Come utilizzare l'app Buy me a Pie!

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'app Buy me a Pie! È un'interessante applicazione che consente di creare delle liste spesa in forma digitale. L'aspetto più interessante di questo programma è che potete creare le vostre liste sia sul computer che tramite l'applicazione per smartphone. Quindi le liste si sincronizzeranno automaticamente anche su tutti i dispositivi collegati in cui avete installato il programma. Anche se può sembrare banale (in questo caso la lista della spesa) è l'idea che conta: un grande passo avanti nella ricerca di tecnologie che rendono la vita sempre più comoda. Grazie a quest'applicazione riuscirete ad avere la lista della spese sempre a portata di mano e potrete aggiornarla ogni volta che vi viene in mente un prodotto da acquistare. In questa guida vi spiegheremo come utilizzare quest'applicazione.

26

Occorrente

  • Smartphone
  • Collegamento ad Internet
36

Dopo aver scaricato e installato l'applicazione, avviatela e seguite il breve tutorial, appena finito potrete finalmente cominciare a sbizzarrirvi. Sulla barra superiore potete visualizzare la barra "tap, cliccandolo potrete cominciare col dare un titolo alla lista della spesa. Se desiderate creare una torta al cioccolato, ad esempio, date il nome Torta al cioccolato" e aggiungete gli ingredienti digitandoli nell'apposita barra. Normalmente basta iniziare a scrivere le iniziali di un dato ingrediente e la scrittura intuitiva del'app farà il resto, infatti, vi darà un elenco di probabili parole candidate.

46

Ricordatevi che per separare il nome dalla quantità dovrete utilizzare i due punti, ad esempio Latte: 100 ml. Non dovrete preoccuparvi di sbagliare. È possibile effettuare delle modifiche successivamente all'inserimento di un prodotto. Quindi se volete apportare qualche modifica, dovrete modificare la voce errata tenendo il dito premuto sopra per qualche secondo e l'elemento si aprirà, poi scorrendo in basso troverete l'informazione da correggere. Inoltre potrete associare dei colori ai prodotti inseriti così da poterli raggruppare per una più veloce individuazione. Ad esempio potrete raggruppare tutti i prodotti surgelati contrassegnandoli con il colore azzurro, in questo modo li individuerete immediatamente quando sarete nel reparto surgelati e volete sapere quali prodotti appartenenti a questa categoria dovete acquistare.

Continua la lettura
56

Per i più esperti e "smanettoni", la lista degli alimenti da inserire può essere richiamata facilmente selezionando l'icona a forma di lista, quindi scorrete le voci in ordine alfabetico o in base al colore assegnato. Infine se desiderate sincronizzare la lista della spesa con altri apparecchi dovete creare un account (gratuito) sul sito buymeapie.com, caricare le liste della spesa create in precedenza e, ovviamente, installare l'app sugli altri dispositivi da sincronizzare.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Le migliori apps per lavorare

Con le nuove tecnologie di oggi, è possibile scaricare sui propri dispositivi mobili (cellulari e tablet), diverse applicazioni utili anche per poter lavorare mentre ci si muove. Attraverso molte applicazioni, è infatti possibile gestire i propri appuntamenti,...
Apps

Le migliori app Android per la gestione degli appunti scolastici

Che siano due o quattro o sei ore di lezione non importa, la cosa certa è che al termine della giornata tipo di uno studente universitario la domanda più frequente è solo una: "ma come li ho presi questi appunti?" D'altronde ci siamo passati tutti,...
Apps

5 app per risparmiare tempo

Al giorno d'oggi la vita è frenetica, e tra lavoro e faccende da sbrigare, non sempre troviamo un po' di tempo per altro o per noi stessi. Però, ultimamente abbiamo dalla nostra parte gli smartphone, cioè i telefoni multifunzionali con un sistema operativo...
Android

Come usare Google Keep per gestire i promemoria

Google Keep è un'applicazione che ha ottenuto un grande successo negli ultimi anni, grazie al fatto di risultare molto utile per un gran numero di utenti. Attraverso Google Keep, infatti, è possibile scrivere con semplicità delle note, salvarle e...
Apps

5 app per ricordare gli impegni su iPhone

Organizzare le giornate è un'azione che ormai viene svolta da quasi tutti noi. Lo si fa quotidianamente soprattutto se si ha un lavoro che richiede diversi spostamenti, riunioni, appuntamenti e varie pratiche da svolgere durante la giornata. La maggior...
Android

Come raggruppare applicazioni su Android

La telefonia mobile, ha subito in pochissimi anni dalla sua comparsa sul mercato un notevole sviluppo, infatti mentre con i primi cellulari era possibile soltanto effettuare e ricevere chiamate e messaggi di testo, attualmente con i modernissimi smartphone...
Android

Come raggruppare app su Android

Molte volte capita di andare di fretta ma di non volere perdere tempo nel cercare ciò che è contenuto nel proprio smartphone con sistema Android. Da oggi velocizzare le operazioni è possibile grazie ad un'azione coordinata che donerà al vostro dispositivo...
Tablet

Come formattare un ebook

L'ebook è semplicemente un libro in formato digitale, che può essere letto su tutti i dispositivi elettronici di ultima generazione, tra cui smartphone, tablet, palmari, computer ed altri ancora. Certamente utilizzare un ebook piuttosto che un comune...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.