Come utilizzare Around Me per trovare punti di interesse

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una delle applicazioni che sta velocemente prendendo piede tra tutti i possessori di uno smartphone è Around Me, il programmino che è in grado di captare qualsiasi cosa attorno a noi. L'applicazione è stata ideata dalla società italiana "Attorno a me s. R. L." e successivamente sviluppata dalla softwarehouse Tweakersoft. Per scoprire meglio tutte le sue funzionalità proseguite nella lettura della seguente guida, nella quale vedremo come utilizzare l'app per trovare i punti di interesse nelle nostre vicinanze.

27

La versione gratuita e quella a pagamento di Around Me

Around Me è gratuita e scaricabile dagli appositi app store Apple o Android a secondo dello smartphone che si possiede. Esiste anche una versione a pagamento che permette di usufruire dell’app senza essere costretti a vedere le pubblicità. La sua interfaccia presenta una lista di categorie che spaziano dalle banche agli alberghi, passando per i cinema e le stazioni di servizio. L'unica pecca di questa applicazione è forse il costo eccessivo, poiché è arrivata a costare quasi quattro euro.

37

Le autorizzazioni richieste da Around Me

Al momento dell’installazione l’app richiede di poter rilevare la propria posizione e di raccogliere alcune informazioni a fini statistici; naturalmente per poterla utilizzare è necessario fornire il proprio consenso su questi punti. A questo punto si avrà a disposizione l’intuitiva interfaccia, organizzata in sezioni o categorie, e basterà cliccare su ognuna per ritrovare i punti di interesse più vicini alla propria posizione.

Continua la lettura
47

La funzione "Qui Vicino" di Around Me

Tra le diverse categorie, quella di maggiore interesse, soprattutto per i turisti, è la funzione “Qui Vicino” che propone monumenti o luoghi di interesse nell’area intorno alla propria posizione. Questa funzione è collegata a Wikipedia, pertanto è possibile leggere anche tutte le informazioni relative ai monumenti nei dintorni. L’ultima funzione aggiunta permette anche di verificare le stanze libere degli hotel nei propri pressi.

57

Le integrazioni di Around Me con Booking.com e Foursquare

Le ultime modifiche, che le permettono di integrarsi con Booking. Com per le prenotazioni degli hotel e con Foursquare per quelle dei ristoranti, hanno reso questa app un “must-have” per tutti coloro che amano viaggiare e vogliono sapere in maniera facile quali hotel, ristoranti o attrazioni sono nelle proprie vicinanze.
Dopo aver letto questa guida dovreste avere già l'applicazione all'interno del vostro smartphone. Scaricatela, provatela e vedrete che non ne rimarrete delusi. Per altri approfondimenti su altre applicazioni potete leggere anche le guide correlate.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

5 pratiche apps che migliorano la qualità della vita

Con l'arrivo degli smartphone e delle apps, tutti noi abbiamo avuto un notevole aumento della qualità della vita. Questo perché la tecnologia viene in nostro aiuto e ci semplifica cose che, prima, ci risultavano difficili o, addirittura, impossibili....
Apps

5 apps per viaggiare tranquilli

L'estate è alle porte e molti di voi si stanno sicuramente organizzando per fare un viaggio tra relax e riposo. Borsa in spalla, smartphone in mano e si è pronti per concedersi qualche giorno in mezzo alle onde o al fresco in montagna. Al giorno d'oggi...
Apps

Le 10 migliori app per viaggiare

Chi non ama viaggiare? Che sia in coppia, in famiglia, o tra amici un viaggio è sempre un'ottima idea per divertirsi o rilassarsi insieme. E chiunque viaggi sa è un fattore importante è essere ben preparati riguardo tutta l'organizzazione! Oggigiorno...
Smartphone

Come utilizzare Google Maps su Samsung Galaxy

La tecnologia mobile si evolve giorno dopo giorno e fa sempre più parte della nostra vita quotidiana. Una volta ci bastava una cartina stradale per raggiungere diverse destinazioni. Poi con l'avvento dei navigatori satellitari abbiamo accantonato le...
Apps

Le 10 migliori app gratuite per chi ha un cane o un gatto

In italia secondo le statistiche recenti sono sei milioni gli animali domestici. Il 74% cani e gatti. In molti casi ''gli amici a quattro zampe'' sono considerati quasi dei membri della famiglia. E chi ne ha uno lo sa, sanno rapidamente conquistarsi uno...
Smartphone

Le migliori App da avere in viaggio

La tecnologia ci accompagna in ogni nostra esperienza. Ormai non possiamo fare niente senza utilizzare un dispositivo mobile. Specie se ci troviamo in viaggio, tablet e smartphone sono due accessori fondamentali. Grazie a delle comodissime app infatti,...
Apps

5 app per chattare con nuove persone

Di questi tempi ormai ogni cosa fa riferimento alle applicazioni presenti nei nostri smartphone. Parliamo di mangiare, correre, studiare, sport di ogni genere e adesso stanno prendendo piede le applicazioni per le amicizie. Ebbene sono state costituite...
Cellulari

Come evitare le tariffe roaming dati viaggiando per il mondo

Per molti italiani si avvicinano le meritatissime vacanze. Tempo di dotarsi delle app di viaggio più importanti, rispolverare la fotocamera nel cassetto e verificare le migliori offerte degli operatori per il traffico voce e dati all’estero. Nonostante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.