Come velocizzare un tablet

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I tablet, dal loro ingresso sul mercato informatico, hanno ottenuto un elevato successo. Viste le loro ridotte dimensioni e la possibilità di accedere al Play Store, potendo così installare ciascun genere di applicazione, hanno conquistato milioni di utenti. Tuttavia a causa di un utilizzo intensivo oppure di una gestione poco accorta da parte di chi li utilizza, è possibile che le prestazioni del dispositivo risultino meno brillanti, con il trascorrere del tempo. Per fortuna esistono varie metodologie che permettono di mantenere elevate le performance di questi dispositivi, in modo tale da poter sfruttare le loro potenzialità nel migliore dei modi. In questa guida, pertanto, spiegheremo come poter velocizzare un tablet.

27

Occorrente

  • Tablet
  • Connessione ad internet
  • Account Google
37

Agire sul Task Manager

La prima azione fondamentale da mettere in pratica consiste nel monitorare le applicazioni installate nel tablet, nonché i processi in fase di esecuzione. Per fare tutto questo, sui dispositivi Android è possibile avvalersi dell'uso del Task Manager. Questo programma, generalmente preinstallato nel dispositivo, consente di verificare ed eventualmente di chiudere le varie applicazioni in esecuzione in background. È anche possibile scaricare altre versioni avanzate di questo software, tra cui annoveriamo Advanced Task Manager. Tale programma consente di ottenere un miglior controllo delle performance delle applicazioni presenti. Un altro consiglio che possiamo darvi è quello di disinstallare e di disabilitare le applicazioni inutilizzate. Questo stratagemma si rivela, spesso e volentieri, un altro ottimo sistema per ottimizzare le prestazioni del proprio tablet, in modo da renderlo più veloce ed efficiente. Infatti, con una certa frequenza si tende ad avere la tendenza a scaricare numerose app, che tuttavia a volte restano inutilizzate occupando inutilmente gran parte della memoria.

47

Pulire la cache

Un'altra operazione importante da mettere in pratica consiste nel ricordarsi di effettuare, periodicamente, una pulizia della cache. Per farlo è possibile utilizzare un'apposita applicazione di sistema, oppure scaricarne una più performante come ad esempio CCleaner. Stiamo parlando del rinomato programma, utilizzato su quasi tutti i computer, anche disponibile per tablet e altri dispositivi mobili. CCleaner consente di svuotare la cache accumulata. Tutto questo significa ottimizzare la memoria, e di conseguenza la velocità del proprio tablet. Alcune applicazioni, inoltre, vengono avviate automaticamente all'accensione del dispositivo. Naturalmente tutto questo può contribuire a rallentarne le prestazioni. Pertanto, quella di prendere in considerazione un'applicazione che consente di ottimizzare, di velocizzare e di migliorare le prestazioni del proprio tablet, rappresenta un'ottima soluzione.

Continua la lettura
57

Ulteriori consigli

Come ultimo consiglio, vi diciamo che è buona regola ricordare che i vari widget, presenti sulla schermata home, sono utili ma rallentano il sistema. I widget dinamici, ossia quelli che si aggiornano in tempo reale, assorbono un quantitativo maggiore di RAM rispetto agli altri. Pertanto, volendo velocizzare il proprio tablet, è fondamentale ridurli all'essenziale, mantenendo esclusivamente quelli che realmente sono necessari. Un'altra importante accortezza che ci sentiamo di darvi è quella di spegnere il GPS ed il Bluetooth, quando non vengono utilizzati. Tutto ciò, in pratica, rende il dispositivo più "snello" nel suo utilizzo, riducendo i problemi di rallentamento e di blocco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenere una buona porzione di memoria libera

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come velocizzare un iPhone

Da qualche anno a questa parte, i cellulari hanno subito una repentina evoluzione. Prima, infatti, era possibile soltanto effettuare e ricevere messaggi e/o telefonate, mentre oggi, con i moderni smartphone, è possibile eseguire moltissime operazioni...
Apps

Come velocizzare Whatsapp su iPhone

Se sul vostro iPhone avete proceduto con l'installazione dell'applicazione di WhatsApp, ma questa risulta essere piuttosto lenta, sappiate che esiste la possibilità di velocizzarla. Per farlo sarà sufficiente andare ad eseguire una buona pulizia del...
iPhone

iOS 10: consigli per velocizzare i dispositivi Apple

Con l'avvento del nuovo sistema operativo per Apple, ovvero iOS 10, molti dispositivi non più recenti hanno iniziato a rallentare le proprie prestazioni. A seguito dell'aggiornamento all'ultima versione di iOS, tutti gli smartphone e i tablet con versioni...
Android

Come velocizzare Android

Tutti gli smartphone e i tablet rischiano di soffrire di rallentamento ad un certo punto della loro vita. Tale rallentamento lo si può notare dalle applicazioni che richiedono più tempo per caricarsi rispetto a prima. Quando si verifica questo fenomeno...
Android

Le migliori app per liberare la memoria su Android

Ogniqualvolta ci ritroviamo a scaricare app oppure a scattare foto sul nostro dispositivo Android, la memoria interna va inevitabilmente a riempirsi di dati e file, rallentando il normale funzionamento dello smartphone o del tablet. Purtroppo non possiamo...
Apps

Come chiudere le applicazioni su Samsung Galaxy S

A volte capita che la batteria del Samsung Galaxy S si esaurisce in modo veloce. La colpa si potrebbe attribuire alle applicazioni che restano in background, cioè in esecuzione. Infatti, anche se sembrano chiuse agiscono ancora sulla ram. Rallentando...
Tablet

Come velocizzare l'iPad

A causa di molti fattori diversi i dispositivi mobili tendono ad avere dei seccanti rallentamenti. Capita spesso di aspettare anche qualche minuto prima che si apra un'applicazione o che si possa navigare in internet in modo veloce e senza intoppi. Per...
Android

10 consigli per usare CCleaner per Android

CCleaner è un'ottima app per Android interamente dedicata alla pulizia del tuo smartphone. Questa app ti permetterà di migliorare le performance del tuo amato cellulare eliminando file inutili e cache. Nonostante l'interfaccia sia semplice, potresti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.