La mia famiglia su Windows Phone: consigli d'uso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete un cellulare con sistema operativo Windows, saprete sicuramente che una delle sue più utili funzionalità è quella chiamata "La mia famiglia": essa consente, all'atto di pratico, di monitorare e gestire lo smartphone, quando a farne uso sono i più piccoli. Ormai i bambini, anche molto piccoli, sono sempre più attratti da cellulari e tablet: grazie a "La mia famiglia" sarà possibile proteggerli ed impostare filtri per non permettergli di navigare su siti inappropriati. Se volete saperne di più, questa guida potrebbe fare al caso vostro: proteggere i bimbi è semplice, basta seguire i suggerimenti giusti. Ecco una breve guida con i principali consigli d'uso per utilizzare La mia famiglia su Windows Phone. Buona lettura.

26

Installare sempre tutti gli aggiornamenti disponibili

Il primo consiglio per utilizzare al meglio La mia famiglia su Windows Phone è quello di installare sempre tutti gli aggiornamenti disponibili. Attualmente questa funzionalità è disponibile per smartphone che abbiano come sistema operativo Windows 8 oppure Windows 8.1. Ricordate sempre di installare tutti gli aggiornamenti sia sui vostri dispositivi che su quelli dei vostri figli.

36

Verificare che il bambino abbia accettato l'invito via mail

Il secondo consiglio d'uso è quello di verificare sempre che il bambino abbia accettato, sul suo dispositivo, l'invito via mail che gli avete trasmesso per cominciare ad utilizzare La mia famiglia. I due dispositivi si collegano infatti proprio tramite l'interazione dei due account: potete accettare voi l'invito per i vostri figli a loro insaputa, quando sono lontani dal cellulare.

Continua la lettura
46

Impostare un numero ristretto di app scaricabili

È importante impostare un numero molto ristretto di app scaricabili. Queste si suddividono in due categorie, quella gratuite e quelle a pagamento. Valutate la scelta migliore da fare, ricordando che potete addirittura impostare l'opzione "nessuna": in questo modo i piccoli non potranno effettuare il download di alcuna applicazione, senza il vostro consenso.

56

Aggiungere più adulti come "tutori"

Tra i consigli d'uso per La mia famiglia c'è anche quello di aggiungere più adulti come "tutori": questo è molto semplice e consentirà ad entrambi i genitori - o magari anche ad uno zio o ad un nonno - di monitorare sull'utilizzo dello smartphone da parte dei bambini. Basterà cliccare sulla categoria "Adulti" ed aggiungere gli indirizzi mail prescelti.

66

Impostare un livello di classificazione per i giochi

L'ultimo consiglio d'uso riguarda i giochi: non sono solo le applicazioni generiche a poter essere deleterie per i più piccoli, ma anche i giochi possono risultare violenti o creare dipendenza. Potrete configurare un livello per ciascun gioco, per capire se esso è adeguato o meno al bambino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Apps

Come monitorare un bebè con iPhone o iPad

La tecnologia fa dei passi enormi e, grazie agli smartphone e ai dispositivi mobili sempre più accessoriati, veloci e potenti, anche le azioni più semplici e ordinarie sono diventate particolarmente comode e rapide. Ad esempio, grazie ad uno smartphone...
Apps

Le migliori apps per monitorare il ciclo

Il virtuale mondo tecnologico, ogni giorno, mette a disposizione di tutti noi utenti Apps capaci di rivoluzionare le nostre semplici abitudini quotidiane. Anche se non tutte le applicazioni hanno un fine davvero necessario, e servono solamente ad impigrirci,...
Apps

5 app per monitorare il sonno

Tante persone fanno fatica ad addormentarsi e a recuperare le forze nel corso della notte. Questo modo di affrontare il sonno molte volte è dovuto allo stress accumulato durante il giorno. Fortunatamente esistono diverse alternative, sia nel campo erboristico...
Android

Come monitorare il proprio sonno tramite lo smartphone

Gli smartphone di ultima generazione sono dei computer con capacità hardware avanzate. Hanno degli strumenti di rilevazione che i normali computer non possiedono ed il più interessante è l'accelerometro. Quest'apparecchiatura integrata permette di...
iPhone

Come monitorare la batteria di iPhone

Se avete un bellissimo e funzionale iPhone, ed intendete monitorare la durata della batteria, nei passaggi successivi vi spiegherò molto brevemente, come fare per aumentarne la durata e mantenerla in buono stato per lungo tempo. Si tratta di semplici...
iPhone

Come monitorare la distanza percorsa con l'iPhone

La guida che sto per stilare è stata pensata per tutti ma in particolar modo per un pubblico prettamente sportivo. Oggi giorno è diventato davvero importante monitorare sia la distanza che il tragitto percorso durante la fase dell'allenamento. Infatti...
Apps

Come Monitorare Il Ciclo Con l'applicazione Period Tracker

Period Tracker è la migliore applicazione per il controllo del ciclo per la donna. Oltre a questa funzione, utilizzando l'applicazione Period Tracker, è possibile monitorare la ricezione della pillola; tenere un registro del proprio ciclo; controllare...
iPhone

Come eseguire il downgrade da iOS 6 ad iOS 5.1.1

I cellulari, nel corso degli anni, hanno subito un elevatissimo sviluppo: infatti siamo passati da semplici cellulari che consentivano solamente di effettuare delle chiamate e mandare dei messaggi a dei veri e propri computer portatili. Attraverso i moderni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.