Consigli per un perfetto ripristino dell'iPhone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nonostante i dispositivi della Apple siano all'avanguardia, è possibile che per varie ragioni si debba ricorrere a un ripristino. Le cause possono essere dettate da un funzionamento non proprio perfetto o semplicemente perché si ha voglia di riportare il telefono allo stato in cui giaceva al momento dell'acquisto, o ancora perché si vuole cedere a un'altra persona. Il ripristino non è un'operazione complessa, ma certamente bisogna sapere cosa si sta facendo e quali sono le operazioni preliminare da effettuare per evitare una perdita di dati. Lungo questa guida vedremo quali sono i consigli per un perfetto ripristino dell'iPhone.

26

Cose da sapere prima di effettuare un ripristino

Un ripristino è un modo per riportare il telefono alle sue impostazioni standard, ovvero quelle di fabbrica. Ma è importante sapere che il software che verrà installato sarà certamente quello più aggiornato per il dispositivo in questione. Le opzioni consentite sono il ripristino come terminale nuovo, ovvero senza alcun dato personale all'interno, oppure un ripristino da Backup per ripristinare i files personali. Se si vuole optare per questa seconda soluzione, è bene sapere che il backup va effettuato prima, in quanto l'operazione di ripristino causa il cancellamento di tutti i dati presenti dentro l'iPhone.

36

Utilizzare iTunes per eseguire il Backup

I possessori di iPhone sapranno certamente che avere iTunes sul proprio Mac o Pc è essenziale per eseguire un ripristino, così come altre numerose operazioni. Accertatevi dunque di avere la versione più recente di iTunes scaricandola dal sito della Apple. Collegate l'iPhone al pc e appena viene riconosciuto da iTunes, cliccate sul nome del vostro dispositivo per poi cliccare ancora una volta sul menu dedicato al backup. Portate a termine questa semplicissima procedura preliminare e passate poi al passo successivo.

Continua la lettura
46

Passate al ripristino del dispositivo

Collegate l'iPhone al computer tramite il cavo usb originale, aprite iTunes e, appena il dispositivo viene rilevato, cliccate sul nome ad esso associato. Nel pannello dedicato al sommario dovrete semplicemente cliccare sul tasto "Ripristina iPhone" e dare poi conferma di voler proseguire con l'operazione.

56

Ricordatevi di ripristinare da backup al momento opportuno

Una volta confermato di voler procedere col ripristino che riporta il telefono ai dati di fabbrica, iTunes avvia il download dell'IOS più aggiornato che verrà trasferito nel telefono in maniera automatica. Non appena il telefono si riavvierà automaticamente vi verrà presentata una schermata di configurazione, entro la quale scegliere le opzioni che più vi aggradano. Si tratta di una procedura assistita, e potrete visualizzare tutte le istruzioni a schermo. È in questo momento che dovete scegliere se avviare un ripristino da backup, utilizzando dunque un file precedentemente creato, o ripristinare il dispositivo come se fosse nuovo.

66

Non ripristinare il telefono se non si è sicuri di aver compreso la procedura

Se non avete dimestichezza con l'utilizzo degli strumenti informatici o tecnologici in generale, non cimentatevi in questa procedura e optate per una strada più sicura. Chiedete a un amico più esperto per portare a termine l'operazione senza causare perdite di dati importanti o l'inserimento di opzioni di ripristino non desiderate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come effettuare il ripristino di un iPhone

Il sistema operativo iOS di Apple per iPhone viene considerato, dalla maggior parte degli utenti, la piattaforma mobile più costante e sicura che si può trovare in circolazione. Purtroppo, però, anche questo sistema operativo, esattamente come accade...
iPhone

Come sbloccare un iPhone senza codice di accesso

Alcune password sono così complesse ed efficaci che può succedere di dimenticarle. Talvolta, cosa ancora peggiore, dopo aver provato ad usare differenti codici di accesso (per sei volte consecutive), il melafonino si disabilita e appare un messaggio...
iPhone

Come sbloccare un iPhone disabilitato

Imposteremo i tre passi che comporranno la nostra guida, in maniera tale da risolvere un dubbio, che abbiamo posto in cima, nel titolo che accompagna la guida stessa. Come avrete potuto notare dalla lettura del titolo, vi proveremo a spiegare, nei prossimi...
iPhone

Come ripristinare la garanzia sull'iPhone dopo il jailbreak

Il Jailbreak non è altro che una procedura di sblocco che ci permette di installare software non ufficiali su iPhone e iPad Touch. Installandola diventa possibile scaricare applicazioni da fonti alternative rispetto all'App Store di Apple, si ha l'opportunità...
iPhone

come resettare l'iPhone

Avete notato un degrado delle prestazioni del vostro iPhone? Le applicazioni si bloccano senza una valida ragione? La soluzione migliore è ripristinare le impostazioni di fabbrica per riottenere le migliori prestazioni possibili dal vostro gioiello tecnologico....
iPhone

Come recuperare foto eliminate su iPhone

Eliminare accidentalmente le foto dal proprio iPhone è un errore che può rivelarsi problematico e prima o poi capita un po' a tutti. Oltre alla terribile svista, l'eliminazione di foto può avvenire anche per altre motivazioni come ad esempio per un...
iPhone

Come vendere un iPhone in sicurezza

Hai appena deciso di vendere il tuo iPhone e vuoi rimuovere tutte le tue informazioni personali in modo da poterlo consegnare in sicurezza al nuovo proprietario? Desideri ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo e conservare una copia...
iPhone

Come Accendere Un Iphone Che Non Dà Segni Di Vita

Il vostro iPhone (ma anche iPad o iPod) non si vuole più accendere e non dà più segni di vita, anche dopo vari tentativi di collegarlo al PC (o Mac), oppure al cavo dell'alimentatore? Se la risposta è si, allora questa è la guida giusta per risolvere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.