Come usare Netflix su smartphone Android con root

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutti noi conosciamo il servizio di streaming Netflix. L'azienda che consente di fruire di contenuti streaming, siano essi film, telefilm o documentari, pagando un piccolo prezzo mensile. I più esigenti possono inoltre accedere alla piattaforma direttamente dall'applicazione dello smartphone, scaricabile comodamente dal PlayStore per gli utenti Android. In questo modo, scaricando i contenuti direttamente tramite la piattaforma, o fruendo dello streaming con una connessione wi-fi o dati, si può guardare il proprio video preferito fuori porta. Tuttavia coloro che, per altri scopi, possiedono un terminale con Root, non possono scaricare la suddetta applicazione. Esiste però un modo piuttosto semplice ed immediato, peraltro non invasivo, per far fronte alla questione. Vediamo come usare Netflix in casi come questo.

27

Occorrente

  • Dispositivo Android con root
  • Motore di ricerca
37

Riccorrere a fonti esterne

Per poter scaricare l'applicazione Netflix da un telefono con root, bisogna necessariamente accedere a fonti esterne. Questo perché, da quanto si legge su vari fonti online, gli utenti che hanno effettuato il root possono tenere nascosta la propria posizione geografica. Quanto basta perché Netflix mettesse un blocco si suddetti utenti, al fine di non consentire loro l'accesso ai contenuti presenti nel catalogo di altri paesi. Tuttavia chi, per altre questioni, ha la necessità di effettuare un root al proprio dispositivo, si trova a cercare stratagemmi per ottenere l'applicazione. Il root, infatti, si ha la necessità di eseguirlo per un'infinità di motivazioni che non stiamo qui ad elencare, senza necessariamente presupporre finalità scorrette.

47

Scaricate il file APK

Fatte le precisazioni del caso, vediamo in che modo entrare nel vivo del procedimento. Non pensate a meccanismi complessi, né a metter mano ai files di sistema o ad altre procedure tecniche d'alto livello. Tutto ciò che dovete fare è aprire il vostro motore di ricerca, direttamente dal cellulare. Digitate "Netflix APK per Android", pigiate su "invio" ed entrate nel sito più attendibile, dove scaricare il file prescelto. In questo modo potrete eseguire il software direttamente sul dispositivo, installando così Netflix.

Continua la lettura
57

Installate ed usate Netflix

Individuate il file APK sulla cartella Download del vostro dispositivo Android. Fate doppio tap ed eseguite l'installazione automatica. Portate a termine la procedura guidata e quando terminate raggiungete l'icona di Netflix direttamente sulla vostra home. Date un tap all'icona e verificate che l'applicazione funzioni correttamente. In questo modo avrete l'applicazione Netflix direttamente sul vostro dispositivo Android con Root e la potrete utilizzare in maniera classica, semplicemente scegliendo i contenuti da visionare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate i files scaricati con un buon antivirus
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come guardare film in streaming su iPhone, iPad e iPod Touch

Siete affaticati o non avete più voglia di andare al cinema e spendere denaro per guardare un film visibile in streaming comodamente sul divano o in spiaggia? Non dovrete assolutamente preoccuparvi di questo.Mediante il seguente dettagliato articolo...
Apps

Come usare i BOT di Telegram

Telegram è un'applicazione di messaggistica istantanea con un successo davvero importante. Rispetto a WhatsApp possiede alcune funzionalità uniche che lo distinguono dagli altri servizi simili. Una di queste è la scelta o meno di usufruire di BOT,...
Android

Root e garanzia: 5 cose da sapere

Come voi lettori e lettrici ben saprete, Android è un sistema operativo per smartphone molto "aperto" all'esperienza utente, con pochissi limiti. Eppure, esiste un modo per ampliare ulteriormente le "libertà" offerte da Android. Per fare ciò, occorre...
Smartphone

Come ottenere permessi di root su UMI Rome

L'operazione di root permette di accedere a funzionalità segrete di Android. Il processo non richiede una conoscenza di alto livello, però è un'azione ad alto rischio se non si eseguono i passaggi correttamente. Quindi è opportuno spiegare passo passo...
Apps

Come capire se il telefono ha subito root

Effettuare il root di un telefono è un'operazione semplice quanto utile. Esistono diversi motivi per farlo. Il root consiste essenzialmente nell'acquisizione dei diritti di amministratore del proprio sistema operativo. Per acquisire tali diritti basta...
Android

Come effettuare il root su Android

Oggi abbiamo proprio deciso di parlarvi di un argomento davvero molto importante ed anche ricercato da alcuni utenti.Nello specifico vogliamo cercare di far capire come e cosa occorre fare per effettuare il così detto root su un semplice Android. Il...
Smartphone

Come ottenere permessi di root su Elephone M3

Nelle scorse guide abbiamo trattato diverse procedure per eseguire il root su vari dispositivi. Prima c'è stato il caso del root su un tablet Android 4.0. Successivamente si è passati alla guida per il root su UMI Rome. Come ben sapete, l'operazione...
Smartphone

Come sapere se il mio smartphone ha il root

L'uso quotidiano di smartphone e tablet è oramai una realtà per milioni di utenti nel mondo. I dispositivi elettronici di questo genere ci accompagnano lungo tutta la giornata. Sono estremamente utili per comunicare senza limiti con tutto il pianeta....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.