Come Utilizzare Uno Smartphone Android Come Webcam Wifi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa semplice guida vi mostreremo quant'è facile utilizzare il vostro smartphone Android come webcam wifi; il tutto direttamente sul vostro personal computer. Questa modalità vi permetterà di sfruttare appieno tutte le potenzialità del vostro smartphone Android, trasformandolo quindi direttamente in una Ip webcam che trasmette tramite wifi tutte le immagini, suoni e video che cattura, il tutto direttamente sul vostro computer. Inoltre, i passi da seguire sono molto dettagliati, quindi in ogni caso non c'è bisogno di avere ottimi potenziali in ambito informatico; basterà infatti un po' di pazienza ed un po' di manualità con il vostro smartphone. Siete curiosi? Allora scopriamolo assieme!

25

Occorrente

  • Smartphone android collegato in wifi alla stessa rete del computer
35

La prima cosa da fare è quella di assicurarsi che il vostro smartphone Android sia correttamente collegato tramite wifi alla medesima rete a cui appartiene anche il computer sul quale volete trasmettere tutti i dati raccolti dalla fotocamera dello smartphone. Una volta che siete sicuri di averli entrambi collegati, aprite l'applicazione denominata "Android market"; cercate e scaricate l'applicazione gratuita che si chiama "IP Webcam". Questa applicazione trasformerà il vostro smartphone in webcam che utilizza il wireless. A questo punto installate l'applicazione e avviatela. La prima pagina che vi si presenta davanti è quella relativa alle varie impostazioni che potrete tranquillamente modificare; quelle più comuni sono la risoluzione delle immagini che verranno catturare, la loro qualità una volta trasmesse al computer, l'orientamento delle foto (orizzontale o verticale). Insomma, tutto ciò renderà le vostre foto ancora più belle.

45

L'impostazione che vi interessa in questo momento, però, è l'ultima voce, denominata "Start server". Toccate a schermo questa voce e il servizio avvierà la cattura delle immagini. Ora sullo schermo dello smartphone compaiono le immagini riprese dalla fotocamera dello stesso. In alto ritrovate inoltre due pulsanti. Il primo è il pulsante "Actions" che permette di effettuare alcune operazioni, come la messa a fuoco (Focus), l'accensione del flash ed altro. L'altro pulsante è quello denominato "How do I connect?" è quello che vi guiderà verso la connessione col computer. Cliccate questo pulsante, e dalla finestra che compare scegliete la voce "I'm using wifi router".

Continua la lettura
55

A questo punto l'applicazione scoprirà in automatico il vostro indirizzo Ip. Esso è un valore numerico, come ad esempio (http://192.168.1.162.8080/). Questa sequenza numerica è quella che dovrete copiare ed incollare nella barra degli indirizzi del vostro browser internet. Per intenderci, questa sequenza andrà copiare dove voi usualmente scrivete l'indirizzo di una pagina web. Una volta dato l'avvio, si aprirà in automatico la pagina che vi permetterà di effettuare diverse operazioni. Cliccate direttamente alla voce "Use built-in browser viewer" ed ecco che sarete in grado di poter vedere le immagini trasmesse dalla fotocamera del vostro smartphone, direttamente sullo schermo del computer scelto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

I 4 tablet migliori dell'anno

Il Tablet è un dispositivo elettronico molto venduto, perché oltre ad essere abbastanza leggero, è ottimo per navigare su internet. In effetti il Tablet si avvicina ad un PC, in quanto monta un sistema operativo intuitivo e semplice. Sul Tablet le...
Smartphone

Come Utilizzare La Fotocamera Del Cellulare nokia Come Webcam

Non tutti i computer soprattutto quelli più vecchi sono dotati di una webcam, ossia una piccola videocamera collegata al pc che ci consente di effettuare videochiamate con i nostri amici o parenti. Le webcam possono essere facilmente acquistate in un...
Apps

Le migliori app Android per la videosorveglianza

Se in casa abbiamo almeno due smartphone Android, possiamo scaricare un'app che ci consente di dar vita ad un sistema di videosorveglianza gratuito molto efficace, in grado di registrare in tempo reale sia la traccia audio che quella video, e nel contempo...
Smartphone

Come usare lo smartphone come webcam

Può capitare che ci serva una webcam, per una improvvisa conferenza di lavoro o per salutare un amico o un parente lontano, ma il nostro pc ne sia sprovvisto o ne abbia una datata di bassa qualità. In questi casi la tecnologia dei nostri smartphone...
iPhone

Come usare un iPhone come webcam

Se abbiamo bisogno di una webcam, per parlare e guardare i nostri interlocutori direttamente sul PC, possiamo sfruttare il nostro iPhone e quindi utilizzarlo su un fisso, un portatile o un tablet, senza contare che con due telefoni uguali, è possibile...
Apps

Le migliori app Windows Phone per la videosorveglianza

Tra le funzionalità più ricercate degli Windows Phone, quella più richiesta è la videosorveglianza; molti utenti cercano infatti una app che sia in grado o di utilizzare gli smartphone e i tablet stessi per un controllo sullo spazio circostante, o...
Android

Come realizzare un sistema di videosorveglianza con Android

I sistemi di videosorveglianza rappresentano un valido strumento per impedire il rischio di subire dei furti, consentendo agli inquilini di tenere sotto controllo la propria abitazione a distanza. Una soluzione del tutto pratica ed economica è costituita...
Android

Come creare un sistema di videosorveglianza con Skype

Molto spesso diventa veramente necessario tutelare la propria sicurezza e i propri beni con servendosi di sistemi di sorveglianza all'avanguardia. Al giorno d'oggi, si possono trovare in vendita qualsiasi tipo di antifurto o sistema di sorveglianza, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.