Come Usare Il Telefonino Come Scanner

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo scanner è un lettore ottico d'immagini, in grado di trasformare un'immagine analogica (come ad esempio la pagina di un quotidiano, la pagina di un libro o una foto) in un insieme di pixel. In modo da poterla visualizzare in formato digitale. Esso è un apparecchio molto utile, soprattutto per chi studia, poiché basta fotografare gli appunti sulla lavagna per poi convertirli in formato digitale, senza dover ricopiare tutto a mano, e quindi risparmiando tempo prezioso. Tuttavia, se non si ha la possibilità di avere uno scanner a portata di mano, è possibile trasformare il proprio telefonino in uno scanner. Vediamo qui seguito come fare grazie a questa guida.

26

Occorrente

  • Smartphone
  • Foto da scannerizzare
  • Connessione internet
  • Applicazioni varie o Qipit
36

Anzitutto, per poter trasformare il vostro telefono in uno scanner, è necessario che questo sia uno smartphone. In seguito, basterà ricercare nel market Android un'applicazione utile a tale scopo. In commercio ne esistono in grandi quantità, alcune sono gratuite mentre altre sono a pagamento. In alternativa, se non intendete munirvi di un'applicazione, potrete usufruire del servizio on-line Qipit. Tale servizio, vi permetterà di utilizzare la vostra fotocamera come se fosse un vero e proprio scanner. Oltre a ciò, Qipit trasformerà la vostra fotografia in un documento in formato PDF, pronto per essere stampato, letto e studiato. Per poter usufruire del servizio, vi basterà semplicemente iscrivervi facendo click sul tasto "Register" che troverete nella home del sito.

46

Successivamente, compilate il modulo che vi si presenterà: vi verranno richiesti nome e cognome, il nome utente che deciderete di utilizzare, una password ed il vostro indirizzo email. Oltre a ciò, dovrete specificare la vostra nazione, il vostro operatore telefonico, la marca del cellulare ed anche il modello. Al termine, dopo aver compilato tutti i campi, vi verrà inviata una email per attivare il vostro account. Per scannerizzare una foto con Qibit, non appena il vostro account sarà attivato, basterà scattare una foto con la fotocamera del vostro smartphone, dopodiché bisognerà inviarla come allegato all'indirizzo email specificato sul sito.

Continua la lettura
56

Dopo pochi minuti, Qibit vi invierà un'email di risposta con il vostro documento in formato PDF. Se, invece, preferite utilizzare un'applicazione, per comodità o per semplice scelta, potrete cominciare con le 5 app più utilizzate: "CamScanner", integrato con Google, "DocumentScanner," più semplice da utilizzare, "Scan to PDF", una delle app più facili da utilizzare, "Droid Scan Lite", che permette persino di modificare il contrasto dell'immagine ed infine "PDF Scanner", molto semplice nel suo utilizzo, anche se la versione è a pagamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come leggere i codici a barre con Android e Barcode Scanner

Grazie al progresso della tecnologia, è possibile leggere i codici a barre con il proprio smartphone o tablet con sistema Android oppure con il proprio iPhone; ci sono varie applicazioni da poter scaricare dai vari digital store online (come ad esempio:...
Android

Come scannerizzare un documento con la fotocamera dello smartphone

Spesso capita di trovarsi fuori casa e avere bisogno di un documento da recuperare. Quindi, non avendo a disposizione il pc occorre cercare un rimedio. In questo caso la soluzione è a portata di mano. Infatti, basta usare semplicemente il vostro smartphone....
Tablet

Come digitalizzare i libri

Anche la lettura di un semplice libro, ormai, può essere rimpiazzata utilizzando la tecnologia. A prescindere dalla tipologia del libro, avere una copia in formato digitale può rivelarsi sempre una cosa positiva. L'operazione non è molto complessa,...
Apps

Le migliori app per affrontare la scuola

Tablet e smartphone possono rivelarsi dei preziosi strumenti anche per affrontare la scuola, grazie all'installazione di interessanti applicazioni progettate ad hoc. Grazie ad una grafica accattivante e a soluzioni ingegnose, le app sono in grado di stimolare...
Smartphone

Come leggere i codici qr con il cellulare

I codici QR, sigla che sta per Quick Response, possono essere considerati a tutti gli effetti una evoluzione dei famosissimi codici a barre, dei codici che, presenti su un gran numero di prodotti, ne permettono l'identificazione alla cassa. I QR code...
Apps

Le migliori applicazioni business per iPad

L'Ipad è talmente entrato nel nostro modo di ragionare e di fare le cose che ormai sembra sul mercato da decenni. Ma è solo dal 2010 che Steve Jobs lo ha lanciato e da allora la strada percorsa da questo mito della Apple è stata molta. È entrato nella...
Apps

10 app per viaggiare in Europa

Viaggiare è una delle cose più belle che si possa fare, ma molto spesso, ci si ritrova un po' persi quando non si hanno le applicazioni giuste per potersi muovere bene in viaggio. Eccovi quindi un breve elenco dettagliato delle 10 app più utili e più...
Smartphone

Come leggere i codici a barre con lo smartphone

I codici a barre, detti in gergo tecnico QR Code (Quick Response), si trovano ormai dappertutto. Se letti con un apposito lettore, danno la possibilità all'utente di accedere ai contenuti multimediali. E verificare le informazioni sul prodotto che pubblicizzano....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.