Errori da non commettere quando accendi lo smartphpne per la prima volta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ormai quasi tutti possiedono un cellulare di ultima generazione, i cosiddetti smartphone. Gli smartphone sono dispositivi portatili che svolgono la funzione di telefono, ma hanno anche molte altre virtù grazie alla possibilità di navigare in rete e di svolgere tante azioni attraverso l'utilizzo delle app. Può capitare però di acquistare per la prima volta uno smartphone nuovo, avendo posseduto in precedenza solo telefonini di tipo tradizionale; oppure di dover cambiare il proprio smartphone con un modello differente. Vediamo quali sono gli errori più comuni a da non commettere quando accendi lo smartphone per la prima volta. (smartphpne).

26

Accendere subito lo smartphone senza metterlo in carica

I moderni smartphone sono tutti dotati di batterie agli ioni di litio, quale che sia il modello che si acquista. Queste batterie hanno delle prestazioni molto elevate, e solitamente non è necessario attendere che siano completamente scariche per metterle in carica. Quando si compra un telefono nuovo, di solito la batteria è parzialmente carica, ma prima di accenderlo si deve sempre procedere ad una carica completa. Questo serve per fare in modo che le batterie diano le migliori prestazioni possibili in seguito.

36

Non creare un account per il relativo sistema operativo

I tre più diffusi sistemi operativi installati su smartphone sono iOS (per telefoni Apple), Android e Windows. Ognuno di loro permette di accedere alle app e a tante altre funzioni solo dopo aver creato un account relativo allo specifico store. Questa operazione è tassativa per sistemi Android e iOS, perché al primo avvio per configurare il telefono viene subito richiesta la creazione di un account. Con Windows l'operazione può essere procrastinata, ma è sempre bene farla immediatamente.

Continua la lettura
46

Scaricare nuove app

L'entusiasmo di possedere un nuovo smartphone spinge naturalmente a cercare di esplorarne fin da subito tutte le funzioni, ad esempio installando app ulteriori rispetto a quelle presenti di default. Sarebbe meglio invece cercare di abituarsi al nuovo ambiente, esplorandolo nelle funzionalità di base, e rimandando le novità ad un secondo momento, quando ormai si padroneggerà il dispositivo.

56

Non personalizzare le impostazioni

Anche se per un neofita può sembrare un'operazione complessa, in realtà è bene che al primo utilizzo dello smartphone ci si preoccupi subito di personalizzare le impostazioni. Quelle di default potrebbero non essere corrispondenti alle necessità dell'utilizzatore, soprattutto per quel che concerne la connessione alla rete. Per evitare di fare azioni indesiderate, è bene settare tutti i parametri secondo i propri desideri.

66

Usare la rete dati

Quando si accende lo smartphone per la prima volta a sim inserita potrebbe capitare di avere degli addebiti indesiderati. Per questo al primo avvio sarebbe bene disporre di una connessione wi fi, in modo tale da poter procedere alla configurazione senza sim, e poi inserirla in un secondo momento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone

Come cambiare id Apple su iPhone 6

L'ID Apple è l'account utilizzato per accedere ai servizi di Apple, come l'App Store, l'Apple Music, iCloud, iMessage, FaceTime e tanto altro ancora. Esso comprende l'indirizzo email e la password utilizzati per accedere, così come tutti i contatti,...
Cellulari

Come impedire che un hacker acceda al tuo cellulare

Il nostro smartphone è una sorta di contenitore di tantissimi nostri contenuti privati, come foto, conversazioni, messaggi ecc.. Una pubblicazione indebita di questo materiale può rappresentare non solo una violazione della privacy, ma anche un danno...
Smartphone

Come Cancellare Le Password Internet Memorizzate Su Lg Optimus 3d

LG Optimus 3D è stato nel 2011 uno dei dispositivi mobili più innovativi presenti sul mercato della telefonia mobile. Si tratta, infatti, di uno smartphone che offre la possibilità di visualizzare sul proprio schermo immagini in formato 3D. Tramite...
Smartphone

Come sbloccare Samsung S6 comprato all’estero

Per la prima volta per il Galaxy S6 e per il Galaxy S6 edge sono stati usati materiali di lusso: metallo, vetro e telaio in alluminio, che conferiscono allo smartphone resistenza, estetica ricercata ad una esperienza d’uso di livello molto alto. A...
Smartphone

Come localizzare l'automobile con smartphone con gps

In questi tempi piuttosto difficili è bene sempre avere a mente dove parcheggiamo la macchina, anche perché molto spesso rischiamo di scordarcelo, presi alle volte dalla fretta e da tantissimi altri pensieri. Ti può capitare spesso di parcheggiare...
Cellulari

Come riciclare le batterie dei cellulari

Nell'ultimo ventennio la telefonia ha registrato molti cambiamenti ed innovazioni. La tecnologia è in continua espansione. I vecchi apparecchi enormi e scomodi, hanno lasciato spazio a cellulari sempre più sottili e leggeri. Anche il processore interno...
Accessori

Come verificare l'originalità di una batteria nokia

È estremamente importante dotare i vostri dispositivi mobili di batterie originali, sia per la vostra sicurezza personale, sia per garantire il buon funzionamento del telefono cellulare. Una batteria non originale, infatti, può causare un peggioramento...
Apps

Smartphone: 10 app per fare musica

Gli smartphone di ultima generazione hanno preso un posto fondamentale nella nostra vita. Accade sempre più spesso di ritrovarci a compiere azioni quotidiane con lo smartphone. Grazie al progresso tecnologico, è possibile infatti fare molto di più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.