Come usare Periscope

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Si parla di oltre 100.000 download in un solo week, oltre 27.000 al giorno, i tweet con l’hashtag #Periscope. “Volevamo costruire la cosa più vicina al teletrasporto”, hanno detto i fondatori, e in pochi giorni è nata quella che può essere definita come la Periscope mania. Periscope è l’ultima geniale novità che sta facendo letteralmente impazzire il web. Si tratta di un software completamente gratuito, che è disponibile al momento solo per sistema operativo iOS di Apple, e rappresenta la nuova applicazione di Twitter che nasce con lo scopo di rivoluzionare il modo di comunicare nei Social Network e riscoprire così le frontiere del Grande Fratello Globale, nel quale l’interazione nella vita degli altri è diventata una vera e propria necessità, oltre che una moda. Spiare e curiosare sulla vita delle persone famose è diventata un’esigenza della quale non si riesce più fare a meno, e Periscope permette di esser spiati fin nelle più recondite intimità. L’adozione da parte di numerosi VIP (Fiorello, Jovanotti, J-Ax, Maccio Capatonda, per citarne alcuni) di questa nuova applicazione è stata probabilmente la chiave di un successo pressoché immediato. Gli sviluppatori di Periscope, per ottenere il loro scopo, hanno puntato su una geniale filosofia di funzionalità: eliminare tutti i tempi tra la cattura di un video e l’upload sui social network, puntando tutto su una vera e propria diretta in tempo reale. È sicuramente un’App dalle straordinarie potenzialità capace di adattarsi a tutti i settori; Tv, Cinema, musica e giornalismo. Nei passi seguenti di questa guida ci occuperemo di vedere come usare Periscope e faremo una panoramica generale sui pregi e sui difetti.

27

Occorrente

  • Connessione Internet attiva
  • Account Twitter attivo
37

Popolarità, celebrità, diretta reale, una visione di se diversa, cruda, vera, sono sicuramente la chiave del successo che ha ottenuto immediatamente, e sta ottenendo ancora, Periscope. In essa non è presente alcun video editing, non c’è Photoshop, e quello che vedrete è straordinariamente reale e, per un follower devoto a una tweetstar, è davvero la cosa fondamentale. Periscope è l’applicazione che apre la telecamera del vostro smartphone al mondo intero: sarete gli inviati di voi stessi, e sarete in grado di avere quindi un potenziale a dir poco sorprendente. Avrete dunque la possibilità di filmare o filmarsi, di inviare delle immagini live ai propri followers, scegliendo coloro che potranno vederli, come e quando potranno seguirvi in diretta. Periscope, in realtà, sfrutta il successo e la popolarità di un'App molto simile che si è sviluppata in parallelo: Meerkat, che ne ha preceduto l’uscita sondando il terreno e riscuotendo il consenso degli utenti. Attraverso questa applicazione potete catturare con la vostra telecamera un avvenimento importante, una cerimonia, un discorso pubblico, un’esibizione o un evento sportivo. Potete essere davvero voi l’inviato speciale di un avvenimento programmato o casuale, potete aprire le porte e la visione di immagini che non a tutti è data la possibilità di vedere. È una possibilità sicuramente molto affascinante, ma anche molto pericolosqq allo stesso tempo. Il potenziale di questa applicazione è straordinario e i vostri followers avranno un ottimo motivo per non staccarvi mai gli occhi di dosso.

47

Se avete intenzione di scaricare Periscope è necessario possedere un account attivo di Twitter. Questo programma, infatti, associa le password all'account e interagisce sin da subito con il vostro profilo, identificando tutte le persone che utilizzano il servizio e riconoscendo i vostri followers. Gli account verificati, cosi come avviene per Twitter, saranno visibili tramite l’apposito “bollino blu”. Ricordate, al primo accesso, che dovrete autorizzare il programma ad accedere sia alla vostra fotocamera che microfono e alla posizione GPS. Una volta che avviate l’applicazione avrete a video una timeline, che dovrete scorrere, nella quale è presente un lungo elenco di stream pubblicati da tutto il mondo, e sarà quindi possibile cercare tutto ciò che interessa attraverso due sezioni separate: Friends e Global. La prima, una volta che viene selezionata, permette di vedere gli stream live e registrati delle persone appartenenti al proprio grafo sociale. La seconda, invece, permette di avere una visione globale e massiva di tutti i video presenti sul server di Periscope, anche di persone non conosciute. Andando ad applicare l'impostazione “followers only” consentirete di commentare i vostri video solo alle persone che vi stanno seguendo. Se invece volete lasciare un messaggio basterà andare a cliccare su “Say something”, e avrete dunque la possibilità di comunicare con il creatore del video e, qualora questo lo desiderasse, potreste ricevere una risposta al vostro commento. Per iniziare a registrare e trasmettere in live streaming sarà soltanto sufficiente andare a cliccare sull'icona della fotocamera che si trova in basso al centro dello smartphone, dare un titolo alla vostra trasmissione, quindi iniziare a trasmettere registrando il vostro video. Direttamente in diretta riceverete i commenti dei vostri utenti, i messaggi e i cuori (l’equivalente dei “like” di Facebook). Purtroppo è anche possibile che commenti spazzatura, da parte di utenti non desiderati, compaiano in diretta streaming. In questo caso basterà toccare il commento incriminato e cliccare su “blocca", in maniera tale da non permettere più di abusare del servizio che state offrendo. Il programma, ancora, permette di inoltrare una notifica automatica ai vostri followers per avvertirli quando ha inizio di una diretta. Durante il live è possibile vedere quanti utenti sono online e vi stanno seguendo. Avete, inoltre, l'opportunità di seguire la diretta di tutti gli eventi Cliccando qui. Si tratta di una vera e propria vetrina globale presente su Periscope Stream, con tanti video da seguire. Attraverso l'accesso al sito è possibile anche individuare il personaggio che ha pubblicato il video e il titolo della registrazione e, con un semplice, click sarà possibile visualizzarne l'intero contenuto.

