Instagram: 5 accorgimenti per tenere lontani gli stalker

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Instagram è un social network votato alla condivisione di immagini, musica e video. Come qualsiasi social network, è fondamentale tenere d'occhio la propria privacy ed utilizzare alcuni accorgimenti per tenere lontani gli stalker. Quando un social come Instagram ottiene un successo in così poco tempo, è normale che possa diventare vittima di scammer o persone poco affidabili. Per questo è importante prendere le giuste precauzioni del caso. In questa lista vedremo 5 consigli per proteggere il proprio account di Instagram.

26

Rendere le foto private

Su Instagram è possibile rendere private le foto che pubblichiamo, in modo che solo alcune persone specifiche possano vederle. Come primo passaggio bisogna accedere al proprio account Instagram, da PC o smartphone che sia, utilizzando le credenziali scelte in fase di registrazione. Una volta entrati, bisogna accedere al profilo e cliccare su "Modifica profilo". Qui troveremo l'opzione "Account privato" che andrà attivata. A questo punto ci verrà chiesta conferma da Instagram, a cui noi dovremo dare l'OK. In questo modo le nostre foto saranno viste solo da chi ci avrà già dato il "follow".

36

Attivare le richieste autorizzate

Oltre al controllo delle foto, è possibile anche fare in modo che le richieste di "follow", da parte degli utenti, vengano autorizzate prima da noi. Per usufruire di questa funzionalità, dovremo semplicemente accedere all'area "News Feed", cliccando l'icona a forma di fumetto, e selezionare i profili di cui vogliamo accettare la richiesta, cliccando sul nickname degli stessi. In questo modo potremo tenere lontani eventuali stalker.

Continua la lettura
46

Scegliere una password sicura

Il consiglio base che ci viene sempre dato per tenere al sicuro un qualsiasi account è scegliere una password sicura ed affidabile. Tale informazione non viene da meno per quanto riguarda il social network Instagram. La scelta di una password che contenga numeri, lettere e simboli può rendere la vita difficile agli stalker o a possibili hacker che vogliono impossessarsi dei nostri dati personali e dell'intero profilo. Evitare di impostare una password che possa essere riconducibile a qualche informazione personale, come data di nascita o codici vari.

56

Scegliere una foto impersonale

Se vogliamo che il nostro profilo sia completamente irriconoscibile agli occhi degli stalker, è necessario inserire una foto che non riguardi direttamente noi stessi. In questo modo potremo depistare qualsiasi informazione personale agli occhi degli stalker. Anche il nome utente del profilo non dovrà essere collegato alla nostra persona o a qualunque cosa che ci riguardi.

66

Non condividere il profilo

Instagram è stato pensato per condividere contenuti e raggiungere un pubblico di persone che seguono ciò che noi pubblichiamo. È possibile, però, non condividere necessariamente il nostro profilo, restando estranei a qualsiasi utente e rimanendo totalmente anonimi. La sicurezza ne gioverà senza ombra di dubbio. Inoltre, sarà molto più difficile essere vittima di persone alquanto discutibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come salvare le foto da Instagram

Se in vacanza, tramite il nostro smartphone, abbiamo scattato delle belle fotografie e abbiamo il desiderio di salvarle su Instagram, dovremo installare questa nuova applicazione per provarla e vederne gli effetti. Infatti essa ci permette di condividere...
Apps

Come ottimizzare il proprio profilo Instagram

Se c'è un social network che è letteralmente esploso negli ultimi anni, questo è Instagram: realizzare scatti con il nostro cellulare è ormai una vera e propria moda, (e per qualcuno anche un'ossessione) così come pubblicarli contestualmente su Facebook,...
Apps

10 consigli per crescere su Instagram

Nell'era odierna le varie piattaforme con cui comunicare sono ormai moltissime. Tra le varie piattaforme esiste uno dei social network più utilizzati, ovvero Instagram. Come altri social network, Instagram è in grado di far scambiare ai vari utenti...
Apps

Instagram Stories: trucchi per usarle al meglio

Instagram è un'applicazione disponibile gratuitamente per Android e iOS. È un social network che permette agli utenti registrati di poter condividere foto o video con la community. Al momento conta milioni di utenti attivi al giorno ed altrettanti download...
Smartphone

5 motivi per bloccare qualcuno su Whatsapp

Whatsapp è diventato ormai uno strumento di comunicazione imprescindibile per giovani e meno giovani: permette (a patto di avere una connessione internet) di mandare messaggi, immagini e file audio in tempo reale e in modo assolutamente gratuito, a differenza...
Apps

Trucchi per Instagram

Instagram sta diventando uno dei social network più famosi e seguiti del mondo. La sua grafica originale e l'immediatezza della forma di comunicazione che produce rappresentano, forse, i segreti principali di questa applicazione. In Instagram sono le...
Apps

Come usare Instagram Storie

Instagram è una famosissima ed amata app utile per condividere in tempo reale le fotografie e le immagini della propria vita. Con un semplice scatto della fotocamera del proprio smartphone, infatti, è possibile pubblicare su Instagram tante fotografie...
Apps

10 modi creativi per utilizzare Instagram

Instagram, negli ultimi anni, ha conquistato un enorme bacino di utenza. Superati i più famosi social network e proclamandosi una delle applicazioni più scaricate e utilizzate, Instagram oggi è un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli appassionati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.