Come utilizzare Evernote su iPad

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Cominciamo col dire che Evernote è un servizio online che in un certo senso fa da contenitore al nostro iPad, perché ci permette di archiviare tutte le informazioni, gli appunti, documenti, che all'atto pratico occuperebbero pienamente i nostri cassetti o le nostre tasche, mentre scaricandoli nell'app del proprio iPad si possono facilmente consultare. Con questo software è possibile aggiungere nuove note, con contenuti testuali, immagini ed inoltre registrazioni audio. Insomma Evernote su iPad ti aiuta ad essere produttivo al massimo. Se vuoi degli utili suggerimenti su come utilizzare Evernote su iPad non ti resta che seguire i passi di questa guida.

25

Nuovo account Evernote

La prima operazione da effettuare sarà creare un account Evernote, inserendo un indirizzo mail valido, un nome utente ed una password. Una volta entrati troveremo una pagina con varie categorie nelle quali si localizzeranno le note che inseriremo pian piano. Dal margine sinistro in alto della schermata sarà possibile ottenere informazioni e modificare il nostro account. Mentre sul lato opposto ci sarà il pulsante di "ricarica", grazie al quale si può aggiornare l'account sincronizzando le nuove note. Al centro visualizzeremo un pulsante per scrivere una nuova nota, nella quale potremmo allegare foto e audio. Infine le note recenti saranno al centro dell'interfaccia utente.

35

Tutte le note

Le categorie sono "tutte le note", dove vengono inserite tutte le note scritte con il nostro account. Con la sezione "taccuini" sarà possibile creare delle sottocategorie per organizzare meglio le nostre note, in base al tema ad esempio. La sezione "tag" conterrà i tag, opzionali, per categorizzare le note in base alle parole chiave. Infine la sezione "posti" permette di visualizzare su una mappa i luoghi nei quali abbiamo scritto le nostre note, se abilitata la ricerca della posizione di iOS.

Continua la lettura
45

Scegli Premium

L'Ultima categoria è quella chiamata "Scegli Premium" nella quale potremo trovare le informazioni relative all'iscrizione, a pagamento, mensile o annuale. Questa iscrizione garantisce dei servizi in più offerti all'utente come un PIN di sicurezza, l'accesso offline, lo storico delle note, la possibilità di condividere con amici e colleghi i taccuini, la ricerca dentro i PDF allegati e i caricamenti di allegati fino ad 1GB al mese. Il prezzo sarà di 5,49 euro al mese o 44,99 euro all'anno.

55

Video introduttivo

Allego inoltre qui, per chi fosse interessato, trovate la pagina ufficiale dell'applicazione. Di seguito un breve video introduttivo delle funzioni dell'applicazione che ricordo essere multipiattaforma e quindi disponibile non solo agli utenti Apple.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori apps per prendere appunti

In questi ultimi anni è progressivamente aumentato il numero di coloro che hanno trovato nei tablet un dispositivo che può essere utile anche per lo studio. Alcune scuole, intuite le grandi potenzialità di tale accessorio, hanno iniziato ad utilizzarlo...
Android

Le 10 app da installare assolutamente

La tecnologia, in questi anni specialmente, ha preso il sopravvento. Infatti il computer vengono praticamente aggiornati e sviluppati continuamente. Il cellulare, l'oggetto tecnologico più utilizzato, ha la possibilità di connettersi a internet. Difatti...
Apps

Le 10 migliori app per viaggiare

Chi non ama viaggiare? Che sia in coppia, in famiglia, o tra amici un viaggio è sempre un'ottima idea per divertirsi o rilassarsi insieme. E chiunque viaggi sa è un fattore importante è essere ben preparati riguardo tutta l'organizzazione! Oggigiorno...
iPhone

Le 10 migliori applicazioni gratuite per iPhone

Grazie all'avvento degli smartphone, avere delle notizie è ormai semplice come bere un bicchiere d'acqua. Chi possiede un iPhone, ad esempio, sa bene quanto questi piccoli strumenti siano diventati degli irrinunciabili compagni di vita. Per ogni necessità,...
Apps

Le migliori apps di cucina

La cucina e l'arte culinaria, ha conquistato ormai, ambedue i sessi, divenendo per alcuni, un vero e proprio hobby a cui dedicarsi nei fine settimana od anche, nell'arco dell'intero anno. Parallelamente, la tecnologia ed il settore informatico si sono...
Apps

Le migliori app Android per la gestione degli appunti scolastici

Che siano due o quattro o sei ore di lezione non importa, la cosa certa è che al termine della giornata tipo di uno studente universitario la domanda più frequente è solo una: "ma come li ho presi questi appunti?" D'altronde ci siamo passati tutti,...
Apps

5 app per organizzare la giornata

Pianificare la proprie giornate è il metodo migliore per portare a termine tutte le nostre attività. Inoltre, organizzandoci in modo efficiente, riusciremo a ricavare più tempo libero per noi stessi. Oggi vedremo 5 App per organizzare la giornata in...
Apps

Le 5 migliori App per scrittori

Tutti gli scrittori sanno molto bene cosa voglia dire scrivere un libro: scomodità, fretta e mancanza di organizzazione sono i peggiori nemici di ogni romanziere. Per fortuna adesso ci sono numerose applicazioni che facilitano il compito. In questa utilissima...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.