Come velocizzare l'iPad

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A causa di molti fattori diversi i dispositivi mobili tendono ad avere dei seccanti rallentamenti. Capita spesso di aspettare anche qualche minuto prima che si apra un'applicazione o che si possa navigare in internet in modo veloce e senza intoppi. Per risolvere questo problema e velocizzare il proprio iPad esistono numerosi espedienti. Alcuni dei quali sono davvero semplici, come ad esempio disattivare gli effetti di contrasto dello schermo. E già, molte funzionalità sono davvero belle e innovative, ma ricordate che tutto va ad appesantire il lavoro dell'iPad, che inevitabilmente rallenta. Ecco qualche idea su come velocizzare l'iPad.

26

Tasto Home

La prima operazione da effettuare per velocizzare l'iPad è chiudere le applicazioni. È possibile e necessario chiudere le applicazioni che rimangono aperte in background. Per farlo manualmente, occorre cliccare due volte sul tasto "Home" del vostro iPad, e selezionare le applicazioni che si desidera chiudere. Un ulteriore fattore che può causare il rallentamento del vostro dispositivo Apple, è l'uso eccessivo di applicazioni pesanti e che consumano molto. Come ad esempio il navigatore o i browser per la navigazione internet, che sarebbe meglio chiudere quando non servono.

36

La formattazione

Un rimedio un po' più drastico ma senza dubbio efficace, consiste nell'effettuare una formattazione. Occorre, dunque, riavviare l'iPad in modalità "soft reset" o "hard reset". Per la prima modalità, bisogna tener premuto il tasto "Sleep" e cliccare sulla barra rossa che apparirà sullo schermo.
Per effettuare un "hard reset", invece, occorre premere i tasti "Home" e "Sleep" per circa dieci secondi, fino a che non spunterà il logo Apple.
Entrambe le operazioni possono impiegare diversi minuti. Con questa tecnica si elimineranno tutti i file obsoleti che non servono e che non fanno altro che appesantire l'iPad. Ma ricordate di salvare tutti i file che vi servono come documenti, immagini e video prima di effettuare una formattazione.

Continua la lettura
46

Gli aggiornamenti

Inoltre per avere un dispositivo sempre veloce e funzionale è opportuno controllare se sono disponibili nuovi aggiornamenti. In caso positivo, sarebbe opportuno installarli in quanto più è aggiornato il software, più velocemente andrà l'iPad.
Non dovete aspettare che gli aggiornamenti si installino da soli, potete farlo anche manualmente. Per effettuare l'aggiornamento, occorre andare nelle Impostazioni del menu, selezionare la voce "Generali" ed infine cliccare su "Aggiornamento software".
Un ultimo metodo molto efficace è quello di riportare il dispositivo ai dati di fabbrica, effettuando un ripristino tramite iTunes. In questo modo, però la memoria di sistema verrà cancellata completamente. Per evitare, quindi, di perdere tutti i file quali documenti, contatti, messaggi e foto, è raccomandabile passarli prima sul computer.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Salvate sempre i vostri dati e file importanti prima di effettuare una formattazione o un ripristino di sistema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Tablet

Come fare se l'iPad non riconosce la sim

L'Ipad prodotto da Apple rappresenta un dispositivo multi-touch, con retroilluminazione a Led (diodi ad emissione di luce). Questo meraviglioso tablet è in grado di riprodurre dei contenuti multimediali ed ha la possibilità di accedere ad Internet....
Tablet

Come Resettare Un iPad

L'iPad è senza alcun dubbio uno dei dispositivi più sicuri sul mercato, non necessità di particolare manutenzione ed è sempre pronto e disponibile per un immediato utilizzo. Ma anche col migliore dei prodotti può capitare che qualcosa non non vada...
Tablet

Come collegare una tastiera virtuale all'iPad

La tecnologia oggi ci porta a dover usare prodotti ed oggetti per accelerare e migliorare le nostre esigenze specie nel campo lavorativo. Proviamo insieme a capire come collegare una tastiera virtuale all' nostro Ipad: Con questa semplice guida impareremo...
Tablet

Come evidenziare i pdf con l'iPad

Ormai le nuove tecnologie ci fanno spaziare a esplorare sistemi e metodi, che sia in campo lavorativo, o di gioco, o di curiosità, insomma il piacere è sempre evidente quando ci mettiamo alla ricerca di novità. In questa guida cercheremo di capire:...
Tablet

Come sincronizzare un iPad con diversi dispositivi

L'iPad richiede una sincronizzazione periodica con un computer Windows o MAC per il backup dei file e per sincronizzare qualsiasi tipo di video, di file audio, immagini e documenti che andrete a condividere attraverso il vostro account iTunes. È inoltre...
Tablet

iPad: Come fare il backup

L'iPad ha una memoria abbastanza capiente, ma se i dati salvati sono troppi le prestazioni iniziano a rallentare; in questo caso la soluzione migliore è fare il backup. Questa operazione libera lo spazio nella memoria e consente anche di avere i dati...
Tablet

Come installare Siri su iPad 2

L'applicazione Siri per iPad 2 è un'applicazione davvero interessante: essa consente la gestione del dispositivo tramite comandi vocali, e non si limita solo alla semplice dettatura di un documento di testo. Questa app è molto divertente e ha la sua...
iPhone

Come aggiornare il software di un iPhone/iPad via OTA

Over-the-air (OTA) è un metodo che permette di aggiornare un dispositivo, ricevendo via wireless il nuovo software. L'aggiornamento OTA è diventato una modalità standard quando bisogna eseguire l'upgrade del sistema operativo: fondamentalmente questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.