Come tradurre un testo utilizzando uno smartphone Android

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La tecnologia moderna permette tante esecuzioni impensabili fino a qualche tempo fa. Il comune smartphone Android, ad esempio, possiede diverse applicazioni in grado di soddisfare tutte le esigenze. Basterà semplicemente scaricarle. Una fra le più utili è il traduttore. Gratuitamente ed in pochissimo tempo, con Google traduttore, potremo tradurre qualsiasi testo ed in qualunque lingua del mondo. Il sistema Android, infatti, è dotato di un play store davvero funzionale e pratico. Proseguiamo dunque nella lettura dei prossimi passi. Scopriremo come tradurre un testo, semplicemente e rapidamente, utilizzando uno smartphone Android.

25

Occorrente

  • Smartphone Android
35

Inizieremo collegandoci con l'Android Market, ovvero con il Play store. Vedremo che si aprirà una pagina nella quale, in alto, troveremo una barra per l'inserimento del nome dell'applicazione desiderata. Nel nostro caso, scriveremo la voce "Google traduttore". Tramite le istruzioni della procedura, installeremo quindi l'applicazione. Posizioniamoci quindi sul menu principale. Poi avviamo l'applicazione. Nell'apposito campo inseriamo il testo da tradurre. Potremo digitarlo manualmente, oppure copiarlo ed incollarlo.

45

Nel primo menu a tendina "Traduci da" inseriamo ora la lingua di partenza. Potremo utilizzare la voce "Rileva lingua", per il rilevamento automatico della lingua. Mentre, nel secondo menu a tendina con la voce "Traduci in", inseriremo la lingua di destinazione. Premiamo il tasto a destra, per iniziare la traduzione. Verrà aperta una pagina con la traduzione completa.

Continua la lettura
55

Se desideriamo tradurre un sms, clicchiamo sul tasto "Traduzione SMS" e selezioniamo, nell'apposita lista, il messaggio da tradurre. La traduzione verrà mostrata immediatamente in una nuova finestra. Con il pulsante "Storia" potremo visualizzare tutta la cronologia delle nostre traduzioni. Per uscire dall'applicazione, pigiamo il tasto "Esci". Tra tutte le app presenti nel play store, questa di "Google traduttore", è una fra le più valide. Da non far assolutamente mancare sul proprio smartphone. L'esigenza della traduzione è ormai una questione quotidiana. Infatti non si può rischiare di non comprendere una frase scritta su una locandina; o addirittura una semplice parola. Specialmente se ci troveremo in viaggio all'estero, questa app ci tornerà estremamente utile. Si rivelerà una forte spalla nella traduzione di tutto che ci necessita. Non resta quindi che procedere all'installazione dell'applicazione "Google traduttore" ed iniziare a tradurre tutto ciò che ci occorre. https://www.androidpit.it/le-migliori-app-android-per-le-traduzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Smartphone

Come Tradurre Un Testo Vocale Con Lo Smartphone

I servizi di traduzione digitale sono in continua crescita, anche con dispositivi mobili come smartphone e tablet. Alcune app presentano funzioni molto avanzate e interessanti. Google Translate è in assoluto il traduttore più utilizzato, sia nella sua...
Apps

Come tradurre con app iPad

Ecco un'utile guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado di capire ed imparare come e cosa fare per poter tradurre, nella maniera corretta ed anche utile, qualsiasi testo o anche altro, con l'utilizzo di una semplice App, per il nostro Ipad....
Apps

Le migliori app per imparare il latino

Il latino è una lingua abbastanza difficile; essa è utilizzata ancora oggi sia nella scienza che nelle materie giuridiche. Se si frequenta il liceo classico oppure l'università e si è indecisi sulla traduzione di qualche termine si può fare una...
Apps

5 app per risparmiare tempo

Al giorno d'oggi la vita è frenetica, e tra lavoro e faccende da sbrigare, non sempre troviamo un po' di tempo per altro o per noi stessi. Però, ultimamente abbiamo dalla nostra parte gli smartphone, cioè i telefoni multifunzionali con un sistema operativo...
Cellulari

Come avere un dizionario di inglese sul proprio cellulare

Se un tempo il telefono cellulare non aveva altra funzionalità che quella di ricevere e inviare chiamate o messaggi, da qualche decennio a questa parte i moderni smartphone consentono molte altre opzioni. Questi cellulari di ultima generazione possono...
Apps

Come analizzare un'immagine con uno smartphone Android e Goggles

Siamo a visitare una mostra di quadri e non sappiamo di chi è l'opera che ci troviamo davanti? L'arte è importante nella cultura, ancor più lo sono gli artisti implicati nei loro quadri. Non è sempre possibile rilevare il pittore di un quadro è in...
Android

Le migliori applicazioni gratuite per Android

Tra le tante applicazioni, sicuramente ne troveremo alcune che molto probabilmente verranno usate quotidianamente e di cui non si potrà fare a meno. In questa guida andremo ad indicare e analizzare quali sono le migliori applicazioni gratuite per il...
Apps

Le app indispensabili per un viaggio a New York

Spesso la tecnologia aiuta dando la possibilità di gestire e semplificare alcuni aspetti della propria vita. Durante un viaggio di lavoro o di piacere possono essere utili guide, mappe della città ed a volte anche il dizionario. Per evitare di portare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.