Continua la lettura
57

Per non rendere eccessivamente pesante la piattaforma, Twitter consente di poter visualizzare il video mantenendo il file disponibile sui server di Periscope, per soltanto 24 ore. A questo punto, potrete decidere voi stessi di cancellarlo oppure salvarlo nel rullino del vostro Iphone al termine del tempo limite. L’App, nonostante il successo esplosivo dei primi giorni, è ancora in via di sviluppo e di aggiornamento, e le orecchie degli sviluppatori sono sempre aperte ai commenti degli utenti, per rispondere alle esigenze di tutti e per risolvere eventuali difetti. Inoltre, a breve sarà possibile anche scaricare quelli che sono tutti i nuovi aggiornamenti che miglioreranno notevolmente tutte le problematiche di natura tecnica, che sono legate esclusivamente ai limiti della banda larga per utilizzare il servizio. Gli utenti, infatti, hanno riscontrato lentezza dei live streaming e una poca fluidità nella visualizzazione dei commenti da parte dei followers che in chat esprimono la propria opinione. Il primo vero problema è possibile riscontrarlo qualora vi collegaste troppo tardi alla trasmissione, e vi comparirà il seguente messaggio di errore: “Sorry, the broadcast is too full... There are a lot of people watching this right now! To limit messages for the boradcaster, only early joiners can chat”. Questo significa semplicemente che non ci sono più “posti” disponibili per poter vedere il live. Internet, infatti, pone un limite di interazione tra Follower e Following, proprio con lo scopo di garantire che il programma non vada in crash a causa un traffico eccessivo. Questo problema presto dovrà essere risolto per dare la possibilità a tutti i followers di seguire la diretta. È importante sapere che sono necessari 15 Mb di spazio libero per poter installare l’applicazione su Iphone 5 Iphone 6 e Iphon 6 plus, Ipad e iPod Touch, e funziona con sistema operativo iOS 7.1. A breve arriverà la versione per device Android e Windows Phone. Brand, calciatori, proposte di matrimonio, viaggiatori e celebrità, record battuti in diretta, viaggiatori, scopritori, giornalisti professionisti e improvvisati, interviste e intervistati, recensioni e critici, eventi sportivi e cinema, backstage e il dietro le quinte: tutto questo è Periscope. Come dice il nome stesso, è davvero un periscopio in diretta sul mondo attraverso la semplice telecamera del vostro smartphone. Come avrete capito, l'utilizzo è davvero molto semplice e intuitivo, e bastano pochi passaggi per avere a disposizione un'applicazione dalla potenzialità davvero elevate! Quindi, se vi siete incuriositi e volete dare un'occhiata al modo virtuale, non vi resta che scaricare subito l'app e cominciare la vostra esplorazione e la condivisione dei vostri video!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Impostate “followers only” per limitare gli accessi ai vostri video
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Cos'è Periscope e come creare una diretta video in streaming

Negli ultimi anni, la telefonia mobile ha subito un notevole sviluppo, infatti mentre con i primi cellulari era possibile solo effettuare e ricevere chiamate e messaggi di testo, con gli smartphone le funzione che potremo svolgere sono praticamente infinite....
Apps

Come ottimizzare il proprio profilo Instagram

Se c'è un social network che è letteralmente esploso negli ultimi anni, questo è Instagram: realizzare scatti con il nostro cellulare è ormai una vera e propria moda, (e per qualcuno anche un'ossessione) così come pubblicarli contestualmente su Facebook,...
Apps

Come avere tanti followers su Instagram

In questa bella guida, che abbiamo pensato di proporvi, vogliamo far capire a tutti i nostri cari lettori, come e cosa fare, per poter avere tanti followers su Instagram, in modo da essere famosi ed anche del tutto familiari alle altre persone, che ci...
Apps

Le 5 app per fare live streaming

Gli SmartPhone sono ormai diffusissimi tra i giovani e i meno giovani grazie alla quantità di funzioni incredibili che riescono ad avere. Con i nuovi SmartPhone, è possibile infatti scambiare messaggi vocali, video, immagini, file e foto di ogni tipologia....
Apps

10 consigli per avere successo su Instagram

Instagram è uno dei principali e più popolari social network che ha avuto e continua ad avere un enorme successo, con un numero sempre crescente di account creati. Si basa principalmente sulla realizzazione di scatti fotografici, che possono essere...
Apps

Come eliminare i commenti di Instagram

Instagram è una piattaforma di condivisione foto e video piuttosto utilizzata in tutto il mondo. La sua fotocamera interna consente di catturare gli scatti più suggestivi, modificandoli con accattivanti filtri in grado di migliorarli o conferirgli effetti...
Apps

Trucchi per Instagram

Instagram sta diventando uno dei social network più famosi e seguiti del mondo. La sua grafica originale e l'immediatezza della forma di comunicazione che produce rappresentano, forse, i segreti principali di questa applicazione. In Instagram sono le...
Apps

Trucchi per utilizzare Instagram al meglio

Instagram è considerato da molti il social network più completo, quello che riesce a riassumere in sé le funzioni più utili ed accattivanti per un utente. Su Instagram acquisiscono infatti importanza non soltanto le idee, i pensieri o il punto di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.