Come utilizzare lo smarthphone come router

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fino a qualche anno fa, per navigare in internet bisognava sedersi davanti al computer e possedere una linea telefonica. Ma con il passare degli anni, la tecnologia ha fatto dei passi da gigante e mano mano le soluzioni per collegarsi al mondo virtuale si sono moltiplicare a vista d'occhio. Oggi, infatti, basta essere in possesso di un cellulare, che oggi ha assunto il nome di smartphone, e di una connessione dati per navigare ovunque ci si trovi. Ma come se non bastasse, questi dispositivi possono anche sostituire in parte l'adsl domestica dal momento in cui possono fungere da router. Vediamo allora come utilizzare lo smarthphone come router.

26

Occorrente

  • smartphone
  • tablet
  • cavo usb
  • dispositivi da connettere
36

Windows Phone 7 - 8
Per attivare la funzione Tethering su Windows Phone 7 e 8 bastano pochi e semplici passaggi: tramite il pulsante "Start", accedere alle "Impostazioni" nell'elenco delle Applicazioni e selezionare "Internet Condiviso", impostando su "acceso" la "Condivisione". Selezionare "Configura" immettendo i seguenti dati: nome della rete, tipo di sicurezza (aperta/password WPA2) e immissione password WPA2 se scelta come opzione precedente. Dopodiché mettere la spunta su Fatto. Così facendo, il telefono diventerà un router WiFi creando una rete a cui ci si potrà connettere liberamente o tramite chiave WAP2.

46

iOS
Primo passo per attivare la funzione Tethering su iOS è accedere al pannello impostazioni dalla home del telefono, dopo di che cliccando su "Generale" selezionare la voce "Cellulare" e "Hotspot Personale". Impostare la funzione spostando l'interruttore relativo dalla posizione "0" a "1". Si può scegliere tra due modalità di connessione: tramite Wifi, immettendo quindi una password di sicurezza; tramite cavo USB, per condividere la connessione con un solo dispositivo. È consigliabile preferire la condivisione tramite cavo USB per una connessione dati più stabile e uso della batteria più efficiente.

Continua la lettura
56

Android
Come per i sistemi operativi precedenti, accedere al Menù delle Impostazioni e successivamente in "Wireless e rete/Wireless & networks" dove troviamo la scheda "Tethering e router WiFi/Tethering & portable hotspot". Cliccandoci sopra viene abilitata la funzionalità. Infine si procede a impostare una password di sicurezza per proteggere la connessione da intrusioni di dispositivi sconosciuti. Infine per connettere i dispositivi alla rete basta procedere con una scansione di rete individuando quella dello smartphone dopo l'identificazione tramite la chiave di sicurezza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Collegare il dispositivo hotspot alla corrente essendo una funzionalità che consuma molta batteria

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come utilizzare il tethering sui dispositivi Android

Tipologie di smartphone recenti hanno la possibilità di diventare router Wi-Fi. La funzione attraverso la quale diversi dispositivi tramite Wi-Fi possono collegarsi alla rete del vostro dispositivo Android e connettersi così al web si chiama tethering....
Smartphone

Come collegare in tethering uno smartphone Samsung Galaxy 2.1

Utilizzare la connessione tethering significa trasformare il proprio smpartphone in un modem, dando la possibilità ad altri dispositivi, quali telefoni, computer e tablet, di connettersi sfruttando la propria connessione dati. Per far ciò è necessario...
iPhone

Come abilitare il tethering su iPhone

Il tethering, o hotspot, è una funzione che permette di condividere la connessione a internet da un dispositivo all'altro. Il collegamento del tra smartphone o tablet con altri dispositivi può essere eseguito su LAN wireless (Wi-Fi), via Bluetooth o...
Smartphone

Configurare il Samsung Galaxy come modem

Chissà quante volte ti sei trovato in una situazione simile: sei con il tuo notebook o tablet, hai bisogno di scaricare qualche documento, visitare qualche sito non accessibile in modo pratico da smartphone, ma guarda caso di una connessione wireless...
Android

Come connettersi a internet tramite la connessione del tuo smartphone Android

Non hai l'Adsl e cerchi una soluzione alternativa per connettere il tuo computer ad internet? Se hai uno smartphone Android la soluzione è letteralmente a portata di mano! In questa semplice guida spiegherò velocemente e in pochi passi come sfruttare...
Smartphone

Come Condividere La Connessione Del Samsung Galaxy Ace

Il Samsung Galaxy Ace è uno smartphone con delle funzioni particolari, tra cui quella di utilizzare il dispositivo come se fosse un Router. Nel momento in cui viene attivata, potete condividere il profilo dati della SIM con altri tipi di cellulari, tablet...
Tablet

Come Condividere La Connessione Di Un Tablet Android

Per molti appassionati di tablet, pc, videogiochi e strumenti elettronici vari, la connessione a volte rappresenta e diventa al tempo stesso un vero problema, soprattutto per chi si accinge a connettersi o per chi si trova già connesso e sta svolgendo...
Smartphone

Come usare lo smartphone come router per il tablet

Oggi i moderni smartphone sono a tutti gli effetti dei mini computer. Come tali, riescono ad eseguire procedure complesse fino a qualche anno fa relegate soltanto ad apparati dedicati, oppure ai personal computer. La procedura che nello specifico sarà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.