file per fare spazio. La soluzione può essere acquistare una micro sd nella quale possiamo spostare tutti i file che occupano tutta la memoria...
Accessori

Micro SD: scegliere la migliore scheda di memoria

Gli SmartPhone di oggi, sono dotati di tantissime funzioni: permettono di scattare foto, di registrare video, di scaricare applicazioni, giochi, ecc.. Determinati modelli di telefonini, non consentono di aumentare la memoria del proprio cellulare (come...
Android

Come spostare file multimediali su microSD

Uno dei principali problemi della nostra generazione riguarda l'utilizzo spasmodico degli smartphone, diventati ormai parte integrante a tutti gli effetti delle nostre vite. Come ogni cosa, anche gli smartphone vanno incontro a varie problematiche, tra...
iPhone

Come aumentare la potenza del segnale sull' iphone 4

La Apple continua a sorprendere tutti con i suoi aggiornatissimi e super tecnologici dispositivi: gli iPhone, infatti, sono dotati delle più aggiornate applicazioni e di funzioni sempre nuove, ma ovviamente non sono immuni dalla presenza di difetti....
Smartphone

Come disassemblare il Samsung S4

Riparare uno smartphone, soprattutto se la garanzia è terminata o se il danno non ne è coperto, può essere una spesa molto elevata: in alcuni casi, quando ad esempio ad essersi danneggiati sono dispositivi non troppo recenti, il costo della riparazione...
Smartphone

Come collegare il Samsung Galaxy S2 al PC

Al giorno d'oggi, il nostro smarthphone non serve solo per ricevere ed effettuare chiamate. Esso ormai ci permette di ricevere ed inviare anche foto, video e documenti oltre che crearli. Ecco perché spesso la memoria sembra esaurirsi. In questi casi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.