Come togliere le spuntine blu di Whatsapp

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Di recente WhatsApp, il celebre servizio di messaggistica che ha soppiantato gli SMS per milioni di utenti in tutto il mondo, ha introdotto la doppia spunta blu. Si tratta di un'ulteriore notifica che si aggiunge alla classica doppia spunta grigia. Le due nuove spuntine blu indicano l’avvenuta lettura di una messaggio. Ad alcuni però, per un tema di privacy, potrebbe non piacere questa opzione. Nei successivi passaggi, vi illustrerò come togliere le spuntine blu di WhatsApp, risolvendo questo problema una volta per tutte. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Smartphone Android
  • Applicazione di File Manager
  • Connessione internet
37

Innanzitutto, prima di spiegare la procedura, è doveroso fare una premessa. Al momento, le due spuntine blu di WhatsApp possono essere disabilitate solo su dispositivi Android. Se volete disattivare l'opzione di notifica lettura di WhatsApp su Android, dovrete necessariamente installare l’ultimissima versione della app WhatsApp (attualmente 2.11.452). Non è però ancora stata pubblicata sul Play Store, quindi dovrete scaricarla “manualmente” dal sito Internet di Whatsapp. Prima di procedere con l'installazione di WhatsApp, dovrete abilitare temporaneamente l'opzione che permette di installare applicazioni da origini sconosciute (cioè da fonti diverse dal Play Store).

47

Successivamente, dal menu "Impostazioni" di Android, selezionate la voce "Sicurezza" e scorrete fino ad arrivare alla metà della schermata, quindi aggiungete il segno di spunta accanto alla voce "Origini sconosciute". A questo punto, potete procedere con l'installazione. Aprite l’applicazione Download o un qualsiasi altro File Manager (esempio: ES File Explorer) e cercate nella cartella Download il file "WhatsApp. Apk" che avete scaricato. Una volta trovato, selezionate il pacchetto. Apk e cliccate prima sul bottone Installa e successivamente su Apri. Adesso che avete installato la versione aggiornata dell'applicazione WhatsApp, non vi resta che disabilitare la doppia spunta blu attraverso le impostazioni sulla privacy.

Continua la lettura
57

Aprite quindi l'applicazione ed accedete alle "Impostazioni" attraverso il menu in alto a destra, dopodiché navigate in "Account" e poi "Privacy". Nella sezione Messaggi, ultima parte della schermata, troverete la nuova opzione "Conferme di lettura". Cambiate impostazione per togliere le spuntine blu e disabilitare la notifica di lettura sui messaggi di WhatsApp. Attenzione, come già avviene per le restrizioni sullo stato, se scegliete di disattivare le conferme di lettura, non potrete vedere le conferme di lettura delle altre persone.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come aumentare la sicurezza di WhatsApp

Un classico utente che utilizza l'applicazione di Whatsapp può domandarsi come sia possibile ottenere il massimo della sicurezza che questa stessa applicazione, ormai facente parte della casa di Zuckenberg, possa offrire a chiunque voglia usarla. In...
Apps

Whatsapp: come disattivare le doppie spunte blu su iPhone

Il progresso tecnologico ha segnato notevoli cambiamenti nel settore delle comunicazioni, grazie soprattutto all'avvento dello Smartphone e dell'iPhone. Quest'ultimo infatti consente di scaricare delle applicazioni come ad esempio WhatsApp, ovvero una...
Apps

Come evitare le spunte blu di WhatsApp

WhatsApp è senza dubbio il servizio di messaggistica più utilizzato al momento, non solo in Italia ma nel mondo: gli utenti che ogni giorno lo utilizzano sono più di seicento milioni. La novità che per adesso sta mettendo tutti in ansia, è il fatto...
Apps

WhatsApp: come scoprire se siete stati bloccati da un amico

Negli ultimi anni la comunicazione ha subito moltissimi cambiamenti. Complice è la diffusione di internet e dei dispositivi mobili dotati di connessione wireless. L'espansione del mercato delle "app" - grazie soprattutto ad Apple - favorisce il diffondersi...
Apps

Come evitare di essere aggiunti ai gruppi Whatsapp

WhatsApp Messenger è senza alcun dubbio una delle apps più famose per la messaggistica istantanea. Questo software, disponibile su sistemi iOS e Android, consente infatti di scambiare messaggi di testo gratuitamente con i contatti che hanno installato...
Apps

WhatsApp: 10 regole per sopravvivere ai gruppi

Le applicazioni di messaggistica istantanea, come WhatsApp sono molto utili. Grazie a WhatsApp, infatti, possiamo metterci in contatto velocemente con uno dei nostri contatti, oppure con più di uno contemporaneamente tramite le chat di gruppo. I gruppi...
Apps

Trucchi per Whatsapp

WhatsApp messenger è indubbiamente la più famosa e diffusa app di messaggistica istantanea. Disponibile per tutte le piattaforme, Android, iPhone e WindowsPhone, è scaricata da milioni di utenti. Non tutti però conoscono alcune funzionalità, vediamo...
Apps

Come personalizzare Whatsapp su iPhone

Attualmente, grazie ad alcune praticissime app di messaggistica istantanea, possiamo comunicare facilmente con i nostri amici semplicemente usando il nostro smartphone. WhatsApp è uno degli applicativi più popolari, ricco di utili funzioni sempre più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.